-2°

strazio al rondani

Gli amici: «Quel che è successo fa troppo male»

«Aurelio era un ragazzo meraviglioso: voleva diventare ingegnere». I compagni di classe: «Per noi è come se fosse a casa ammalato»

Gli amici: «Quel che è successo fa troppo male»
Ricevi gratis le news
0

Un silenzio gelido, irreale e quel banco vuoto. Aurelio e i suoi 18 anni da festeggiare la settimana prossima non ci sono più. Il volo micidiale dal tetto di un capannone malandato dell’ex Cerve è una tragedia così subdolamente feroce da far pensare alla mano del diavolo. «Ancora non riusciamo a realizzare quel che è successo fa troppo male… per noi è come se fosse a casa ammalato»: facce stravolte, sguardo che vaga lungo i corridoi del Rondani diventati improvvisamente lugubri. Il tempo sembra essersi fermato per la IVª D dell’indirizzo Costruzione ambiente territorio, Cat per tutti, letteralmente sotto choc. Forse anche per questo gli insegnanti, colpiti tanto quanto gli studenti, hanno deciso di spendere l’ora di ginnastica in Cittadella, per permettere agli adolescenti di riprendersi per quel che è possibile. «Era un ragazzo meraviglioso che desiderava diventare qualcuno nella vita, un ingegnere civile: questo era il suo sogno. Aurelio era sempre pronto a spendersi per chiunque. Uno spericolato? Per niente. Non ha mai fatto parkour in vita sua, era un pugile del Club 727. Se è finito lì sopra è stato per caso, magari insieme agli amici del quartiere voleva esplorare un posto nuovo. Forse una bravata e di sicuro l’idea non è stata sua». Ti guarda dritto in faccia Kadri, il migliore amico di Aurelio, mentre si aggrappa al ricordo del compagno con tutte le forze. «Era brillante, socievole e si dava da fare per il prossimo in ogni occasione. Era anche pronto a rimetterci lui pur di aiutare qualcuno in difficoltà». Kadri era più di un semplice compagno di scuola, quasi un fratello maggiore: «Eravamo inseparabili. Ho visto suo padre, mi ha abbracciato e mi ha detto che lui parlava spesso di me - fatica a parlare al passato -. Ma ieri (martedì per chi legge) non ero con lui…», ripete svuotato da un rimorso che pare senza attenuanti. Già, in quel pomeriggio afoso a pochi metri da casa c’erano due coetanei e forse la noia che ha spinto a esplorare quei giganti abbandonati nell’ex Cerve. E se il perché di quel che è accaduto ancora sfugge, non meno atroce è la storia di chi rimane e racconta: «Aurelio era un ragazzo d’oro, amava la sorellina di 10 anni, la sua famiglia che non avrebbe mai voluto deludere - dice con un fil di voce un altro amico, mentre gli altri annuiscono con il groppo in gola - era sereno, aveva una passione per la musica tecno. E come noi frequentava ogni tanto il Downunder e il Fuori Orario, ma la sera usciva poco». Sorridente, disinvolto, «ma non giocava a fare lo spavaldo. Era un ragazzo con la testa sulle spalle, lo scriva per favore». La sua vera passione? «Il pugilato - bisbigliano due studenti -. Abbiamo iniziato questo sport in tre, ci appassionava perché era un modo per scaricarci, ma anche per imparare l’autocontrollo». Le parole si fanno sempre più pesanti, così i ragazzi, che pure non rinunciano a ricordare «per davvero» il loro amico, impugnano il cellulare e lasciano parlare le immagini. Uno scatto felice, la IVªD - un gruppo affiatato anche fuori dalle aule - è radiosa. Indossano occhialoni e aprono ombrelli colorati. In mezzo c’è anche lui, Aurelio, il sorriso fresco di chi ha il mondo in mano, indice e medio aperti: simbolo di vittoria. Circondato da quel gruppo di cui farà sempre parte e che oggi deve fare i conti con una morte più difficile delle altre, sempre ammesso che si possa fare una graduatoria. Da ieri non è più soltanto un’immagine felice.
Come in un rito laico, le lacrime scivolano su quel cellulare che diventa improvvisamente il più sacro degli scrigni. Ma c’è anche Facebook, dove decine di messaggi arrivano ininterrottamente. Il dolore degli amici, semplici ciao, simboli di cuori, faccine in lacrime, ricordi. Sono carezze virtuali, per un dolore più che reale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Langhirano, la serata dei compleanni alla Taverna Ponte: ecco chi c'era - Foto

FESTE PGN

Langhirano, la serata dei compleanni alla Taverna Ponte: ecco chi c'era Foto

Mario Biondi al Regio con i Quintorigo Foto Guarda chi c'era

MUSICA

Mario Biondi al Regio con i Quintorigo Foto Guarda chi c'era

Gabriella campionessa all'Eredità

TELEVISIONE

La sorbolese Gabriella campionessa all'Eredità

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Arrosto di agnello, un'alternativa buona anche per le feste

LA PEPPA

La ricetta della domenica - Arrosto di agnello

Lealtrenotizie

Nevica a Parma. Il sindaco Pizzarotti: "Spargisale già in azione, scuole aperte"

METEO

Nevica a Parma. Il sindaco Pizzarotti: "Spargisale già in azione, scuole aperte"

meteo

La neve sceglie di debuttare in Alta Valtaro e Valceno. Notte a -7  Foto

GENOVA

Due gol in tre minuti, la Sampdoria batte il Parma 2-0 sotto la pioggia Risultati e classifica

Il Parma resta a 21 punti, la Samp sale a 23

7commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Tre finti finanzieri derubano una donna Video

Le principali notizie della Gazzetta di Parma di domani: le anticipazioni di Claudio Rinaldi, vicedirettore

via parigi

Autista di bus aggredito a colpi di casco da due ragazzi

1commento

12Tg Parma

Genova: il Parma Club Collecchio porta un mazzo di fiori al ponte Morandi Video

Varchi elettronici

Nuove telecamere sul Lungoparma e in via Garibaldi

12 tg parma

Via Montanara, accoltella alla mano un ambulante: arrestato Video

REPORTAGE

Sirene spiegate e adrenalina: una notte sulla volante a caccia di ladri

1commento

CENTRO STORICO

Furti e pedinamenti ai danni delle commesse di via Mistrali

FIDENZA

Elezioni: Daniele Aiello è il primo candidato sindaco

Ex assessore con Cantini, scende in campo: "Ho acquisito esperienza"

1commento

Colorno

Dobermann attaccano la colonia felina: un gatto morto, 2 feriti e 5 spariti

4commenti

12 tg parma

Incendio a Sorbolo: capannone in fiamme, danni ingenti Video

TRASFERTA

Sampdoria-Parma, il commento di D'Aversa "La Sampdoria è stata superiore. Ora pensiamo al Bologna" Video

Sorbolo

Demolita la casa abusiva di Bogolese

1commento

LO SFOGO

«Parma non sa gestire l'accesso alle ztl in modo intelligente»

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ma cambiare i nomi non cambia la realtà

2commenti

NATALE

Due mesi di Gazzetta digitale con lo sconto del 50%

ITALIA/MONDO

STRASBURGO

E' morto anche Bartek, l'amico di Megalizzi. Salgono a 5 le vittime

SVIZZERA

Pullman da Genova si schianta vicino a Zurigo: muore una 37enne italiana, 44 feriti. A bordo c'erano 13 italiani

SPORT

CALCIO

La Sampdoria ha giocato di più e meglio del Parma: il video-commento di Grossi

1commento

GAZZAREPORTER

"Tutti ammucchiati sulle scale allo stadio di Genova": la foto-protesta di un lettore

SOCIETA'

NEW YORK

Trovato morto Colin Kroll, fondatore di app come Vine e HQ Trivia: aveva 34 anni

GAZZAREPORTER

Via Marchesi, colonnotto abbattuto

MOTORI

SUV

Audi Q3, 5 stelle (e 4 nuovi motori)

motori

Emissioni di CO2: nel 2021 solo 5 Gruppi saranno in regola