20°

31°

ULTIME NOTIZIE DA NON PERDERE!

Sport

Rinviate le partite di Sampdoria e Genoa
SERIE A

Rinviate le partite di Sampdoria e Genoa

 
Via libera Ducati, Lorenzo provera' la Honda a Valencia
MOTO

Via libera della Ducati: Lorenzo proverà la Honda a Valencia

 
Trent'anni senza Enzo Ferrari, uomo che ha creato mito
Sport

Trent'anni senza Enzo Ferrari, uomo che ha creato mito

 
Tifosi Genoa in lutto saltano trasferta Milano
TRAGEDIA

Tifosi del Genoa in lutto saltano la trasferta a Milano

 
Calcio, all'Atletico Madrid la Supercoppa europea
Calcio

Calcio, all'Atletico Madrid la Supercoppa europea

 
Giulia Ghiretti, farfalla d'argento nei 100 rana a Dublino
nuoto paralimpico

Giulia Ghiretti, farfalla d'argento nei 100 rana a Dublino

 
N' Zonzi sbarca a Roma
Calcio

N' Zonzi sbarca a Roma

 
L'ex giocatore del Davide Capello tra i sopravvissuti di Genova
PONTE CROLLATO

L'ex giocatore del Cagliari Davide Capello tra i sopravvissuti di Genova

 
L'addio di Alonso: non correrà nel Circus nel 2019
FORMULA 1

L'addio di Alonso: non correrà nel Circus nel 2019

 

Oltre 220 bambini

Festa di Santa Lucia 2014

Festa di Santa Lucia 2014
0

E’ stata una giornata molto intensa per i nostri piccoli judoka che, ieri, dopo aver scartato i regali, si sono precipitati al Palazzetto L. Leoni di Collecchio per prendere parte alla “Festa di Santa di Lucia”, organizzata dal KSDK Parma in collaborazione con la Polisportiva Galaxy Volley di Collecchio.

Oltre 220 bambini, provenienti sia dai corsi interni alla nostra Scuola sia da quelli tenuti nei paesi di Collecchio, Langhirano S. Polo, Monticelli, Colorno, e nelle scuole Sanvitale, Micheli, San Benedetto, Casa Famiglia, Corazza, Adorni, Corridoni, Cocconi e Racagni, hanno indossato il judogi e sono saliti sul tatami per aggiudicarsi il “9° Trofeo di Natale” messo in palio per l’occasione.

Al loro arrivo i bambini sono stati “timbrati” col simbolo del loro gruppo (soli, rane, zampette e fiori) e divisi in due grandi squadre, quella dei Rossi e quella dei Bianchi, che si sono affrontate nella ormai classica sfida natalizia. Subito dopo ha preso la parola il nostro Presidente Francesco Rasori ringraziando la società Galaxy Volley e il Comune di Collecchio per la disponibilità a ospitare questa manifestazione, dopodiché è intervenuta Silvia Dondi, Assessore allo Sport del Comune di Collecchio, la quale si è detta molto entusiasta di avere la possibilità di tenere e assistere a eventi di questo tipo, in quanto costituiscono un modello vincente per proporre e incentivare lo sport anche tra i più giovani.

Finiti i ringraziamenti, è stato dato il via ufficiale all’attività. La prima parte era interamente dedicata ai più piccoli (nati nel 2010/09/08/07) che, dopo un breve riscaldamento, si sono cimentati nel randori a terra, avendo la possibilità di incrociare le prese anche con i propri insegnanti. Dopo diversi cambi i bimbi sono scesi dalla materassina e sul parterre i Bianchi hanno sfidato i Rossi al Tiro alla Fune. Nel frattempo i 2006 hanno calcato il tatami e iniziato la loro attività, seguendo lo stesso programma dei loro piccoli predecessori.

Una volta terminate tutte le sfide, il tatami è stato liberato per lasciar posto ai 2004/03 che hanno partecipato alla gara a Squadre. Quest’anno erano ben 4 le formazioni partecipanti, ciascuna con un proprio capitano: Fabio Orlandi e Jacopo Cavalca per le due squadre dei Bianchi, Gabriele Melegari e Marco Peschiera per le due dei Rossi, arbitri delle competizioni erano Massimiliano Cortesi e Michele Tiberti. I 4 team si sono affrontati in contemporanea, dando vita a una scoppiettante sfida con incontri mozzafiato e che si è conclusa con la vittoria della squadra dei Bianchi in entrambe le aree di gara.

Al termine sono stati conteggiati tutti i punti ottenuti dalle due diverse squadre nel corso della giornata, attraverso le prove di ne-waza, di tiro alla fune e di shiai, per poter attribuire il Trofeo.

Con un risultato di 8 a 7 la Squadra dei BIANCHI si aggiudica il 9° Trofeo di Natale, consegnato da Roberta Farina, Consigliere della Società Galaxy Volley Judo, a uno dei ragazzi in rappresentanza di tutti i componenti della Squadra, dal più piccolo al più grande.

Mentre i vincitori esultavano e si prestavano ad un servizio fotografico, gli insegnanti hanno iniziato a distribuire caramelle a tutti i bambini, come ricordo e ringraziamento della giornata passata insieme.

E’ stata, quindi, un’esperienza molto intensa ed emozionate per i nostri piccoli atleti, i quali si sono cimentati in diverse attività ed hanno avuto modo di vedere con i loro stessi occhi come si disputa un vero e proprio combattimento di judo. La loro partecipazione è stata massiccia e i loro sorrisi al termine dell’evento sono il segno tangibile della gioia e del divertimento che hanno provato durante tutta la giornata, confermando e mostrando la passione e la soddisfazione che ricavano facendo questo sport.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

commenti 0