12°

23°

ULTIME NOTIZIE DA NON PERDERE!

Sport

Mondiali donne; 3-1 all'Olanda, Serbia in finale
SPORT

Mondiali di pallavolo femminile: 3-1 all'Olanda, Serbia in finale

 
Dovizioso flash nelle prime libere
Sport

Dovizioso flash nelle prime libere

 
Parmacotto sponsor ufficiale delle nazionali di sci
SPONSORSHIP

Parmacotto sponsor ufficiale delle nazionali di sci

 
Mondiali juniores judo: sfuma subito il sogno iridato di Magnani
nassau

Mondiali juniores judo: sfuma subito il sogno iridato di Magnani

 
Moto: Dovizioso, sarebbe bello Marquez futuro compagno
MOTO

Dovizioso: "Sarebbe bello avere Marquez come futuro compagno"

 
Moto: Giappone; Lorenzo in dubbio, frattura più grave previsto
Giappone

Moto: Lorenzo a rischio forfait, frattura più grave previsto

 
Serie A, si riparte con Roma-Spal
Calcio

Serie A, si riparte con Roma-Spal

 

Lisoni 3^ nei 63Kg

Campionati Italiani Juniores

Campionati Italiani Juniores
0

Il week-end del KSDK ai Campionati Italiani Junior 2015 si conclude con il bel Bronzo della Cadetta Chiara Lisoni nella categoria 63kg.
La cavalcata di Chiara verso il podio comincia con l'ippon di harai-maki-komi inflitto alla piemontese Maietta, a cui segue lo yuko di harai-goshi alla marchigiana Gasparroni con il quale conquista i quarti di finale. Qui incontra Palombini che purtroppo ferma la sua corsa solamente per uno shido. Nei recuperi la nostra cadetta affronta e supera nell'ordine la lombarda Berzi e la laziale Siena, entrambe per ippon di osae-komi.

Approdata così alla finalina 3º-5º posto si trova di fronte la calabrese Fortunio e, anche se in svantaggio di wazari Chiara non molla , chiude l'avversaria in una morsa, vincendo l'incontro di nuovo per ippon di osae-komi , conquistando così la medaglia di Bronzo!

In questa occasione Chiara è stata premiata anche come vincitrice del Gran Prix 2014.

 

In gara oggi anche la 52kg Camilla Rasori che, dopo una falsa partenza con la piemontese Lentini, viene recuperata e comincia a risalire la classifica. Dopo aver battuto la calabrese Bellarè per ippon di o-soto-gari, supera anche l'emiliana Fabbroni per ippon di sankaku-gatame. Successivamente affronta Giorda, che però con un ippon di shime waza, pone fine alla sua gara, classificandosi cosi' al 7° posto.

Ieri, invece, hanno combattuto il 90kg Alessandro Miele e l'81kg Daniele Lacorte. Alessandro parte bene battendo Sapienza per 4 shido ma successivamente viene battuto da Soverini e, anche se recuperato, non riesce ad andare avanti.

Daniele, infine, non riesce ad andare oltre il primo incontro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

commenti 0