13°

23°

L'ESPERTO

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio
Ricevi gratis le news
0

IL QUESITO
Visto che a breve scatterà il divieto di pagare stipendi
e compensi in contanti, vorrei sapere quali sono le modalità possibili e se ci sono in cui non c'è l'obbligo?
M.R.
_____________

* Pietro Boschi 
Con l’intento di arginare il fenomeno secondo il quale alcuni lavoratori vengono «obbligati» a controfirmare per ricevuta buste paga con importi inferiori da quelli effettivamente percepiti, la Legge di Bilancio 2018 stabilisce che  a partire dal 1° luglio di quest’anno, i datori di lavoro ed i committenti  non potranno  più effettuare il pagamento  in contanti  degli  stipendi  e dei compensi per tutti i rapporti di lavoro dipendente e le collaborazioni.
Pertanto, le uniche modalità di pagamento ammesse dal 1° luglio 2018 saranno quelle effettuate mediante: bonifico sul conto corrente indicato dal lavoratore; altri strumenti per i pagamenti elettronici; assegno bancario o circolare da consegnarsi direttamente al lavoratore o a un suo delegato; pagamento in contanti presso lo sportello bancario o postale dove il datore di lavoro abbia precedentemente aperto un conto corrente di tesoreria con mandato di pagamento

La decorrenza del 1 luglio 2018, prescinde da ogni principio di competenza delle retribuzioni, quindi, indipendentemente dal periodo oggetto del pagamento, ogni versamento effettuato a partire dalla suddetta data dovrà essere eseguito senza l’utilizzo del denaro contante. In attesa di ulteriori indicazioni da parte degli organi competenti è consigliabile evitare il contante anche nella corresponsione degli anticipi e più in generale per tutti i movimenti finanziari nei riguardi dei lavoratori, siano essi subordinati o parasubordinati; vista la finalità della norma, si ritiene ragionevole pensare sia ancora possibile (anche in mancanza di un’indicazione ufficiale), anticipare contante finalizzato alla creazione del fondo spese corrisposto al dipendente che si reca in trasferta, fermo restando il divieto generale di trasferire denaro contante per importi pari o superiori a 3mila euro e la necessità che tutte le transazioni trovino puntuale riscontro nella rendicontazione.

Come è stato chiarito dall’ispettorato nazionale del lavoro, restano tuttavia esclusi dall’obbligo il pagamento dei compensi derivanti dalle borse di studio, le indennità di partecipazione dei tirocini formativi e i rapporti autonomi di natura occasionale, in quanto non rientrano nel concetto tipico di «retribuzione» inteso dalla legge; restano inoltre esclusi dal provvedimento i lavoratori della pubblica amministrazione e i lavoratori domestici familiari (colf, badanti, baby sitter, etc) che quindi potranno ancora essere retribuiti con moneta contante. Ricordo che la violazione per il pagamento delle retribuzioni in contante comporta a carico del datore di lavoro una sanzione di carattere pecuniario da 1.000 a 5.000 euro, mentre l’imprenditore che costringe i dipendenti ad accettare retribuzioni inferiori a quelle dovute e a lavorare per un orario superiore a quello concordato, commette, oltre al reato di estorsione, quello di autoriciclaggio come recentemente stabilito dalla seconda sezione penale della Corte di Cassazione.

*Consulente del lavoro

______________

Inviate le vostre domande su fisco, lavoro, casa, previdenza a
esperto@gazzettadiparma.net

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno