-1°

12°

La parola all'esperto

«Quota 100», per la riscossione del Tfr non è cambiato nulla

Cosa accade ai trattamenti di fine servizio e di fine rapporto maturati negli ultimi mesi alla luce della nuova normativa?

Fisco

Fisco

Ricevi gratis le news
0

IL QUESITO

Sono una ex insegnante in pensione dall'1/9/2018, per anzianità. Vorrei sapere se è cambiato qualcosa, riguardo alla riscossione del Tfr, dopo i decreti attuativi relativi alla «Quota 100» nella legge di bilancio.

G.M.

Il decreto legge del 28 gennaio 2019 n° 4, che ha dato attuazione alle novità previdenziali introdotte dalla legge di bilancio per l’anno 2019, non prevede novità per l’erogazione del TFS (trattamento di fine servizio ) o TFR (trattamento di fine rapporto di lavoro) per i pubblici dipendenti. Con l’ articolo 13 del decreto n° 4/2019, da un lato si riconferma la vecchia normativa per chi avrà liquidata la pensione con «quota 100» e per i lavoratori che accedono al pensionamento con i vecchi requisiti previsti dalla legge Fornero, quindi questi lavoratori conseguiranno il riconoscimento dell’indennità di fine servizio comunque denominata con le dilazioni temporali a seconda delle modalità di pensionamento (105 gg., 12 o 24 mesi dalla cessazione), dall’altro lato introduce un elemento di novità.
LA RICHIESTA
Di cosa si tratta? I lavoratori del settore pubblico che accederanno al pensionamento con «quota 100» e anche quelli che andranno in pensione con le vecchie normative potranno presentare richiesta di finanziamento/anticipazione alle banche o agli intermediari finanziari che aderiranno all’accordo da stipulare con i Ministeri competenti, di una somma pari all'importo spettante come trattamento (TFS o TFR) se inferiore ai 30.000 euro e comunque nella misura massima di 30.000 euro se superiore.
LA GARANZIA
Questo prestito è garantito da un Fondo istituito presso il Ministero dell’economia; il finanziamento è esente dall'imposta di registro, dall'imposta di bollo e da ogni altra imposta indiretta, nonché' da ogni altro tributo o diritto. Il tasso di interesse è fissato nell'accordo quadro tra i Ministeri competenti e l’associazione bancaria italiana. Queste , in sintesi, le novità.
IL QUESITO
Ma venendo alla sua domanda la risposta è negativa in quanto le nuove disposizioni si applicano, a mio modo di vedere, a far data dal 29 gennaio 2019 (data di entrata in vigore del Decreto legge n° 4/2019) ed alle cessazioni lavorative per pensionamento intervenute dopo tale data.
Nel suo caso specifico essendo andata in pensione nel settembre 2018 direi che non c’è niente da fare, a meno che l’accordo banche/ministeri preveda qualcosa anche per chi come lei è già in pensione. Ma, nello specifico, il decreto legge non prevede nulla.
www.tuttoprevidenza.it

_____________

Inviate le vostre domande su fisco, lavoro, casa, previdenza a
esperto@gazzettadiparma.net

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'escursione in Appennino e il sorpasso azzardato vincono le iniziative "Gazzareporter". E ora... mandateci le "Curiosità parmigiane"

DAI LETTORI

Gazzareporter: vincono l'Appennino e il sorpasso azzardato. E ora, "Curiosità parmigiane" Foto

Sette calciatrici che vanno in... rete:  Sara Gama

L'INDISCRETO

Sette calciatrici che vanno in... rete

Via Reggio: il 14esimo compleanno del Jamaica Pub - Ecco chi c'era alla festa: foto

PGN

Via Reggio: il 14esimo compleanno del Jamaica Pub Ecco chi c'era alla festa: foto

Notiziepiùlette

"Antonia" la custode della tradizione di Parma

CHICHIBIO

"Antonia", la custode della tradizione di Parma

1commento

Lealtrenotizie

Via San Leonardo, ciclista travolto da un'auto: è in Rianimazione

incidente

Via San Leonardo, ciclista travolto da un'auto: è in Rianimazione

GATTATICO

Ritrovate le preziose chitarre da collezione rubate a Felino

CANTIERE

Il PalaRaschi tornerà ad avere 3000 posti

SALA

Carabinieri da Csi: arrestano il ladro analizzando le tracce di sangue

Solo 11 nozze

A San Secondo non ci si sposa più

SOLIGNANO

Addio a Sandro Masotti

FIDENZA

Lorenzo, da «Quelli che il D'Annunzio» a Montalbano

Intervista

Roberto Tagliavini: «La gioia (e l'ansia) di tornare a Parma»

Il personaggio

Laura Gemma Pioli, youtuber del grande calcio a Londra

La storia

Ermanno Cuoghi, lo «scudiero» di Niki Lauda

meteo

Allerta siccità per il fiume Po: è 7 metri sotto lo zero idrometrico Video

1commento

GUP

Alluvione 2014: "non luogo a procedere" per Pizzarotti. Il sindaco: "Cancellati 5 anni di attacchi" Video

Stessa decisione anche per i 4 dirigenti finiti sotto inchiesta

3commenti

via venezia

Pluripregiudicato ruba al supermercato: arrestato

1commento

Regione

Difesa del suolo e danni da maltempo: 115 interventi nel Parmense (più il Baganza)

Truffe

Finti spedizionieri derubano le aziende

Elezioni

Candidati sindaci: ecco tutti i nomi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

«Sblocca cantieri»: Governo alla prova

di Stefano Pileri

LA BACHECA

Ecco 56 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

ROMA

Bimbo immunodepresso torna a scuola: tutta la classe si è vaccinata

OLANDA

Preso Gokman Tanis, il killer del tram a Utrecht: tre morti. "Ha sparato per motivi familiari"

1commento

SPORT

SERIE A

Caso Icardi, Wanda Nara: "Vicini alla pace con l'Inter. Non è un problema di soldi"

PRIMA CATEGORIA

Fidenza, pareggio su rigore col Rottofreno Video

SOCIETA'

LA CURIOSITA'

Le monetine da 1 e 2 centesimi del 2018: poche ma… costano

Molestie

Il #meetoo colpisce ancora: licenziato il capo degli studios della Warner

MOTORI

ANTEPRIMA

Ecco T-Cross, il piccolo Suv di Volkswagen

MOTORI

Techroad: Dacia si veste di rosso (e costa solo 3 euro al giorno)