17°

27°

La Vasca

Il mARTEdì: Roberta Gregorace

Il mARTEdì: Roberta Gregorace
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

È un’accennata autoanalisi per immagini, la mostra di Roberta Gregorace. I suoi scatti, per lo più introspezioni in bianco e nero, saranno in mostra al TCafè (Palazzo Dalla Rosa Prati) da sabato fino al 14 ottobre. 
Originaria della provincia di Catanzaro (un piccolo paesino che si affaccia sullo Ionio), Roberta si è trasferita a Parma 7 anni fa per ragioni di studio. Per lei la nostra città ha rappresentato un taglio netto con il passato: l’addio a una passione che per 9 anni l’aveva accompagnata, la danza,  e l’incontro con una nuova forma d’arte, la fotografia. 26 anni, Roberta ha preso confidenza con la macchina fotografica poco alla volta, e per puro caso.
Un “amore giovane”, quello con la fotografia. Come è iniziato?
Assolutamente per caso. Da una vacanza in Spagna, pochi anni fa. Volevo un bel ricordo di quei giorni e allora decisi di fare qualche foto carina. Nessuna pretesa, ma quando un amico del posto, esperto, mi disse che avevo un particolare talento, decisi di continuare.
E poi?
Partecipai ad un paio di concorsi: arrivai prima in uno e seconda nell’altro. Un’ulteriore conferma è arrivata da Vogue Italia, che ha apprezzato i miei lavori, selezionandoli per la pubblicazione on-line da un portale che raccoglieva gli scatti di 67 mila fotografi.
Così sei arrivata a “Skin”…
Esatto, “Skin”, la mostra che inaugura sabato, è il mio primo progetto fotografico. Un percorso interiore mio personale. Essendo il mio primo lavoro ho creduto fosse sensato partire da me stessa: si parla per immagini della fragilità di una donna, e dei suoi sforzi per superarla. Nella prima parte ci sono fotografie scattate in interni abbandonati, mentre nella seconda parte della mostra l’ambientazione è quella di una natura ariosa: la parte leggera della mia personalità. 
Tu sei autodidatta. Che rapporto hai con l’arte?
Vengo da una famiglia di artisti e appassionati d’arte. Zio pittore, zia restauratrice, nonno proiezionista cinematografico. Ricordo che da bambina amavo mescolare la polvere dei colori di mio zio; osservarlo mentre lavorava. Capisco che chi si vuole misurare con questo mestiere deve imparare a vivere il confronto con gli altri, deve aprirsi; e forse anche un po’ per questo ho deciso di raccontare me stessa nel mio primo progetto. 
Chi volesse visitare la mostra dopo il 14 ottobre potrà richiedere una visita in borgo Santa Chiara (su prenotazione) dal 15 al 31 ottobre (dalle 18 alle 20.30). 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

1commento

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

CONSIGLIO COMUNALE

Un semaforo pedonale in viale Fratti

Sarà all’altezza del polo pediatrico

1commento

Teatro

Cevoli: «Il mio Rossini? Un mattacchione»

Fidenza

36enne apre conti bancari (veri) con documenti falsi: scoperta, denunciata e arrestata

tar

(Chiusura) Open shop di via Bixio, Comune condannato al risarcimento

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pietro Barilla, storia di un padre

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: uno è morto

REGGIO EMILIA

Bidello di un asilo accusato di violenza su un bimbo di 4 anni

SPORT

USA

Giovane promessa del golf trovata morta sul campo in Iowa

SERIE A

La Spal stende l'Atalanta con la doppietta dell'ex Petagna

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design