16°

28°

langhirano

Le magie di una start-up

Presentato a Milano il nuovo progetto tecnologico di Ferrari e Mandolini: "Abbiamo mostrato come funzionano i controller che leggono le onde cerebrali

Le magie di una start-up

Start-up

Ricevi gratis le news
0

A Langhirano i giovani continuano ad avere una marcia in più dal punto di vista della progettazione e della ricerca informatica. Con molto entusiasmo nelle scorse settimane i progettisti del «Mf Labs» sono tornati al Must (Museo nazionale della scienza e della tecnologia Leonardo da Vinci) di Milano. Dopo la bella esperienza dell’evento Art Revolution che li ha visti partner di Neoludica Game Art Gallery hanno fatto di nuovo capolino all’interno del Museo in occasione di «Gamification - interazioni con il futuro», una serie di appuntamenti, eventi e workshop che ha permesso ai visitatori di toccare con mano le nuove frontiere tra il gaming e la ricerca. «E’ stato possibile provare visori per la realtà virtuale, i sensori biometrici ed esplorare i mondi virtuali - spiegano da Mf Labs, Mirco Ferrari e Manuele Mandolini -. Un percorso che partendo dagli oggetti storici legati alla realtà virtuale arriva sino ai giorni nostri, portando l’ignaro visitatore ad interagire con il mondo fisico attraverso un sensore biometrico in grado di leggere le onde cerebrali. E proprio qua si è collocata la nostra presenza al museo: abbiamo presentato il progetto Arale, raccontando come è nato e che evoluzioni sta prendendo questa stimolante ed attraente ricerca nata nel cuore della fucina MF Labs. Abbiamo mostrato alla gente come funzionano i controller che leggono le onde cerebrali. Indossando una cuffietta bluetooth si può muovere un rover fatto di lego, accendere una lampadina e suonare una canzone semplicemente concentrandosi». Il progetto nasce da una ricerca sperimentale che il gruppo di ricercatori langhiranese sta portando avanti da alcuni anni. «Abbiamo presentato un primo prototipo durante la scorsa edizione del Festival - raccontano -. Poi a gennaio ci hanno chiamato nello spazio On/Off a Parma dove abbiamo replicato e toccato con mano l’entusiasmo della gente. Questo percorso è nato per curiosità e passione e per la nostra irrevocabile voglia di solcare nuove strade ed imparare nuove cose. A livello pratico le possibili applicazioni di questa tecnologia vanno dal campo della domotica e dell’automotive al gaming sino al mondo delle disabilità. Quello che vorremmo fare in futuro è cercare di mappare meglio i segnali provenienti dal cervello per riuscire ad avere un controllo più preciso ed affidabile delle periferiche attivate e gestite. Ci piacerebbe realizzare un nostro modello di Ecg per la lettura delle onde cerebrali ed applicare la teoria delle reti neurali per riconoscere l’intenzione di pensiero e rendere più affidabile e preciso il nostro sistema di controllo. Per fare questo però ci sarebbe bisogno di finanziamenti o di aziende desiderose di investire in questo ambito di ricerca e sviluppo». La porta verso questo mondo ancora da esplorare è molto più che aperta, entrare per credere.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

5commenti

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

8commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

ASTI

Il pick-up del padre lo investe: muore un bimbo di tre anni

SPORT

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse