16°

28°

casatico

L'ex villa del boss a una famiglia bisognosa

Ricavati due appartamenti: uno è già stato assegnato, l'altro lo sarà a breve

L'ex villa del boss  a una famiglia bisognosa
Ricevi gratis le news
18

Splendida villa, affacciata su un panorama mozzafiato. Segni particolari: confiscata alla mafia. L’abitazione a due piani, con portico e giardino, si trova a Casatico, in una via isolata. Domina la vallata che scende fino a San Michele Tiorre, fra colline e campi di grano. Cinque anni fa è stato sfrattato il proprietario, che era stato condannato per contrabbando, e il bene è stato confiscato. 

L'articolo sulla Gazzetta di Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • patrizia

    25 Agosto @ 15.40

    Con che criterio sono state scelte le famiglie? Assurdo dare un bene così prezioso a pochi privilegiati. Si affitta e il ricavato si distribuisce tra gli aventi diritto.

    Rispondi

  • Betti

    24 Agosto @ 23.26

    si poteva però fare qualcosa che lo rendesse fruibile a più persone (circolo, associazione, ecc)

    Rispondi

  • fabe

    24 Agosto @ 18.14

    Se un bene confiscato lo tieni vuoto ed abbandonato per una decina di anni, lo stesso diventerà inutilizzabile e con oneri altissimi per il recupero (sempre che nel frattempo non venga anche danneggiato da inquilini abusivi). Se invece verrà abitato regolarmente e continuativamente da famiglie, forse a sentenza definitiva potrà valere ancora qualcosa e magari potrà fruttare un ricavato vicino al reale valore dell'immobile.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    24 Agosto @ 17.33

    BETTI , i beni requisiti possono essere DATI IN USO ad Amministrazioni Locali o ad ONLUS ( ad esempio "Libera" ) , per IMPIEGHI DI UTILITA' SOCIALE . Vengono, però , dati IN USO , NON IN PROPRIETA' . Chi li ha in uso NON PUO' VENDERLI . L' eventuale alienazione dipende dallo Stato . Il bene viene messo all' asta su ordine del Tribunale . Se è interessata può informarsi presso l 'Istituto per le Vendite Giudiziarie . In questo specifico caso non so come stiano le cose. Forse c' è già stata una sentenza definitiva . Bisogna poi vedere se l' edificio ha subito manomissioni rilevanti , o no. Certo che , se , con sentenza definitiva , per ipotesi , venisse restituito al suo precedente proprietario , questi potrebbe chiedere il risarcimento degli eventuali danni . Ci sono milioni di euro requisiti, in contanti ed in Titoli , fermi in deposito alle Poste , che non possono essere toccati , in attesa di sentenze definitive . Per questo , quando Giornali e Televisioni dicono : " Dieci milioni sequestrati alla mafia ! Venti milioni sequestrati alla camorra" , eccetera eccetera , sono notizie da prendere con le molle . In teoria può pure essere vero , ma , prima di poterci mettere le mani , su quei soldi , campa cavallo!

    Rispondi

  • antonio

    24 Agosto @ 14.17

    Penso qualsiasi destinazione abbia avuto, italia o estero sia sempre meglio della destinazione delle scuole elementari di S. Pancrazio, vuote dal '91 e ormai dopo tanti anni di abbandono prossimamente destinate alle ruspe

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Il New York Times: "Weinstein sarà arrestato domani "

Harvey Weinstein in una foto d'archivio

Molestie

Il New York Times: "Weinstein sarà arrestato domani"

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Oggi nuovo esame di scienze: che voto ti darebbe Piero Angela?

GAZZAFUN

Esame di cultura nerd: scopri se Sheldon ti promuoverebbe!

Lealtrenotizie

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore»

COLORNO

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore»

COLORNO

Quel bimbo imboccato a forza fino a fargli rigurgitare tutto

Pronto soccorso

La vita in «trincea» di medici e infermieri

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Busseto

Straziante addio alla piccola Carla

Fidenza

Senza tesserino niente acqua gratis

La storia

I coniugi Mussolini chiamano il figlio Benito, ma il tribunale dice no

Ex Eridania

Allarme: tartarughe in agonia nelle vasche del parco

BASSA

Bimbi maltrattati a Colorno, le indagini continuano: genitori dai carabinieri Video

1commento

MAESTRE ARRESTATE

Una mamma: «Anche mio figlio maltrattato 4 anni fa» Video-choc

9commenti

triplice "salto"

Domenica festA al Tardini per la promozione del Parma: il programma

meteo

Le piogge si fermano: arrivano l'anticiclone e il grande caldo

Tra domenica e lunedì aumenta instabilità, a partire dal Nord

anteprima gazzetta

Il nome del figlio? Benito (Mussolini). Interviene il Tribunale Video

1commento

Sviluppo sostenibile

Sabato, prove di isola pedonale tra via Garibaldi e strada Repubblica Video

1commento

ufficiale

Insulti per il rigore sbagliato contro il Parma: Gilardino lascia lo Spezia

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un nuovo premier e tante incognite

di Domenico Cacopardo

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

carabinieri di cavriago

Auto di lusso a prezzi bassissimi: ma è una truffa. 5 arresti

il caso

Femminicidio, il paese di Tenno non è unito: il sindaco si dimette

SPORT

Foruma Uno

"Libere" a Montecarlo, attacco tedesco: "Ferrari irregolare"

Bufera

In ginocchio durante l'inno per protesta. Bufera Nfl

SOCIETA'

Stati Uniti

Trump concede la grazia postuma al grande Jack Johnson

Cina

I vicini sono spider man e salvano il bimbo

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv