14°

24°

IL CASO

Pineta di Cozzano: il cippo "abbandonato"

Pineta di Cozzano: il cippo "abbandonato"
Ricevi gratis le news
0

Se Langhirano e i parmigiani hanno a disposizione a portata di mano la pineta di Cozzano, lo debbono principalmente ad un prete di montagna, don Rodolfo Zenoni. Ma di questo sacerdote, che era definito «folgore di montagna», si perdono le tracce: il cippo che lo ricorda, all’ingresso della pineta, non ha più lettere, inaugurato nel 1979, è illeggibile e rovinato dal tempo. Tra i villeggianti c’è chi chiede di salvarne la memoria: «Abito a Parma e da alcuni anni trascorro l’estate a Riano. Lo scorso anno, in località Villaggio Pineta di Cozzano, ho avuto modo di verificare lo stato di abbandono e di degrado di un cippo - scrive Francesco Pagani al sindaco di Langhirano Giordano Bricoli -. Non essendo più presente alcuna scritta che indicasse a chi fosse dedicato, mi sono attivato in una ricerca, utilizzando anche gli uffici del suo comune». La ricerca, anche attraverso ad un articolo di 36 anni fa della «Gazzetta di Parma», ha portato a don Zenoni. A lui si deve il rimboschimento del perimetro dei monti Arvasina, Pozzo e Corno, sovrastanti il paese, con pini neri d’Austria, abeti rossi e bianchi, al posto di un terreno arido, brullo, inadatto all’agricoltura.
Don Zenoni nacque nel 1875 a Calestano. Assieme a Giuseppe Micheli, di cui fu sempre fedele amico e collaboratore, fu tra i fondatori de «La giovine montagna». A cinquant’anni dalla morte, nel 1979, un comitato cozzanese fece erigere un monumento all’ingresso della pineta da lui voluta, che divenne una «perla» fra i centri turistici dell’Appennino. «Giustamente i cozzanesi hanno collocato nel lontano 1979 quel cippo per darne memoria. Cippo che ora è in condizioni strutturalmente penose e che meriterebbe l’attenzione del Comune di Langhirano, per la sua ristrutturazione. Così potrebbe essere fatto anche per la tomba di don Zenoni, ad Arola. È giusto che personaggi come don Zenoni siano debbano essere degnamente ricordati per quanto di bene hanno fatto per gli altri» scrive Francesco Pagani, che è presidente a Parma del comitato anziani Bizzozero, ed aggiunge: «Mi attiverò anche con le Pro loco di Langhirano e Cozzano per mettere insieme interesse e partecipazione all’iniziativa, per approfondire ulteriormente, anche dal punto di vista storico e sociale, la vita e le opere di questo grande prete». Il sindaco di Langhirano Giordano Bricoli, interpellato sul caso, fa sapere che «il Comune, in collaborazione con le associazioni locali, cercherà di ripristinare le scritte per salvaguardarne la memoria e la riconoscenza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

USA

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

Chiara Francini

Chiara Francini

30 GIUGNO

"Mia madre non lo deve sapere": Chiara Francini presenta il suo libro a Parma

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La VIP più bella di Parma? Conduce Benedetta Mazza

GAZZAFUN

Ecco altri VIP parmigiani: li conosci tutti? Scoprilo subito!

Lealtrenotizie

Incidente mortale in A15

Foto d'archivio dal sito di Autocisa

AUTOSTRADE

Incidente mortale in Autocisa: operaio travolto e ucciso da un camion

1commento

caso whatsapp

"Pippein", "cazzein" ecco i tre messaggi di Calaiò. Esperto: "accuse deboli" Video

3commenti

caso whatsapp

Ceravolo: "Accuse infamanti: il Parma non perderà la A per un pippein"

La solidarietà del sindaco Pizzarotti: "Sto con il Parma senza se e senza ma"

7commenti

industriali

La Sassi nuovo presidente Upi: obiettivo "innovazione e crescita" Video

L'ex presidente Figna: "Il mio un bilancio positivo: imprese in crescita"

Anteprima gazzetta

Caso whatsapp-Parma: "Il processo più assurdo mai visto" Video

ASSEMBLEA UPI

Figna: "Economia dinamica, ottimismo per il futuro". Annalisa Sassi alla presidenza

Si svolge l'assemblea degli industriali al «Paganini». Il presidente uscente ricorda Loris Borghi: "Ha dato forte impulso all'attività dell'Ateneo e alla collaborazione con le imprese".

SQUADRA MOBILE

Il market dei pusher in un appartamento di via Buffolara: due arresti, sequestrati 21mila euro Video

3commenti

Schianto

La tragedia di Paolo Superchi e l'attesa struggente della sua Saky

Assemblea Upi

Patuelli(Abi): "Banche e imprese chiedono regole più semplici per il sistema"

Monticelli

Truffa dello specchietto: nomade denunciato

1commento

CALCIO

Asprilla, in campo per beneficenza, selfie (con Apolloni e Balestrazzi) per amicizia

Lutto

Addio a Lino Morini, imprenditore nell'edilizia

BARDI

Le Poste risarciranno gli eredi dei derubati

1commento

PARMA

Incidente tra via Fleming e via Fermi, disagi al traffico

Auto in un fosso a Bezze di Torrile: un ferito

Disagi

Via Avogadro: dopo i ripetitori, ora anche il rumore

INTERVISTA

Le Moli e «Molto rumore per nulla»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trump, i pianti dei bambini e il cinismo della politica

di Domenico Cacopardo

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

ITALIA/MONDO

attacco

Saviano, duro contro Salvini: "Scortato da 11 anni, dovrei avere paura di te? Buffone" Video

3commenti

il caso

Firenze, aghi per cucire nella mozzarella prodotta a Piacenza. Prodotto ritirato

SPORT

RUSSIA 2018

Disastro Argentina: perde con la Croazia ed è quasi fuori

serie B

Palermo, macchè gol e tifo: la promozione (finale) potrebbe arrivare dal tribunale

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

2commenti

MOTORI

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa