14°

22°

libri

Dalla parte dei perseguitati

«Pellegrino Riccardi - Un giusto tra le nazioni» di Carlo Bocchialini. L'autore è nipote del coraggioso protagonista

Pellegrino Riccardi

Pellegrino Riccardi

Ricevi gratis le news
0

 

Mariagrazia Villa
«Quando fotografi una persona a colori, fotografi i suoi vestiti; ma quando la fotografi in bianco e nero, ne fotografi l’anima», ha scritto il padre del fotogiornalismo canadese, Ted Grant. Il giornalista parmigiano Carlo Bocchialini l’ha appena dimostrato nel suo ultimo libro: «Pellegrino Riccardi. Un giusto tra le nazioni», appena pubblicato con testo italiano/inglese dalla nuova casa editrice Atelier 65 di Parma e in vendita presso la Libreria Feltrinelli di Via Farini (dove è stato recentemente presentato con successo). Realizzato con il contributo dell’Ordine degli avvocati di Parma e Ius&Law e il patrocinio della Comunità ebraica della nostra città, la storia narra del nonno dell’autore, Pellegrino Riccardi, pretore a Fornovo e poi presidente del Tribunale di Parma, che salvò l’amico ebreo Rolando Vigevani e la sua famiglia dai nazisti, all’indomani dell’8 settembre 1943. Ne organizzò l’espatrio in Svizzera e accettò di occuparsi, con l’aiuto della giovane bambinaia Tina Baldi, del loro primogenito, di appena un anno, nell’attesa di riconsegnarlo ai genitori. Una grande storia, vissuta da Riccardi come una piccola storia. Quando seppe che gli era stata conferita la Medaglia di «Giusto tra le nazioni» dallo Stato di Israele, si lasciò scappare solo un commento: «Ma perché tanto disturbo? In fondo, per quello che ho fatto, è un riconoscimento che mi sta un po’ largo». Riccardi ha agito con il coraggio e l’umiltà delle brave persone, quelle che s’impegnano perché la propria felicità includa anche quella degli altri, e lo fanno con naturalezza. Quelle che hanno un innato senso della giustizia e non possono che prendere posizione. Perché, come nella citazione di Edmund Burke che apre il libro, così vera da far venire i brividi, «la sola cosa necessaria affinché il male trionfi è che gli uomini buoni non facciano nulla». Il libro non è la fredda opera di uno storico, ma nemmeno quella agiografica di un nipote. È un’emozione morale, senza mai dare una morale e senza mai insistere sull’emozione. Ogni personaggio è colto nell’intimo se stesso, pur nel serrato concatenarsi dei fatti. E mostrato, nel silenzioso raccolto dei suoi pensieri e delle sue azioni. Come quando, in una manciata di righe, sappiamo che il pretore non esiterà, per la prima volta in vita sua, a oltrepassare il confine della legalità: «Di certo, non era quella l’Italia in cui avrebbe voluto vivere. E il ruolo che ricopriva lo metteva nelle condizioni di dover fare qualcosa. Anche a costo di violare la legge».
Deciderà, infatti, di rubare dall’anagrafe alcune carte d’identità in bianco e di falsificarle. Nel ripercorrere la vicenda, Bocchialini ha avuto a disposizione soltanto i racconti del nonno, che non lasciò mai alcuna testimonianza scritta, pensando «A chi vuoi che interessi?», il diario tenuto da Vigevani, i ricordi di sua moglie Enrica e di altri superstiti. Punto. Il resto da immaginare.
Un evento accaduto, dunque, e un’invenzione letteraria, come in qualsiasi sguardo storico. Ma senza andare a caccia dei facili colori delle minuzie, delle digressioni, delle inferenze. Al contrario: concentrandosi sul radar del cuore per captare l’invisibile, la sostanza più profonda e delicata di qualsiasi esperienza. Con parole in bianco e nero: capaci di camminare sul crinale dell’intensità, di rinnovare lo schierarsi dell’essenza e di sintetizzare il mondo dall’oscurità alla luce.
Pellegrino Riccardi - Un giusto  tra le nazioni
Atelier 65,pag. 168,12,00

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

MUSICA

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

Baye litiga con Aida per il tiramisù: invettive e intimidazioni. E il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti

TELEVISIONE

Baye-Aida, violento litigio: il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti Foto Video

Cafè Tano: la laurea  di Biagio Foto: ecco chi c'era alla festa

PGN FESTE

Cafè Tano: la laurea di Biagio Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Ponte chiuso fra Colorno e Casalmaggiore

BASSA

Ponte sul Po fra Colorno e Casalmaggiore: a giugno il bando, in primavera la riapertura

Il ponte sarà restaurato e riaperto al traffico: ecco le prossime tappe dell'iter

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'holter rivela l'infarto: parmigiano salvato dopo una giornata di ricerche

L'uomo ha promesso una pizza per tutti i suoi soccorritori

vigili del fuoco

Pitone di oltre un metro in un tombino di via Treviso Video

5commenti

il caso

L'inquilina (abusiva) accoglie i proprietari con il coltello

3commenti

Evento

Torna (parco Ex Eridania) il concerto del 1° Maggio a Parma Il programma

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

3commenti

Prevendita al via

Parma-Ternana, torna "Porta due amici in curva"

GOVERNO

Danni da maltempo: dichiarato lo stato di emergenza anche per l'Appennino di Parma

MUSICA

Concerto del 25 Aprile, piazza Garibaldi si accende con i Baustelle Le foto

1commento

POLITICA

Pizzarotti e il Pd : "Corteo del 25 Aprile, parlamentari leghisti assenti: è grave"

4commenti

Hobby

Pezzali e i trattori, storia di un amore

viabilità

Nuova rotatoria tra via Fleming e via Colli: via libera della Giunta

9commenti

Via Farini

Ladro di cellulari incastrato dall'app

Dal 7 maggio

Torna Cibus: 1.300 novità alimentari sul mercato

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

6commenti

tg parma

Fidenza: sono ancora in Rianimazione il 67enne colpito da malore e il cicloamatore ferito Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd-Di Maio ultima chance per evitare le elezioni

di Vittorio Testa

6commenti

CHICHIBIO

Ustaria dal m’rcà: tradizione fatta in casa con fantasia

1commento

ITALIA/MONDO

PORTOGRUARO

E' morto l'imprenditore Pietro Marzotto: aveva 80 anni Foto

PIACENZA

Bimbo schiacciato dal trattore: il padre è indagato

SPORT

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Calciomercato

Milan, per l'attacco c'è Muriel

SOCIETA'

Posta elettronica

Google cambia Gmail: ora i messaggi si autodistruggono

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

2commenti