17°

28°

libro

Ricciarelli: Da donna a donna

Ricciarelli: Da donna a donna
Ricevi gratis le news
0
 

Katia Ricciarelli, «Da donna a donna. la mia vita melodrammatica» (Piemme 189 pp 15,90 euro).

Una vita tra «mazzi di fiori e fischi": si racconta così Katia Ricciarelli, con sincerità e ironia, ricordando le vittorie e le sconfitte, nel suo libro «Da donna a donna. La mia vita melodrammatica», edito da Piemme. La stella della lirica sceglie di parlare a cuore aperto al pubblico, «ma con leggerezza, perché serve il sorriso sia per descrivere le tragedie che le cose positive», nella convinzione che sia proprio la vita «la ribalta più bella». Scritta con Marco Carrozzo, questa autobiografia (presentata nei giorni scorsi nel beauty concept di Marco Gentile a Roma) non poteva non partire proprio da ciò che l’artista conosce meglio, le celebri eroine della lirica di cui tante volte ha vestito i panni negli anni delle tournée teatrali: «La donna Katia si racconta attraverso altre donne», spiega, anche se «spero di essere diversa, perché queste eroine si sacrificano tutte per amore e alla fine muoiono sempre».

E così corrono le pagine, da Violetta a Mimì, da Desdemona a Liù e Turandot ("ma la mia preferita è Tosca - racconta - perché è un’artista ed è piena di passione e carattere come me"), mescolando ricordi e un presente condiviso a tu per tu «con la cagnetta Dorothy Benjamin Parker, che porta il nome della moglie di Caruso». Come a dire che tutto nella sua vita non può prescindere dal canto: «non so cosa avrei fatto se non fossi diventata cantante: per me non è mai stato un lavoro», racconta, "ma il merito è di un angelo custode, in carne e ossa, che mi ha fatto studiare quando in casa non avevamo soldi».

Il pensiero torna indietro a tanti anni fa, quando «un vicino di casa sentendomi cantare decise che mi avrebbe aiutato: senza di lui non avrei fatto nulla. Mi dispiace che sia morto prima del mio debutto». «Credo che ognuno abbia il proprio angelo, e che si debba sempre avere fiducia nel prossimo": è senza dubbio l'ottimismo uno dei tratti distintivi del suo carattere, un temperamento volitivo che a ogni caduta l’ha sempre fatta rialzare.

Nulla è mai stato in grado di fermarla veramente: né le difficoltà avute da piccola ("eravamo povere, mia madre era sola con tre figlie, io non ho mai avuto un padre, ma lei è stata tutto per me», racconta), né i faticosi sacrifici per diventare una delle voci più amate della lirica internazionale, e neppure le sconfitte più dure, quelle legate alla sfera affettiva. Se non vuol parlare di Pippo Baudo, al suo fianco per tanti anni, e di un divorzio sofferto - perché la storia d’amore era diventata "una banale e povera convivenza forzata», scrive nel libro - non può fare a meno però di raccontare quello che non esita a definire «l'amore più importante della mia vita», la storia con il tenore Josè Carreras. «Tra di noi c'era una grande affinità di voce e tanta passione», dice sorridendo, «ci siamo dati anche qualche ceffone, una volta arrivò a tagliuzzare tutti i vestiti che avevo in valigia per non farmi uscire, tanto era geloso». "Ma il nostro è stato un amore talmente travolgente che mi ha portato a lasciarlo dopo 13 anni», afferma con sincerità.

Ora la nuova avventura del libro, un modo per raccontare la serenità di oggi, ma anche per mantenere un dialogo aperto con il pubblico, soprattutto con chi ha voglia di iniziare la sua stessa carriera: «voglio tramandare le mie esperienze per far capire che bisogna lottare e che non si finisce mai di studiare, neppure alla mia età».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

calcio

Riecco Ciciretti

STORIA

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

MONTAGNA

Soccorso Alpino attivato nella zona del Lagastrello per soccorrere una persona ferita

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

3commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

ITALIA/MONDO

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPAM

Porno-ricatto via e-mail: allarme (e consigli) della polizia postale

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design