-1°

Costume

Padania, questione di identità

Dai Longobardi a Miglio, radici archetipi e tradizioni: in un libro la storia di un termine, tra antropologia e politica

Padania, questione di identità
Ricevi gratis le news
0

In tempo di globalizzazione e di forti immigrazioni, il senso di appartenenza al proprio territorio e alle proprie tradizioni è una richiesta molto sentita dai cittadini. Per questo «Identità Padana», scritto da Anonimo Padano (Edizioni Selecta), è un saggio che cerca di mettere in fila una serie di pensieri e di dati di fatto che consentono al lettore, anche quello più restio ad argomenti di questo genere, di comprendere il valore di un territorio che va sotto il nome di Padania. Era la seconda metà degli anni '90 del secolo scorso quando, all'attenzione dell'opinione pubblica, balzò questo termine: Padania. Fu usato, in termine politico, in chiave autonomista dalla Lega Nord ed identificava un'ipotetica e futura unità territoriale che si configurasse come repubblica federale.

Il libro di Anonimo Padano - nato nella laguna veneta, una laurea in Medicina a Pavia, specializzato in odontostomatologia, vive e lavora sulla sponda piemontese del lago Maggiore - analizza la questione partendo, prima di tutto, dall'identità territoriale per proseguire con quella economica e infine per portare una feroce critica al potere centrale di Roma che, come sottolinea lo stesso autore, «impedisce la realizzazione di qualsiasi autonomia territoriale nella Penisola italica». In questo senso, indubbiamente interessante, il pensiero di Gianni Brera che, nel 1973, scrisse: «La storia d'Italia non è mai stata scritta, ma si fervidamente inventata, secondo convenienza».

Il libro analizza, con grande scrupolo e dati alla mano, le diverse questioni: da quella economica («La Regione Padana: la più ricca del Pianeta») a quella territoriale e della lingua, a quella legata alla religione e alla cultura. Non mancano, naturalmente, i riferimenti all'identità storico-monumentale con i monumenti longobardi e la loro architettura. In questo senso ci viene in aiuto il sottotitolo del libro «Siam tutti figli di Longobardi».

Sicuramente il viaggio nella Storia, è di grande interesse perché permette di comprendere meglio anche il presente: dalle Città-Comuni, alle Signorie per finire alla nascita della Lega Lombarda. «La storia d'Italia - come scrive, nel libro, Franco Cardini, docente di Storia all'Università di Firenze - è sempre stata, per sua natura, municipale, regionale e policentrica; l'unitarismo che trionfò tra gli anni Quaranta e gli anni Settanta dell'Ottocento non apparteneva alle sue tradizioni e alla sua cultura sociale e fu, in gran parte, il risultato del convergere della bramosia militare dei Savoia, con l'ideologia visionaria del Mazzini e il volontarismo guerrafondaio di Garibaldi. I popoli del sud e del nord rimasero largamente estranei a queste cupidigie».

Infine una parola «federalismo» che spesso, anche in questi ultimi anni, ha fatto discutere e litigare i nostri politici: ma, in questo senso, è di indubbio valore il pensiero di Carlo Cattaneo (1801-1869) che, all'alba dell'unità d'Italia, fu fautore di un sistema politico basato su una confederazione di Stati italiani, sullo stile della Svizzera. Va ricordato che proprio Cattaneo viene ritenuto l'iniziatore della corrente di pensiero federalista in Italia. Non da meno il pensiero del professor Gianfranco Miglio (1918-2001) che, nel 1993, propose un esempio di costruzione politica ed amministrativa del territorio della Penisola italica, diversa dall'attuale centralismo di Roma Capitale. L'Italia come la Svizzera e come gli Usa, con la creazione di macroregioni autonome per salvaguardare il futuro del Paese, che avrebbero dato un federalismo avanzato alla Penisola, attuando le antiche autonomie presenti sul territorio. Lo stesso Miglio produsse un decalogo in cui venivano elencati i modi per realizzare il suo pensiero di Italia federale.

Identità Padana di Anonimo Padano - Selecta, pag. 251, euro 20,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola deifamosi

Ghezzal quando giocava nel Parma (foto d'archivio)

Canale 5

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola dei famosi

Ecco le nomination per gli Oscar 2019: dieci per La Favorita e Roma.

Cinema

Ecco le nomination per gli Oscar 2019: dieci per La Favorita e Roma

Quasi 6 mln e 21.9% per 1/a parte Adrian

ASCOLTI TV

Quando c'è il Molleggiato in scena quasi 6 milioni di spettatori per "Adrian"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nino Frassica a Roccabianca, Amanda Sandrelli a Fidenza, aspettando Flashdance al Regio

VELLUTO ROSSO

Attesa per Flashdance al Regio

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Scopre il ladro in casa, lo insegue e lo riconosce: arrestato un giovane del paese

bedonia

Scopre il ladro in casa, lo insegue e lo riconosce: arrestato un giovane del paese Video

Parma

Minacce, insulti e tensione alla biglietteria della stazione: denunciata una 25enne

legambiente

Brescia, Lodi e Monza le città più inquinate. Parma seconda in Emilia: "Si respira smog un giorno su tre"

2commenti

sentenza

Tecnici rapiti in Libia: condannati 3 manager della Bonatti, "Pronti all'appello"

La società: «Pur non condividendo l’esito del giudizio, siamo vicini alle famiglie dei dipendenti deceduti nei tragici fatti».

anteprima gazzetta

Inquinamento: "Non solo auto, ma uno stile di vita non più sostenibile"

Udinese-Parma

Parma-San Daniele, dal campo alla tavola lo sfottò è...affettato Video

La storia

Linda Vukaj, dalla fuga in barcone ai viaggi da fotografa senza confini-Gli scatti

Just eat

Healthy food: Parma nella top ten in Italia

ICT

Cedacri acquisisce Oasi da Nexi

s. leonardo

Materiale ferroso sulla strada: paura in tangenziale Nord

droga

Arrestato lo spacciatore degli studenti

2commenti

IMMIGRAZIONE

Oltre mille richiedenti asilo. Ma non tutti i comuni accolgono

4commenti

calciomercato

Parma, termina (anticipatamente) il prestito di Deiola che torna al Cagliari

12 tg parma

Rischio neve anche in città da domani sera Video

gazzareporter

Parcheggio off road allo Spip

1commento

VIA MICHELI

Senzatetto ucciso a pugni, assolto uno degli amici

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Da Cagliari è salpato il partito del non voto

di Vittorio Testa

2commenti

LA BACHECA

Ecco 78 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

Mantova

Lo chef stellato Tamani rapinato e sequestrato per 1 ora nel suo ristorante

POLITICA

Di Maio: "Lino Banfi nominato nella commissione Unesco". L'ironia di Salvini

SPORT

calciomercato

E' fatta, Piatek va al Milan (per 40 milioni)

arbitri

Nicchi: "Var, i tifosi tranne pochi scemi sono meglio di addetti ai lavori"

SOCIETA'

WASHINGTON

Le cascate del Niagara ghiacciate Video

ristoranti stellati

Chef italiano festeggia la terza stella Michelin in Francia

MOTORI

ANTEPRIMA

Toyota, il nuovo Rav4 arriva a marzo

MOTORI

Citroën: ecco C3 Uptown, l'auto «pour homme»