21°

30°

RECENSIONI

"Il bugiardino dei libri" di Marilù Oliva: "Io sono ARTE"

Bugiardino di Marilù Oliva
Ricevi gratis le news
0

TITOLO: Io sono ARTE.

AUTRICE: Emanuela Scuccato

EDITORE: Edizioni del Gattaccio

ANNO: 2017

Composizione ed eccipienti:

Il libro si compone di cinque interviste ad altrettante artiste: Elvezia Allari - Pietrina Atzori - Monica Gorza - Patrizia Polese - Francesca Porro. L’autrice del progetto e voce intervistatrice, Emanuela Scuccato, conduce le altre in un percorso significativo che tocca aspetti salienti della loro vita e della loro arte, irreparabilmente vincolate. Tutte hanno trovato linguaggi espressivi originali, ma il fil rouge che le accomuna è che lavorano in prevalenza coi medium delle arti collegate all’intreccio, al ricamo et similia. In prevalenza, dicevo – ma non esclusivamente – perché hanno in curriculum, spesso, esperienze multidisciplinari: teatro, pittura, etc. Alle conversazioni, che – data la natura infinita dell’arte – non sono mai conclusive, ma semplicemente trampolini di lancio verso nuove speculazioni e nuovi approfondimenti, sono accostati momenti extra-testuali scelti con cura ad hoc. Si tratta di inserti corali, saggistici e molto altro che spaziano da Saffo a Calvino a Dickinson e così via.


Indicazioni terapeutiche:

Questo libro è un toccasana per tutti coloro (sia donne che uomini) che amano l’arte ma credono di non riuscire ad afferrarla. Alla fine dell’opera capiranno che ciò che conta sono le domande, più che le risposte.


Consigliato a tutti, benefico:

Chi, in virtù della propria condizione di artista, si sente spaesato.
Chi non dà valore ai vestimenta.
Chi non ha mai guardato la propria casa come una più profonda dimora.
Chi ha i piedi martoriati dai tacchi alti.
Chi pensa che i gioielli siano solo preziosi aurei.
Chi si atteggia troppo, perché si crede arrivato.
Razzisti e xenofobi.


Posologia, da leggersi preferibilmente:

Con spirito anarchico.


Effetti indesiderati:

Vi avvicinerete inesorabilmente alla scatola di taglio e cucito. La aprirete e vi troverete le meraviglie che non avevate mai notato.


Avvertenze:

Conservare di fianco ai film di Wim Wenders o ai libri di Chuck Palahniuk

Pillole:

«La leggerezza che mi piacerebbe mettere nel mio lavoro è quella di cui parlava Italo Calvino: “un valore anziché un difetto”. La leggerezza presuppone spesso anche l’attraversamento della sofferenza. Riuscire a esprimersi con leggerezza e riuscire a trasmetterla è terapeutico innanzitutto per chi vive il processo creativo in prima persona.». (Elvezia Allari)

……………………………………………………..

«L’azione che avevamo progettato con Rosaria prevedeva di inscenare il recupero, dal mare, del cadavere di una giovane donna di colore incinta. Questo cadavere sarebbe stato poi portato al mercato del pesce, nel quartiere di Sant’Elia, a Cagliari, la domenica mattina, e messo in vendita in mezzo a tutti gli altri pesci per trentacinque euro, cioè la cifra che lo stato spende giornalmente per “l’ospitalità” di ogni migrante.» (Pietrina Atzori)

……………………………………………………..

«Il filo da ricamo rappresenta il cordone ombelicale, i legami e la possibilità di intrecciarli. Il filo da ricamo è uno strumento per andare oltre. Si può ricamare su tutto e con tutto. Con il ricamo hai la possibilità di aggiungere qualcosa di fondamentale, che cambia l’identità di quello che hai davanti. Inoltre il ricamo non si sfila mai». (Monica Gorza)

……………………………………………………..

«Per prima cosa l’artista è consapevole di quello che è. In secondo luogo non ha paura di aprirsi, di dedicarsi completamente alla sua ricerca. In chi dipinge, scolpisce, fa installazioni, video ecc. forse te ne rendi conto meno, ma in chi balla, recita, canta, suona, questo lo vedi, lo avverti immediatamente. L’artista è uno che non si risparmia». (Patrizia Polese)

……………………………………………………..

«Il gioiello come status symbol, collegato alla preziosità dei materiali con cui può essere realizzato, non mi interessa affatto, e neanche mi interessa il gioiello d’arte tout court.

Quello che mi interessa è l’idea del gioiello, non l’ideologia che lo sottende. Mi interessa creare ornamenti senza tempo, che possano essere indossati con disinvoltura, a tutte le età, da qualsiasi donna, a prescindere dal suo ceto sociale…». (Francesca Porro)


L’autrice: Emanuela Scuccato è una giornalista che vive in provincia di Piacenza. Ha scritto per “IoDonna.it” (interviste ad artisti e su appuntamenti e luoghi del DIY di tendenza), “A. Rivista Anarchica” (inchieste su tematiche sociali: carcere, prostituzione, donne e scienza ecc.), “PULP Libri” (recensioni libri bambini e young adults). Tra le altre cose, ha pubblicato una “Guida ai nomi e ai luoghi della Divina Commedia” e curato l’edizione di alcuni libretti d’opera (per Demetra); ha scritto diversi racconti e ha un’intensa attività come ghostwriter. 


Marilù Oliva:

Marilù Oliva vive a Bologna, dove scrive e insegna lettere alle superiori. Ha pubblicato con Elliot la Trilogia della Guerrera, al centro della quale si muove, in una Bologna notturna e musicale, il personaggio di Elisa Guerra, della La Guerrera, che aiuta l'ispettore Gabriele Basilica nelle sue detection. Nel 2015 è partita la Trilogia del Tempo, di cui Questo libro non esiste (2016) ha vinto il prestigioso Premio Scerbanenco dei Lettori. I suoi romanzi sono di ambientazione noir, con uno sguardo particolare verso alcuni aspetti sociali e verso quelle persone che l'autrice definisce "categorie non protette" (precari, anziani, folli, disillusi e sognatori) e con un procedimento investigativo attento, che però resta in secondo piano rispetto all'indagine umana. A marzo 2018 è uscito per HarperCollins il suo thriller "Le spose sepolte"

Da sempre si occupa di questioni di genere e di attualità. Ha curato per Elliot due antologie patrocinate da Telefono Rosa: Nessuna più – 40 autori contro il femminicidio (2013) e Il mestiere più antico del mondo? (novembre 2016), progetti nei quali ha coinvolto autori come Maurizio de Giovanni e Dacia Maraini.

Collabora con diverse riviste, tra cui Huffington Post e Thriller Magazine ed è caporedattrice del blog letterario Libroguerriero.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Collecchio: indimenticabile notte rosa

FESTE PGN

Collecchio: indimenticabile notte rosa Foto

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

Il nuovo "corto" di Fabio Rovazi: Faccio quello che voglio

musica

Il nuovo "corto" di Fabio Rovazzi: Faccio quello che voglio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La ricetta della domenica - Riso all'ortolana

Riso all'ortolana

LA PEPPA

La ricetta  - Riso all'ortolana

Lealtrenotizie

Spara alla moglie e si getta nel vuoto

Tragedia

Spara alla moglie e si getta nel vuoto

Testimonianza

«Negli ultimi tempi era cupo e nervoso»

Inchiesta

Violenza sulle donne, il centro che recupera gli «orchi»

GAZZAREPORTER

Allagamenti e vento forte: un albero cade su un'auto a Salso Foto

FELINO

Le piadine di Igor fanno furore in Australia

RIMPATRIATA

Quei «ragazzi» della mitica 3ªG sessant'anni dopo

Federconsumatori

Polizze vita, il raggiro porta in Irlanda

Serie A

Gazzola, il Parma nel cuore

Lutto

Bersellini, il macellaio innamorato della Cittadella

SAN SECONDO

Auto si schianta contro una casa a Castell'Aicardi: un ferito, ingenti danni Foto

In seguito all'impatto è stato rotto anche un tubo del gas

Viabilità

Tangenziale di Parma: asfaltatura al via da lunedì 16 al 30 luglio

Emporio solidale

Al Montanara sta per rinascere il supermercato della dignità

sport

Il cussino Scotti campione del mondo con la staffetta 4x400 Video

MALTEMPO

Nuovi temporali in arrivo: vento forte e rischio grandine in Emilia-Romagna

La Protezione civile emette una "allerta gialla"

MONTAGNA

Grandine, allagamenti, vento forte: danni e paura in Appennino Foto Video

NUBIFRAGIO

Bardi, l'acqua che corre per le strade. Video impressionante

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ceta, quando il meglio è nemico del bene

di Paolo Ferrandi

CHICHIBIO

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

ITALIA/MONDO

meteo

Maltempo: in arrivo piogge e temporali al centro nord

trasporti

Guasto a un traghetto in Grecia, odissea per centinaia di turisti

SPORT

RUSSIA 2018

Da Messi a Lewandowski: la "flop 11" del Mondiale

TENNIS

Il ritorno di Djokovic: il serbo conquista Wimbledon. Anderson battuto in tre set

SOCIETA'

BLOG

"Il bugiardino dei libri" di Marilù Oliva - "La nave di Teseo"

PONTREMOLI

Villa Dosi Delfini: visite guidate in estate

MOTORI

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery

IL TEST

Nuovo Jeep Wrangler: come cambia in 5 mosse Foto