-4°

lirica

Teatro Regio, dietro le quinte fioriscono i sogni

"La cambiale di matrimonio". Viaggio tra le allieve del Toschi e dell'Ipsia impegnate a realizzare i costumi dell'opera

Giulia Mussati

Giulia Mussati nella sartoria del Teatro Regio

Ricevi gratis le news
0

 

Hanno l’entusiasmo dei diciotto anni ma anche una buona dose di maturità. Sognano di continuare a lavorare nel teatro, le allieve degli istituti Toschi e Ipsia coinvolte nell’allestimento de «La cambiale di matrimonio», (opera in scena al Teatro Regio dal 21 febbraio, ore 20.00), ma sanno anche che in Italia la cultura non ha vita facile.
La nuova produzione del Teatro Regio di Parma è un bell’esempio di come valorizzare le capacità dei più giovani, perché coinvolge gli allievi del Conservatorio «Arrigo Boito», del Liceo Artistico «Paolo Toschi» e dell’Istituto Professionale di Stato per l’Industria e l’Artigianato «Primo Levi». Da questi ultimi due provengono 16 allievi, coinvolti nei laboratori di sartoria, scenografia, attrezzeria. Abbiamo incontrato le ragazze impegnate nella realizzazione dei costumi per l’opera di Rossini: Giorgia Montali, Greta Di Raimondo, Cristina Pizzamiglio, classe ‘96, frequentano il Toschi, indirizzo audiovisivo multimedia; Alice Bassi frequenta il quinto anno di discipline dello spettacolo, scelta cui è arrivata dopo un grande cambiamento («mi ero iscritta ad agraria, – spiega sorridendo con un pizzico d’ironia – poi al terzo anno, dopo aver fatto uno “splendido” stage estivo di un mese in campagna tra i cavalli, ho capito che non era la mia strada»); infine Giulia Mussati, Boutaina Mouhtaram e Onss Jlidi frequentano il quinto anno dell’indirizzo tecnico dell’abbigliamento e moda all’Ipsia.
Se le ragazze dell’Ipsia hanno già un’esperienza scolastica di taglio e cucito, le allieve del Toschi raccontano che fino a ora avevano imparato qualcosa dalle loro nonne: «con loro abbiamo fatto qualche abito per la Barbie. Ma stiamo imparando adesso come si impugnano le forbici». Guidate con attenzione dal personale del Regio, tutte stanno scoprendo il mondo del teatro: «C’è più responsabilità che a scuola, – osservano – ed è una cosa che ti fa maturare molto. Anche quando attacchi semplicemente un bottone, sai che se poi qualcuno perde i pantaloni in scena è colpa tua... Qui ci sentiamo parte di una grande famiglia». Di sacrifici, anche se le ore in teatro si sommano a quelle scolastiche, non ne vogliono parlare: «Se hai una grande passione, non lo vivi come un sacrificio, anzi... vorresti stare qui sempre». Infatti, molte di loro sognano di continuare a lavorare in teatro: «purtroppo con la crisi, la prima cosa che tagliano è l’arte ed è bruttissimo, perché come fai ad andare avanti senza cultura? Male che vada, andremo a cucire le uniformi per qualche marchio internazionale» scherzano. Ma c’è da augurarsi che possano realizzare i propri sogni. Per i biglietti dell’opera: tel. 0521 203999; www.teatroregioparma.it.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini

Laura Pausini

MUSICA

Laura Pausini è prima nella hit parade: "Grazie Italia mia"

Le serate con gli amici di via Ugolotti: ecco chi c'era Foto

PGN

Le serate con gli amici di via Ugolotti: ecco chi c'era Foto

X-Factor, Anastasio vince la dodicesima edizione

televisione

X-Factor, Anastasio vince la dodicesima edizione

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

WORLD CAT

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

Lealtrenotizie

BORGO XX MARZO

carabinieri

Superano la prima porta, arrestati mentre forzano la seconda: colpo fallito all'assicurazione

METEO

Il maltempo si sposta a Sud, domenica attesa la neve in pianura al Nord (Parma compresa)

FINO AL 2021

Il Comune stanzia 141 milioni in tre anni: tra le novità, il parco nel greto della Parma

3commenti

carabinieri

Colorno, teneva armi e droga nel bar e in cantina: arrestato 27enne Video

12 tg parma

Pizzarotti: "Rifiuti da Roma? Non credo che verranno a bussare qui..." Video

1commento

UNIVERSITA'

La tigre aveva difficoltà di masticazione: curata all’Ospedale Veterinario di Parma Foto

il caso

"Ci sono due bombe dentro e fuori il tribunale": scatta il piano di sicurezza Foto

1commento

TIZZANO

Mirella, stroncata da una malattia a 8 anni

1commento

12 tg parma

Vendite natalizie, Ascom: "Niente exploit, la crisi c'è ancora" Video

1commento

Inchiesta

Amministratori infedeli: chi c'è nella «lista nera»

6commenti

In via Rossi

Bollette non pagate: è tornato il riscaldamento nella palazzina

Sorbolo

Addio ad Ercole Allodi, professionalità e cortesia nell'autosalone

LA SFIDA

Il miglior anolino 2018 è di "Greci". Guarda il podio e la classifica

Gazzareporter

"Natale magico nella nostra bella città" Foto

PARMA

“Viaggio nel cinema di Andrej Tarkovskij”

Lunedì 17 dicembre al Centro Cinema Lino Ventura l'incontro collaterale alla mostra di Ludmila Kazinkina

FIDENZA

Angelo Conforti, il prof che amava in cinema

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Cherif Chekatt, un criminale diventato terrorista

di Paolo Ferrandi

NATALE

Due mesi di Gazzetta digitale con lo sconto del 50%

ITALIA/MONDO

GENOVA

Affidata a 5 aziende la demolizione del ponte Morandi: c'è anche la Fagioli

MILANO

19enne uccisa con 85 coltellate: ergastolo per il killer di Jessica

SPORT

CALCIO

Verso Sampdoria-Parma: crociati con il dubbio Bruno Alves Video

calciopoli

Juve a bocca asciutta, Cassazione: lo scudetto 2005/2006 resta all'Inter

2commenti

SOCIETA'

avvento

A Zibello il giro del mondo dei presepi Foto

animali

Mira si è persa in zona stadio: chi l'ha vista?

MOTORI

SUV

Audi Q3, 5 stelle (e 4 nuovi motori)

IL TEST

Honda CR-V diventa ibrida E cambia le regole