19°

lirica

Teatro Regio, dietro le quinte fioriscono i sogni

"La cambiale di matrimonio". Viaggio tra le allieve del Toschi e dell'Ipsia impegnate a realizzare i costumi dell'opera

Giulia Mussati

Giulia Mussati nella sartoria del Teatro Regio

Ricevi gratis le news
0

 

Hanno l’entusiasmo dei diciotto anni ma anche una buona dose di maturità. Sognano di continuare a lavorare nel teatro, le allieve degli istituti Toschi e Ipsia coinvolte nell’allestimento de «La cambiale di matrimonio», (opera in scena al Teatro Regio dal 21 febbraio, ore 20.00), ma sanno anche che in Italia la cultura non ha vita facile.
La nuova produzione del Teatro Regio di Parma è un bell’esempio di come valorizzare le capacità dei più giovani, perché coinvolge gli allievi del Conservatorio «Arrigo Boito», del Liceo Artistico «Paolo Toschi» e dell’Istituto Professionale di Stato per l’Industria e l’Artigianato «Primo Levi». Da questi ultimi due provengono 16 allievi, coinvolti nei laboratori di sartoria, scenografia, attrezzeria. Abbiamo incontrato le ragazze impegnate nella realizzazione dei costumi per l’opera di Rossini: Giorgia Montali, Greta Di Raimondo, Cristina Pizzamiglio, classe ‘96, frequentano il Toschi, indirizzo audiovisivo multimedia; Alice Bassi frequenta il quinto anno di discipline dello spettacolo, scelta cui è arrivata dopo un grande cambiamento («mi ero iscritta ad agraria, – spiega sorridendo con un pizzico d’ironia – poi al terzo anno, dopo aver fatto uno “splendido” stage estivo di un mese in campagna tra i cavalli, ho capito che non era la mia strada»); infine Giulia Mussati, Boutaina Mouhtaram e Onss Jlidi frequentano il quinto anno dell’indirizzo tecnico dell’abbigliamento e moda all’Ipsia.
Se le ragazze dell’Ipsia hanno già un’esperienza scolastica di taglio e cucito, le allieve del Toschi raccontano che fino a ora avevano imparato qualcosa dalle loro nonne: «con loro abbiamo fatto qualche abito per la Barbie. Ma stiamo imparando adesso come si impugnano le forbici». Guidate con attenzione dal personale del Regio, tutte stanno scoprendo il mondo del teatro: «C’è più responsabilità che a scuola, – osservano – ed è una cosa che ti fa maturare molto. Anche quando attacchi semplicemente un bottone, sai che se poi qualcuno perde i pantaloni in scena è colpa tua... Qui ci sentiamo parte di una grande famiglia». Di sacrifici, anche se le ore in teatro si sommano a quelle scolastiche, non ne vogliono parlare: «Se hai una grande passione, non lo vivi come un sacrificio, anzi... vorresti stare qui sempre». Infatti, molte di loro sognano di continuare a lavorare in teatro: «purtroppo con la crisi, la prima cosa che tagliano è l’arte ed è bruttissimo, perché come fai ad andare avanti senza cultura? Male che vada, andremo a cucire le uniformi per qualche marchio internazionale» scherzano. Ma c’è da augurarsi che possano realizzare i propri sogni. Per i biglietti dell’opera: tel. 0521 203999; www.teatroregioparma.it.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La  'sexyprof' si candida alle Europee  in lista Popolari

elezioni

La 'sexyprof' si candida alle Europee in lista Popolari

2commenti

Charlize Theron

Charlize Theron

usa

Charlize Theron confessa, mio figlio Jackson è una bambina

Corona: giudici, per lui carcere soluzione adeguata

gossip

Corona, i giudici: "Per lui il carcere è la soluzione adeguata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

IL DISCO

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

di Michele Ceparano

1commento

Lealtrenotizie

Sri Lanka, una dottoressa parmigiana: "Chiusi in albergo per il coprifuoco: siamo spaventati"

attentati

Sri Lanka, una dottoressa parmigiana: "Chiusi in albergo per il coprifuoco. Siamo spaventati"

incidente

Ciclista61enne a terra a Pilastro: è in gravi condizioni

a passeggio

Pasqua in città: foto-cronaca di una giornata tra arte e relax

a Sanguigna

Paura per un ciclista caduto: trasportato al Maggiore dall'elisoccorso

il messaggio

Il Vescovo Solmi: "Le croci di tanti sono le nostre: che sia una Pasqua collettiva"

solidarietà

Parma fa squadra e vince: cena per 1500 a San Patrignano Foto

COMUNE

Come vengono spesi i soldi delle multe

4commenti

MEMORIA

23 aprile '44: la guerra arriva dal cielo

WEEKEND

Tra cacce al tesoro, castelli e... vintage: l'agenda di Pasqua e Pasquetta

Fidenza

Raffica di razzie: il ritorno dei ladri di polli

CATTEDRALE

Adrielle e gli altri: «Il nostro sogno di diventare cristiani si è avverato»

COLLECCHIO

«Il centro è sporco per la maleducazione dei padroni dei cani»

1commento

INIZIATIVA

Balli, market e food truck: com'è vintage la Ghiaia Le foto

serie A

Un bel Parma ferma il Milan

gazzareporter

Se il parco Ferrari diventa orinatoio per tifosi maleducati Foto

2commenti

PREVIDENZA

Tagli alle pensioni. È scontro fra Pizzarotti e i 5 Stelle

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La battaglia di Greta contro la nostra folle idea di sviluppo

di Vittorio Testa

IL CINEFILO

Dalla Cortellesi 007 al Campione: tutti i film di Pasqua - Il video

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

polemica

Salvini e la foto col mitra postata dal braccio destro: "Vogliono fermarci ma noi siamo armati"

Sri Lanka

Tra i morti anche la chef star della tv e la figlia: il selfie prima dell'esplosione

SPORT

sport

Tennis, Fognini nella storia: vince il torneo di Montecarlo

baseball

Il Parma Clima fa il bis: 2-7 a Godo

SOCIETA'

Disavventure

Ingroia ubriaco all'aeroporto di Parigi, niente volo per lui

1commento

VELLUTO ROSSO

I concerti di Pasqua, aspettando Mogol e il "Requiem"

MOTORI

IL SALONE

New York, news e curiosità dagli stand

MOTORI

Arona, Ibiza e Leon a tutto gas: il senso di Seat per il metano