19°

33°

scuola

Al Maria Luigia braccio di ferro per l'aumento delle ore

 Al Maria Luigia braccio di ferro per l'aumento delle ore
Ricevi gratis le news
0

Inizio d’anno burrascoso al liceo classico europeo del convitto nazionale «Maria Luigia». La causa? L’aumento delle ore che gli studenti dovranno trascorrere a scuola, e che alunni e famiglie contestano. Da tre a sette, a seconda della classe frequentata, per lo spostamento alla mattina dello «studio guidato», ore in cui gli educatori aiutano i ragazzi nella gestione delle materie e nei compiti. Finora, quest’attività, che non è obbligatoria e non è indicata nel piano dell’offerta formativa del liceo, veniva svolta alla fine delle lezioni curricolari, come negli altri licei europei, o il venerdì pomeriggio, e gli studenti erano liberi di partecipare o meno. Motivo di mal contento anche tempi e modi con cui la dirigenza ha preso e comunicato la decisione, a iscrizioni avvenute e senza condividerla con le famiglie. Tanto che queste ultime sono venute a saperlo solo il giorno prima dell’inizio della scuola.
Gli studenti hanno scritto una lettera al rettore, firmata da 68 ragazzi su 73 e rimasta finora senza risposta, chiedendo il ripristino del vecchio orario e il rispetto del pof presentato al momento dell’iscrizione. E anche i genitori di 4ª e 5ª hanno messo per iscritto la richiesta di revocare la decisione. Una riunione, convocata a posteriori, non li ha soddisfatti. Le ore settimanali salgono a 45, in un liceo che già ne prevedeva tra le 38 e le 42 rispetto alle 27/30 degli altri licei. Nove ore a scuola tutti i giorni, dunque, con uscita alle 17.10, a scapito - scrivono i genitori - delle attività extrascolastiche, dello studio individuale, di qualche momento da trascorrere con gli amici. La situazione si aggrava per i tanti studenti che vengono da fuori Parma. Se la notizia fosse stata comunicata per tempo - dicono ancora -, qualche famiglia avrebbe potuto decidere di far cambiare istituto ai figli. Ammette l’errore nella comunicazione Andrea Bersellini, coordinatore del liceo, e che la decisione sia stata presa in modo unilaterale (la dirigenza può farlo). «Ma la scelta - spiega - è stata fatta per migliorare la vita scolastica dei ragazzi. E riportare il liceo europeo alla sua filosofia originaria, di esaurire le attività didattiche nelle ore di scuola». Le materie sono tante: lingue classiche, materie scientifiche, alcune veicolate in lingua straniera, diritto e geografia per cinque anni. E poi c’è la didattica laboratoriale, dove le classi analizzano testi, correggono esercizi, imparano ad autovalutarsi. «Impossibile condensare tutto in quattro giorni e mezzo (il sabato non c’è scuola ndr)» per Piero Cipriani, docente di matematica e fisica. E se di studio guidato non si parla nel pof, Bersellini ricorda che è indicato nel decreto istitutivo del liceo come «momento essenziale». «Gli studenti per primi lamentavano che era inefficace. Perciò lo abbiamo inserito in ore in cui sono più “freschi”. E lo stiamo ripensando, con insegnanti delle singole materie a fianco degli educatori. La riorganizzazione comporta sacrifici per tutti. Prima i ragazzi uscivano alle 16.15, ma con i compiti da fare a casa. Lo sport, la musica possono essere concentrati dopo le 17. E la rielaborazione personale dello studio c’è anche quando, in gruppo, uno studente più forte ne affianca uno più debole. La scuola, a fine anno, valuterà l’esperimento, ma non fa dietrofront».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Molestie: Asia Argento ha risarcito accusatore. E ora Sky la vuole fuori da X Factor

Spettacolo

Molestie: Asia Argento ha risarcito accusatore. E ora Sky la vuole fuori da X Factor

2commenti

Flop al botteghino per Kevin Spacey

Spettacolo

Flop al botteghino per Kevin Spacey

1commento

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Far ricrescere i capelli si può, nuova tecnica tutta italiana

Foto d'archivio

SALUTE

Far ricrescere i capelli si può: nuova tecnica tutta italiana

Lealtrenotizie

Lacrime e applausi al funerale di Mirko Vicini. E il cugino fa riascoltare la sua voce Foto

GENOVA

Lacrime e applausi al funerale di Mirko Vicini. E il cugino fa riascoltare la sua voce Foto

carabinieri

Arrestato l'autore della rapina violenta in borgo XX Marzo: tradito da impronta digitale Video

Via Casa Bianca

In strada sanguinante: «Pestata dal patrigno»

roccabianca

Incornato da un toro: grave un agricoltore

terremoto

Doppia scossa nel Reggiano, la più forte di 3.9: anche Parma trema. I lettori: "Svegliati da un boato"

5commenti

fidenza

Schianto tra auto e furgone in A1: tre feriti, una 34enne in Rianimazione Video

Il dramma di Martorano

Anche Lesignano ricorda di Elisa Baldi

IL RICORDO DELLA FOCHI

Le sue miss: «Mirka? Era la guerriera della bellezza»

Palazzo Ducale

Scoperto un ciclo di affreschi

FIDENZA

Prende la compagna per il collo: arrestato un 25enne

polizia

Biciclette ritrovate: di chi sono? Foto

BUSSETO

Caffarra, addio a una colonna del volontariato

Strada Cairoli

La rastrelliera? Self service per i ladri di bici

1commento

sociale

Qui Parma: il servizio civile raccontato da... chi lo fa Video

BARDI

La Pala del Parmigianino è tornata a «casa»

12 tg parma

E' morta Mirka Fochi. Per oltre trent'anni la signora delle Miss a Parma Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dramma di Genova e la dittatura dell'istante

di Paolo Ferrandi

EDITORIALE

Basta bufale. Pretendiamo la verità. A tutti i costi

di Filiberto Molossi

3commenti

ITALIA/MONDO

GENOVA

Autostrade: "Un nuovo ponte in acciaio in 8 mesi"

cosenza

Travolti dalla piena, il soccorritore: "Non scorderò mai la mano della bimba salvata"

SPORT

BUENOS AIRES

E' morta Maria Mariani, la fondatrice delle Nonne di Plaza de Mayo

Pallavolo

Il parmigiano Carlo Magri si è dimesso dalla giunta del Coni

SOCIETA'

Mondo

Cerca di salvare il cane, uccisa da alligatore

MILANO

Ha l'auto in un parcheggio vicino a Malpensa, 16 ore per trovarla

ESTATE

METEO

Non ci sono più le estati di una volta. Ecco perché

animali

Oltre 50 tartarughine escono dal nido tra i teli dei bagnanti all'isola d'Elba