17°

28°

Incidenti

Donna travolta sulle strisce: è in Rianimazione

Spaventoso schianto alle 20 di fronte al parcheggio della farmacia "Costa". Disperato l'investitore: "Non l'ho vista"

Donna travolta sulle strisce: è in Rianimazione
Ricevi gratis le news
21

«Io non l'ho vista, non ho visto niente» balbetta il giovane investitore in mezzo a una marea di sguardi attoniti. «Ma lei era sulle strisce - gli urla in faccia un passante - io ho seguito tutta la scena e ho ancora le gambe che mi tremano».
Spaventoso l'incidente: ieri sera verso le 20 in via Emilia Est all'altezza dell'Arco di San Lazzaro. Una donna di 37 anni anni stava attraversando la strada sulle strisce pedonali: da una parte il bar-yoghurteria e dall'altra il parcheggio della Farmacia Costa. La madre della donna lancia un appello, ai testimoni o  a chi avesse informazioni, di contattarla al 331 8990081.

L'articolo sulla Gazzetta di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marirhugo

    25 Luglio @ 21.12

    proviamo a speigarci meglio: se in prossimita' delle strisce pedonali, per vari motivi, non hai una visuale piu' che ottima, ti devi quasi fermare. investire una persona a 30 all'ora, in pieno, e come buttarla dalla finestra del secondo piano. Ma quali capacita' divinatorie, solo ricordarsi di essere in macchina. L'80% degli automobilisti sono dei pericoli pubblici. Il 100% dei pedoni farebbe meglio starsene a casa; ma in rianimazione c'e' finita lei.

    Rispondi

  • marirhugo

    25 Luglio @ 14.36

    Bastet, deve prevedere eccome, l'investitore passera' il resto della sua vita tra tribunali e avvocati. Per non aver previsto. Hai un cervellino molto, molto piccolo. Bastet, vai da un giudice a dire " eh ma io non potevo prevedere" per di piu' sulle strisce pedonali.

    Rispondi

  • Nocciolina

    25 Luglio @ 12.47

    @Bastet: per quel che vale, condivido il tuo commento parola per parola. Qua c'è gente che pretende dagli autisti l'impossibile! Addirittura le capacità divinatorie :) @Striè: vabbeh anche io non ho mai investito nessuno in auto... ma nemmeno sono mai stata investita! Forse perché sono attenta e prudente? Forse perché non vado in giro svagata, spippolando col cellulare e con gli auricolari incollati alle orecchie? Lei sarà sicuramente un autista attento, non ne dubito, ma in 44 anni che guida avrà sicuramente notato un peggioramento della disciplina stradale di pedoni e ciclisti. Quindi sì, conta anche la fortuna, perché non sempre si può evitare l'incidente. Neanche volendo. Neanche andando ai 20 kmh.

    Rispondi

  • Bastet

    25 Luglio @ 11.39

    @Max:l'autista non deve prevedere proprio nulla!!!!!!!!!!!!! O.o Non si è mica indovini,eh? Non insegnano + le mamme,ad attraversare guardando prima sia a destra che a sinistra? Immagino di no! io vedo gente (le bici poi!)che solo per il fatto di essere sulle strisce o sulla pista ciclabile,SI SENTONO AUTORIZZATI A NON GUARDARE! MALE! AZZI VOSTRI,DUNQUE! io guardo...e insegno a mio ifglio che la strada si guarda. Io posso anche andare ai 40,ma se ti butti in mezzo alla strada,perchè non guardi,io il tempo per frenare non ce l'ho! Le cose si fanno in sicurezza.....tu attraversi senza guardare....e io devo inchiodare per forza(posto che ti prendo sotto comunque.-...ragazzi,questa è fisica ,eh?non avete studiato nulla a scuola?)....ma se inchiodo,mi viene probabilmente nel "sedere" dell'auto ,tamponandomi,quello dietro! IO DIETRO HO UN BAMBINO DI 5 ANNI....quindi abbiate pazienza,se non inchiodo volentieri.....per colpa di gente che non guarda. eh,così che poi anche possono formarsi tamponamenti a catena...QUINDI ...anche no! che la gente impari a guardare prima di attraversare!!!!!!... questo è in generale,eh?.....magari la ragazza ha prima guardato e lui è arrivato ai 180-......io non c'ero! ma vedo,abitando in centro,che pedoni e ciclisti si sentono i padronI! E SBAGLIANO!!!! la strada si guarda! altrimenti affari loro! io che sono automobilista e anche pedone e ciclista,vivendo in centro....guardo sempre....e insegno a mio ifglio che,non è che perché sei sulle strisce allora attraversi,eh? incredibile! mio figlio di 5 anni ,sa che,le macchine necessitano di uno spazio di frenata....che è il tempo che intercorre tra la frenata e l'esatto momento in cui questa si ferma. a tutti i pedoni:tornate in autoscuola e ripassate! non potete pretendere che le macchine si fermino alla velocità della luce!

    Rispondi

  • Massimo

    25 Luglio @ 10.26

    Quando si investe un pedone si ha torto perché all investitore danno velocità pericolosa. Poi possiamo discutere per ore su illuminazione, educazione stradale da parte di tutti, e cose del genere. Auguri di pronta e totale guarigione alla ragazza e al guidatore auguro di guarire psicologicamente perché posso solo immaginare come si può sentire. Massimo.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Felino: tanti auguri a Martina

FESTE PGN

Felino: tanti auguri a Martina Fotogallery

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Weinstein lascia la stazione di Polizia, dove si è consegnato, in manette

Harvey Weinstein

molestie e violenza

Weinstein lascia la stazione di Polizia in manette Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Camminata per chiedere più sicurezza: in 70 sulla Massese

LANGHIRANO

In 70 sulla Massese per chiedere più sicurezza e per ricordare le vittime della strada

Una giornata di iniziative a Langhirano

Violenze alla materna

Una mamma: «In un video ho visto mio figlio maltrattato»

Carabinieri

In manette la banda delle fogne: voleva fare il bis

weekend

Tra fiori, cavalli e la Notte del Terzo giorno: l'agenda del sabato

Noceto

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era Foto

CARABINIERI

Traffico di droga: sequestrati beni per 500mila euro a un 45enne agli arresti domiciliari a Parma

Leonardo Losito, pregiudicato, è accusato di essere l'organizzatore di un traffico di droga nella zona di Andria, in Puglia

Arbitri

Clara e Alberto, due generazioni con il fischietto

FIDENZA

Camion perde una barriera «new jersey», tragedia sfiorata

VIA CALATAFIMI

Rubata la borsa lasciata in auto: dentro un tablet e 300 euro

MALTRATTAMENTI

Insulta, picchia e minaccia la compagna con un'accetta: condannato

CALCIO

Dai tifosi azionisti un caldo abbraccio ai gialloblù

CARCERE

Cento detenuti in più rispetto alla capienza normale

1commento

carabinieri

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto Video

1commento

serie A

Mercato crociato: il procuratore Raiola a Parma. Balotelli al Parma? Video

allarme

Auto in fiamme in viale Vittoria: vigili del fuoco al lavoro Gallery

GAZZAREPORTER

Caprioli a Panocchia: la foto di un lettore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il nodo Savona e lo scontro istituzionale con Mattarella

di Stefano Pileri

1commento

L'ESPERTO

Fisco: le linee guida se la Srl uninominale opera all'estero

di Daniele Rubini

ITALIA/MONDO

PIEMONTE

Atti vandalici al Giro d'Italia: olio e vetri sulle strade del Torinese

COMO

E' morto Carlo Castagna: perse la moglie, la figlia e il nipote nella strage di Erba

SPORT

Calciomercato

Ciciretti mette il Parma al secondo posto

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

SOCIETA'

como

Folle inversione a U di un tir al casello Video

cultura

Il documentario sulle pastore alla volata finale del crowdfunding

MOTORI

IL TEST

Nuova Mercedes Classe A. Come va

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional