15°

25°

TUMORI

Mamme dopo cancro, passi avanti con nuova terapia

Da oncologi Usa strategia 'meno è meglio'

Mamme dopo cancro, passi avanti con nuova terapia
Ricevi gratis le news
0

CHICAGO, 31 MAG - Diventare mamme anche dopo un tumore: oggi non è più un sogno ma, grazie ai continui progressi della ricerca oncologica, è una realtà in un numero sempre maggiore di casi. L’ultimo passo avanti in questa direzione arriva da un nuovo studio presentato al Congresso della Società americana di oncologia clinica (Asco), che indica una nuova strategia terapeutica in grado di ridurre del 64% i problemi alle ovaie per le donne giovani in trattamento per cancro, preservandone la fertilità.
Lo studio di fase 3, condotto dalla Cleveland Clinic (Usa) ha dimostrato che somministrando una terapia ormonale a base della molecola Goserelin, il rischio di problemi ovarici e di fertilità prematuri in donne giovani con tumore al seno e in trattamento con chemioterapia si riduce drasticamente.
Lo studio è stato effettuato su 257 donne, evidenziando che le pazienti che avevano ricevuto la nuova terapia addizionale avevano più possibilità di concepire dopo le cure anticancro, registrando anche una maggior sopravvivenza. Infatti, sono rimaste incinte il 21% delle donne in cura con la nuova molecola, contro l’11% di quelle sottoposte alla sola chemioterapia. "Preservare la fertilità è una preoccupazione comune e forte tra le giovani donne con cancro al seno o altri tipi di tumore, e questi risultati - sottolinea l’autrice dello studio, Halle Moore - offrono una nuova e semplice opzione per queste pazienti, accrescendo la possibilità di una gravidanza e di dare alla luce un bambino sano dopo le cure".
Proprio identificare nuove strategie per garantire ai pazienti una miglior qualità di vita è uno dei temi al centro del congresso Asco. In questa direzione arriva dagli oncologi statunitensi un nuovo approccio terapeutico, definito 'less is morè, ovvero 'meno farmaci è megliò, al fine di ridurre gli effetti collaterali laddove è possibile. Un approccio che alcuni studi presentati all’Asco hanno dimostrato efficace e sicuro in determinate situazioni: si è visto ad esempio che dilazionare nel tempo le terapie farmacologiche contro le fratture ossee in donne con cancro al seno metastatico è sicuro e garantisce un’analoga protezione, così come si è dimostrato efficace ridurre le dosi di radioterapia in alcuni tipi di tumore alla testa e al collo. Insomma, quello proposto dagli Usa è un approccio di cura complessivo che mira innanzitutto a migliorare la qualità della vita dei malati, riducendo problemi ed effetti negativi collaterali delle terapie, nei casi indicati, con un altro effetto non trascurabile: la riduzione dei costi legati alle cure stesse. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' nato il terzo royal-bay: è un maschio

Gran Bretagna

E' nato il terzo royal-baby: è un maschio

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

Il personaggio

Beppe Boldi, maestro di cori: 55 anni di carriera

MEMORIA

I luoghi della Resistenza a Parma

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

"Tutto è bene quel che finisce bene", scrive la cantante

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

1commento

alimentare

Anno da record per il Parmigiano Reggiano

I dati del 2017: 3 milioni 650 mila forme prodotte, +5,2% rispetto 2016 nonostante l'aumento dei prezzi

Mondo

Nicaragua, 25 morti in scontri, cronista muore in diretta

Colpito alla testa mentre stava riprendendo su Facebook.

PARMENSE

Superenalotto: vincita da oltre 41mila euro a San Secondo

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

10commenti

ITALIA/MONDO

Mondo

Macron vola da Trump: "Nessun piano B sull'accordo con l'Iran" Video

Economia

Dazi: accordo Ue-Messico per rimuovere il 99% delle barriere Video

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

MEDIA

Osservatorio giovani-editori: entra Tim Cook di Apple 

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover