20°

30°

IL CASO

Patto Monchio-Palanzano sulla scuola: è subito polemica

Botta e risposta tra sindacato e Irene Sandei, docente di Lettere. Gilda: «Ha deliberato un organismo che non aveva titolo». La prof: «Inesatto»

Patto Monchio-Palanzano sulla scuola: è subito polemica
Ricevi gratis le news
0
 

A pochi giorni dal «patto d’acciaio» sottoscritto dal Consiglio d’Istituto dell’Ic Corniglio e dai sindaci di Monchio, Claudio Moretti, e Palanzano, Lino Franzini, la Gilda degli Insegnanti (associazione professionale di docenti) interviene per voce del coordinatore provinciale Salvatore Pizzo sull’organizzazione delle lezioni nei due plessi di Monchio e Palanzano.

Gilda esprime «la massima solidarietà a quanti si stanno adoperando per mantenere l’esistenza di una scuola secondaria di primo grado a Monchio», tuttavia Pizzo dà «un duplice suggerimento affinché tutto sia regolare per giustificare lo svolgimento, una volta a settimana, di attività scolastiche a Monchio. Ci risulta che il progetto didattico sia stato approvato dal collegio dei docenti in carica lo scorso anno scolastico - approfondisce Pizzo - ma la delibera riguarda un’attività da svolgersi nel prossimo anno scolastico, quindi a deliberare doveva essere l’organo collegiale in carica per l’anno scolastico 2015/16, altrimenti ogni docente neo arrivato potrebbe ritenersi non vincolato ad aderire».

Pizzo ha però altro da aggiungere: «Ancora una volta facciamo presente che l’organizzazione della rete scolastica sul territorio può essere modulata previa concertazione con le parti sociali di cui Gilda fa parte, oltre ad essere rappresentativa dei docenti in base alle norme vigenti, ma così come le analoghe organizzazioni di categoria non è stata mai interpellata. Purtroppo nel Parmense si fa largo la moda di discutere di scuola senza i rappresentanti di docenti e personale scolastico, che fino a prova contraria sono regolarmente eletti». A rispondere è Irene Sandei, docente di Lettere di «Palamonchio». «Ci sono alcune inesattezze su cui far luce per sgombrare il campo da equivoci e restituire alla scuola di montagna la dignità che merita - esordisce la Sandei -. Il progetto didattico non è stato approvato dal collegio docenti ma dal consiglio di istituto composto da rappresentanti di docenti, genitori e personale Ata, presieduto dal dirigente scolastico ed eletto lo scorso autunno per un periodo di 3 anni».

«Pertanto - prosegue la Sandei - non è giusto affermare che la decisione è stata presa “senza i rappresentanti di docenti e personale scolastico”, né tantomeno che “ogni docente neo arrivato potrebbe ritenersi non vincolato ad aderire”. Infine, non è vero che si è discusso di scuola senza interpellare le rappresentanze di categoria poiché in consiglio di istituto ci sono i rappresentati di Rsu e Cgil».

Pizzo incalza nuovamente e conclude «quando tra poche settimane ci siederemo al tavolo contrattuale riguardante l’Istituto Comprensivo di Corniglio potrebbero emergere problematiche che, facendo i passi giusti, possono essere evitate in partenza».

«Ringraziamo per l’interessamento - ribatte la Sandei - ma si respingono al mittente i suggerimenti in quanto tutto è già in regola per lo svolgimento del progetto. Oltre a discutere di scuola tra docenti, genitori, personale Ata, amministrazioni e cittadinanza si è cercato di fare scuola in modo che i ragazzi della montagna avessero le stesse opportunità dei ragazzi in città ad esempio col progetto di ampliamento dell’offerta formativa nell’aula multimediale di Monchio».

«Auspico infine - conclude la Sandei - di ritrovarci uniti a combattere battaglie più significative a sostegno della scuola pubblica e della libertà di insegnamento».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vip e fake news, quando la bufala corre sul web: e c'è ci casca Gallery

social

Vip e fake news, quando la bufala corre sul web: e c'è ci casca Gallery

Tweet inopportuni, Disney licenzia il regista dei Guardiani della Galassia

choc

Tweet inopportuni, Disney licenzia il regista dei Guardiani della Galassia

Trintignant, "per me la carriera è finita"

cinema

Trintignant, "per me la carriera è finita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

9commenti

Lealtrenotizie

Anna Maria Bianchi

lutto

Parma (e non solo) piange Anna Maria Bianchi: domani il rosario, lunedì i funerali - Video

dal ritiro

Parma, contro il Foggia (3-1) "buona forma fisica e applicazione degli schemi" Video

incidente

Schianto con la moto a Collecchio: grave un 21enne, in fuga l'amico 26enne Foto

soccorso alpino

85enne scivola su un sentiero a Lagdei e poi si sente male

Festa della lavanda alla Fattoria di Vigheffio Guarda chi c'era

Jihad

Terrorista iracheno arrestato a Parma torna libero e chiede lo status di rifugiato

1commento

GAZZAREPORTER

Piove, "acqua alta" in via D'Azeglio

1commento

gazzareporter

Caduto un pilastro in via Verona: "tragedia sfiorata" Foto

3commenti

guardia di finanza

Falsi crediti Iva per 14 milioni di euro. Denunciati 59 responsabili Video

E' caccia ai due imprenditori "menti" del sistema: sono irreperibili. Sequestrati quattro fabbricati nel Parmense

SENTENZA

Public money, ecco tutte le condanne

Cinema

Ciak, a Parma si gira: la mappa dei set

3commenti

weekend

Sgranfignone, anatra, disfide tra cuochi: il sabato è a tutto gusto L'agenda

Scuola

I bravissimi della maturità: diplomati con 100 e 100 e lode

1commento

sicurezza

I "furbetti del semaforo di Corcagnano... Video

2commenti

truffa

Mette in vendita online un orologio "fantasma": denunciato 23enne di Langhirano

12 tg parma

Dalla tangenziale Nord al Lungoparma: tutti i cantieri in corso e al via Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, il nemico è nelle scelte quotidiane

di Luca Tentoni

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

ROMA

Scontrino omofobo: ristorante offende coppia gay. E dal web parte il boicottaggio

2commenti

PIEMONTE

Temporali sull'Astigiano e sul Torinese, ingenti i danni

SPORT

il commento

Vettel in pole: la netta superiorità della Ferrari

ciclismo

Tour: 14ª tappa, Fraile 1° sul traguardo di Mende

SOCIETA'

social

Il bimbo e il cane giocano divisi dalla staccionata Video

il disco

I Pooh alla ricerca del Graal

MOTORI

IL TEST

Il futuro secondo Bmw? Elettrificato:25 novità da qui al 2025

Motori

Jeep Wrangler, il mito Usa è sempre pronto a tutto