-3°

MONCHIO

«I profughi non affossano il turismo a Prato Spilla»

«In estate boom di turisti anche se c'erano i migranti»

«I profughi non affossano il turismo a Prato Spilla»
Ricevi gratis le news
0
 

Profughi a Prato Spilla: replicano i responsabili della cooperativa Biricca.

«In risposta all’articolo pubblicato su questo giornale sabato 26 novembre, sono doverose alcune precisazioni. Siamo convinti che la riqualificazione della stazione turistica non sia stata e non sarà danneggiata dalla presenza dei richiedenti asilo».

I richiedenti asilo attualmente ospitati a Prato Spilla sono 18, di cui 8 verranno trasferiti entro dicembre in altro luogo, perché il progetto su di loro prevede percorsi differenti. Si è giunti a tale numero per rispondere ad una richiesta di emergenza da parte della Prefettura, dovuta alla iniziale non collaborazione di altri territori, che ora per fortuna sembra superata. L’impegno che la cooperativa spende per accogliere i richiedenti asilo va dalla prima accoglienza di base a quella sanitaria, con il supporto del Medico del territorio, dalla scuola di italiano per arrivare fino ad attività socialmente utili avviate in collaborazion con l’Ente Parco, ed a futuri percorsi formativi».

Le persone ospitate a Prato Spilla sono affiancate da personale educativo che ha iniziato con loro un primo reale processo di integrazione culturale, civile e di educazione alla cittadinanza. La convivenza dei due aspetti, turistico e di accoglienza, ha già consentito l’apertura della struttura anche in questo periodo, in cui solitamente, in assenza di neve, era prevista la chiusura di tutti i locali compreso il bar».

«Grazie a questo sforzo, siamo contenti di poter dichiarare che la scorsa estate abbiamo registrato, dati alla mano, la più alta presenza di turisti, e una grande partecipazione a tutte le attività proposte dalla stazione, nonostante la compresenza di richiedenti asilo e al netto delle disdette delle prenotazioni causate dalla diffidenza e dai pregiudizi».

«Un’ulteriore precisazione riguarda il ruolo che la Biricca ha svolto in questi anni di gestione a Prato Spilla. L’importante impegno economico degli enti pubblici sta consentendo di realizzare miglioramenti visibili a tutti (rifacimento delle coperture e la realizzazione di un hangar per macchinari e attrezzi) e una riqualificazione importante nel prossimo futuro, oltre l’avvio, speriamo al più presto, della indispensabile ristrutturazione della seggiovia».

«Tutto questo grazie all’impegno congiunto del sindaco di Monchio, della Provincia e dell’Ente Parco, ma molti di questi fondi, occorre rimarcare, sono stati assegnati anche sulla base della co-progettazione fatta con la Cooperativa Biricca».

«Nel 2014, dopo diversi tentativi di assegnazione andati deserti, presagendo la chiusura della stazione turistica e non essendoci nessun imprenditore monchiese o di altri Comuni disposto a rischiare propri investimenti, Biricca si è fatta avanti per dare il proprio contributo per il territorio, analogamente a quanto avviene a Ranzano, dove abbiamo rilanciato l’attività del forno chiuso da diversi anni: ed oggi al forno di Ranzano lavorano 5 persone che sfornano 450 kg di pane al giorno e stanno preparando più di sei mila panettoni per allietare le feste natalizie dei parmigiani e per mantenere una possibilità ai territori dell’Appenino così belli ma così difficili da vivere in momenti come questi.

Allo stesso modo a Prato Spilla, Biricca in questi anni ha investito più di 150 mila euro non del pubblico e non dei “ragazzi” ma del bilancio della cooperativa pagando più di 70 mila mila euro di stipendi e dando lavoro fino a 7 persone nel periodo estivo. Grazie a questi investimenti la struttura è stata adeguata alle norme igienico sanitarie (gli ultimi anni di gestione avevano reso il posto inagibile), ci siamo dotati di un gatto delle nevi adatto alle esigenze della stazione e, soprattutto, a norma: senza questi interventi non si sarebbe potuto svolgere l’attività invernale».

Se tutto questo è affossare la vocazione turistica del posto, allora c’è qualcuno che racconta cose non vere e che presumibilmente dovrà darne conto in sede legale.r.c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musei del cibo al Castello di Felino

WEEKEND

Duelli medievali, giochi e gusto al castello di Felino Video

Media, Woody Allen girerà suo prossimo film in Spagna

cinema

Woody Allen girerà il suo prossimo film in Spagna

Brachetti incanta il Regio con la magia del suo "Solo" - Ecco chi c'era: foto

teatro

Brachetti incanta il Regio con la magia del suo "Solo" Ecco chi c'era: foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Mulino di casa Sforza" Tanta tecnica e ottima qualità in cucina

CHICHIBIO

"Mulino di Casa Sforza": tanta tecnica e ottima qualità in cucina

Lealtrenotizie

Camioncino in fiamme: traffico in tilt in via Emilio Lepido e tangenziale nord

GAZZAREPORTER

Camioncino in fiamme: traffico in tilt in via Emilio Lepido e tangenziale nord Foto

Code anche in via Emilia Est

INCIDENTE

Non ce l'ha fatta il maresciallo Gildo Marioni

PARMA

Nigeriano fugge dalla polizia: un passante interviene e lo fa cadere

Denunciato un romeno trovato grazie al sistema elettronico X-Law

Stalking

Perseguita l'amante del marito: condannata

agenda weekend

Il cibo degli dei in piazza Garibaldi. Ma non solo cioccolata a Parma e provincia

VARCHI

Benassi: «Basta auto per accedere in centro»

Lunedì entreranno in funzione le telecamere che sorveglieranno l'isola ambientale di borgo Giacomo Tommasini e di via Nazario Sauro

7commenti

IMPRESE

Made in Fidenza le luci della Tour Eiffel

colorno

Ponte sul Po: forse sarà aperto un corridoio per pedoni e ciclisti

il caso

Minacce sui muri, Salvini (intervistato da Tv Parma): "Non sono spaventato, vado avanti" - Video

4commenti

LUTTO

Bore e la sua valle piangono l'ex sindaco Mario Bazzinotti

SCIALPINISMO

Ghiaccio e poca neve, annullato il trofeo Schiaffino

SALSO

Ici, Imu e Tasi: accordo tra Comune e Baistrocchi

Tribunale

Ubriaco minaccia il «mondo intero»: condannato

12Tg Parma

Aqualena sotto sequestro ma aperta: a breve la nomina di un amministratore Video

Le parole choc di un pentito sui titolari

Gusto

Federer-Oldani (e la Shiffrin): quando una spaghettata accende la festa (Nuovo spot Barilla) Video

Meteo

Weekend "invernale". Poi...la primavera

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Rinnegata la Tav, è un altro il tunnel che aspetta il Paese

di Vittorio Testa

3commenti

NOVITA'

"Breaking News": ora puoi riceverle anche via WhatsApp. Ecco come Video

ITALIA/MONDO

TORINO

E' morta Donna Marella, moglie di Gianni Agnelli Foto

maltempo

Nave turca arenata sul litorale sud di Bari: s'incaglia anche il rimorchiatore Foto

SPORT

SCI

Maltempo: cancellato il superG di Bansko

SERIE A

Milan travolgente: tre sberle all'Empoli

SOCIETA'

Indonesia

38 anni dopo, (ri) avvistata l'ape più grande al mondo

ROMA

Stalker perseguita la Ferilli, divieto di avvicinamento

MOTORI

IL TEST

Ecco la nuova Mazda3. In 5 mosse

AL VOLANTE

Skoda Kodiaq RS: il Suv con 240 Cv