13°

21°

monchio

Prato Spilla: la seggiovia "congelata"

Serve un milione per la revisione dell'impianto. Ma a disposizione ci sono solo 314mila euro

Prato Spilla: la seggiovia "congelata"
Ricevi gratis le news
0

L’Ufficio speciale dei trasporti a impianti fissi del Ministero dei Trasporti, ha calato la sua scure sulla stagione invernale 2017-2018 di Prato Spilla. Rimarrà ferma la seggiovia Monte Bocco, impianto principale della stazione sciistica, che permette di raggiungere il crinale e le piste più belle della stazione, come la Rio Spilla, la Biancani e la Torricella. Questo perché la seggiovia, che ha raggiunto il termine della sua vita tecnica, doveva essere sottoposta alla revisione quarantennale, con un investimento previsto di 314mila euro già stanziati dalla Regione. L’Ustif, però, dopo alcuni controlli, ha stabilito che per completare la revisione sarebbero stati necessari ulteriori interventi, che hanno fatto lievitare l’investimento a un milione di euro. Cifra a oggi non ancora stanziata.

Al lavoro per reperire i fondi necessari ci sono il Comune di Monchio e la Provincia, proprietaria della stazione, che hanno già chiesto alla Regione di dirottare tutti i finanziamenti triennali per la stazione nel collaudo della seggiovia, considerato prioritario. «La risposta dovrebbe arrivare a settembre - spiega il sindaco di Monchio, Claudio Moretti - e speriamo sia positiva. Se così sarà i lavori inizieranno nella primavera del 2018, per essere pronti per il prossimo inverno».

Intanto quest’inverno a Prato Spilla rimarranno in funzione i tapis roulant Baby e Campo scuola che, non essendo impianti a fune, non sono soggetti a revisione. Rimane ancora aperta la questione che riguarda il bando di gestione della stazione. Sta per scadere - proprio a settembre - quella targata Biricc@, «ma si attende ancora la risposta della Regione sul finanziamento per la revisione della seggiovia per predisporre un bando il più possibile completo» spiega la delegata provinciale al Patrimonio Michela Canova. Il bando dovrebbe essere di medio-lungo periodo - probabile un 5+5 o un 6+6 - come espressamente richiesto dal sindaco di Monchio «per permettere a chi si aggiudica il bando di programmare una gestione nel medio-lungo periodo, perché chi viene a Prato Spilla deve puntare a rimanerci».

«Siamo dello stesso parere - conferma Michela Canova - ma potrebbe essere necessario, se dovessimo arrivare alla scadenza del bando attuale senza una risposta certa della Regione, fare un contratto di custodia della durata di qualche mese per non lasciare abbandonata la stazione, in vista del bando pluriennale. Voglio sottolineare che il Comune sta dimostrando grande attenzione e impegno su questa situazione e che sta facendo un gran lavoro per valutare tutte le strategie e i progetti che potrebbero calzare su una stazione che ha dimostrato, quest’estate, di essere molto apprezzata non solo in inverno. Un milione di euro è una grossa cifra: si tratta di soldi pubblici, non possiamo spenderli senza avere a supporto una strategia vincente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le Follie, via Paradigna: la serata Hot Friday - Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

Le Follie, via Paradigna: la serata Hot Friday Ecco chi c'era: foto

La parmigiana Cristina Roffi e il romagnolo Valerio Barbieri si esibiscono al concerto Onu a Vienna

musica

La parmigiana Cristina Roffi e il romagnolo Valerio Barbieri si esibiscono al concerto Onu a Vienna

Vigili del fuoco australiani, un altro anno sexy. Per beneficenza Foto

calendario

Vigili del fuoco australiani, un altro anno sexy. Per beneficenza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

KATE FINN, la donna morta nel cercare il cibo perfetto

VELLUTO ROSSO

Teatro Due: Kate Finn, la donna morta nel cercare il cibo perfetto Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Torelli: esce vapore dal motore, paura su un bus. I passeggeri scendono precipitosamente

PARMA

Via Torelli: "fumo dal motore", paura su un bus. I passeggeri scendono precipitosamente

Si tratta di una perdita di vapore per problemi al radiatore

3commenti

Parma

Smog: polveri fini nei limiti di legge, scongiurato il blocco del traffico Video

Via Mazzini

Tenta rapina in una gioielleria: la commessa lo chiude dentro

6commenti

APPELLO

Delitto di Elisa, nessuno sconto per l'ex fidanzato: 30 anni

politica

Il centro-sinistra (Calenda) chiama ancora Pizzarotti Video

PARMA

La banda degli escavatori fa flop: recuperati tre mezzi rubati a San Ruffino

Gli escavatori, rubati a Vicofertile e a Casale di Felino, sono stati recuperati dalla polizia

PARMA

Espulso da Verona, torna in Italia illegalmente: arrestato 45enne moldavo

INDUSTRIA

Raytech, nuova sede a Parma: investimento da 11 milioni

INCIDENTI STRADALI

Morti raddoppiati in un anno. «Colpa del telefonino»

3commenti

BASSA

Incendio in abitazione nella notte: un intossicato a Zibello

Sorbolo

Raffica di furti nella stazione ecologica: due denunciati

FIDENZA

Ubriaco alla guida: 45enne centra tre auto in sosta

12Tg Parma

Dipendenze, Pellegrini: "800 nuove droghe reperibili da casa" Video-intervista

FORNOVO

Chiusa la palestra delle scuole medie

Fontevivo

La vicina sventa un furto in via 7 Fratelli Cervi

Lutto

San Leonardo piange Nazaria Vecchi, medico di base del quartiere

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza, l'aria è cambiata. Ma la guardia resti alta

di Francesco Bandini

CHICHIBIO

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Sesso con sconosciuti come "terapia" per una 23enne autistica: bufera a Manchester

GIALLO RISOLTO

Ritrovato in Scozia imprenditore scomparso nel Pisano: era in ospedale

SPORT

PARMA CALCIO

Stulac rientrato, Inglee in gruppo. Gervinho più no che sì Video

Giappone

Moto: Lorenzo a rischio forfait, frattura più grave previsto

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MILANO

Sfida fra 18 chef nel World Pasta Day di Barilla

MOTORI

ANTEPRIMA

X7, il Suv di lusso di Bmw Fotogallery

RESTYLING

Nissan rinnova il Qashqai. Ecco il 1.3 benzina