-2°

monchio

Prato Spilla: la seggiovia "congelata"

Serve un milione per la revisione dell'impianto. Ma a disposizione ci sono solo 314mila euro

Prato Spilla: la seggiovia "congelata"
Ricevi gratis le news
0

L’Ufficio speciale dei trasporti a impianti fissi del Ministero dei Trasporti, ha calato la sua scure sulla stagione invernale 2017-2018 di Prato Spilla. Rimarrà ferma la seggiovia Monte Bocco, impianto principale della stazione sciistica, che permette di raggiungere il crinale e le piste più belle della stazione, come la Rio Spilla, la Biancani e la Torricella. Questo perché la seggiovia, che ha raggiunto il termine della sua vita tecnica, doveva essere sottoposta alla revisione quarantennale, con un investimento previsto di 314mila euro già stanziati dalla Regione. L’Ustif, però, dopo alcuni controlli, ha stabilito che per completare la revisione sarebbero stati necessari ulteriori interventi, che hanno fatto lievitare l’investimento a un milione di euro. Cifra a oggi non ancora stanziata.

Al lavoro per reperire i fondi necessari ci sono il Comune di Monchio e la Provincia, proprietaria della stazione, che hanno già chiesto alla Regione di dirottare tutti i finanziamenti triennali per la stazione nel collaudo della seggiovia, considerato prioritario. «La risposta dovrebbe arrivare a settembre - spiega il sindaco di Monchio, Claudio Moretti - e speriamo sia positiva. Se così sarà i lavori inizieranno nella primavera del 2018, per essere pronti per il prossimo inverno».

Intanto quest’inverno a Prato Spilla rimarranno in funzione i tapis roulant Baby e Campo scuola che, non essendo impianti a fune, non sono soggetti a revisione. Rimane ancora aperta la questione che riguarda il bando di gestione della stazione. Sta per scadere - proprio a settembre - quella targata Biricc@, «ma si attende ancora la risposta della Regione sul finanziamento per la revisione della seggiovia per predisporre un bando il più possibile completo» spiega la delegata provinciale al Patrimonio Michela Canova. Il bando dovrebbe essere di medio-lungo periodo - probabile un 5+5 o un 6+6 - come espressamente richiesto dal sindaco di Monchio «per permettere a chi si aggiudica il bando di programmare una gestione nel medio-lungo periodo, perché chi viene a Prato Spilla deve puntare a rimanerci».

«Siamo dello stesso parere - conferma Michela Canova - ma potrebbe essere necessario, se dovessimo arrivare alla scadenza del bando attuale senza una risposta certa della Regione, fare un contratto di custodia della durata di qualche mese per non lasciare abbandonata la stazione, in vista del bando pluriennale. Voglio sottolineare che il Comune sta dimostrando grande attenzione e impegno su questa situazione e che sta facendo un gran lavoro per valutare tutte le strategie e i progetti che potrebbero calzare su una stazione che ha dimostrato, quest’estate, di essere molto apprezzata non solo in inverno. Un milione di euro è una grossa cifra: si tratta di soldi pubblici, non possiamo spenderli senza avere a supporto una strategia vincente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy sarà ospite di Amadeus a "Ora o mai più"

TELEVISIONE

Shalpy sarà ospite di Amadeus a "Ora o mai più"

Lucio Battisti: la sua «Avventura» parte dal Festival di cinquant'anni fa

Sanremo 1969

Lucio Battisti: la sua «Avventura» parte dal Festival di cinquant'anni fa

brad pitt & charlize theron

gossip

Brad Pitt e Charlize Theron stanno insieme (secondo la stampa inglese)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nino Frassica a Roccabianca, Amanda Sandrelli a Fidenza, aspettando Flashdance al Regio

VELLUTO ROSSO

Attesa per Flashdance al Regio

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Oltre mille richiedenti asilo Ma non tutti i comuni accolgono

IMMIGRAZIONE

Oltre mille richiedenti asilo Ma non tutti i comuni accolgono

VIA MICHELI

Senzatetto ucciso a pugni, assolto uno degli amici

Autobomba

Studenti parmigiani a Derry: «Ma noi ci sentiamo al sicuro»

INCHIESTA

«La compagnia del Cigno? Noi ci divertiamo di più»

Aveva 72 anni

Addio a Stefano Pavarani, l'avvocato che amava il calcio

MONTICELLI

Gioca sempre gli stessi numeri: ora ha vinto 36mila euro

COLORNO

Tibia e perone fratturati: don Seraphin verrà operato

Lutto

Addio ad Angelo Rossi, patriarca degli imprenditori

torrile

Donna di 79 anni cade in bicicletta a Rivarolo: le condizioni sono serie Video

METEO

L'inverno avanza, da mercoledì neve a bassa quota

Ondata di aria artica con venti forti e calo temperature

A Bar Sport

Baraye (saluta Parma?): "Se dai qualcosa, qui sei ricambiato con affetto"

PARMA

Cerca di rubare vestiti in via Mazzini: 17enne denunciato dalla polizia Video

POLEMICA

Romagnosi, prof contro la civetta. «Ricorda l'aquila fascista»

17commenti

anteprima gazzetta

Immigrazione (numeri, analisi e storie) in calo in provincia di Parma

furto

San Secondo: ladri messi in fuga e fotografati da un passante

viabilità

Senso unico alternato sul sovrappasso di via Cremonese su A1 e Tav, a Viarolo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Software anti-ladri: diamo tutti una mano

di Laura Frugoni

IL DISCO

Led Zeppelin I, quando la leggenda ebbe inizio Video

di Michele Ceparano

ITALIA/MONDO

tensioni

Frasi di Di Maio sulla Francia e l'Africa: scoppia un caso diplomatico. Parigi convoca l'ambasciatrice d'Italia

giallo

L'ombra della darknet sulla morte dello studente italiano a Parigi

SPORT

BASKET

Carpenedolo, i genitori ultrà insultano l'arbitro: l'allenatore ritira la squadra di 13enni

calcio

Il Milan espugna Marassi 2-0 e vola al 4° posto: curva Nord deserta per protesta Classifica

SOCIETA'

Evento tv

Celentano, apparizione lampo sul palco di "Adrian"

il caso

Luxuria spiega i transgender ai bimbi sulla Rai: esplode la polemica

MOTORI

ANTEPRIMA

Toyota, il nuovo Rav4 arriva a marzo

MOTORI

Citroën: ecco C3 Uptown, l'auto «pour homme»