17°

29°

Parma

Deruba un disabile e lo costringe a una prestazione sessuale

Arrestato un 34enne tunisino per evasione, violenza, estorsione e ricettazione

Ricevi gratis le news
11
Guarda il servizio del Tg Parma

Di vista, di nome, si conoscevano. E l'uomo ha scelto non a caso la sua vittima: un 38enne parmigiano disabile al 75 per cento per disturbi della personalità. Un ragazzo assistito dai genitori ma che quella sera, una sera di inizio settembre in piazzale Pablo, era solo. Il tunisino 34enne, che avrebbe dovuto essere ai domiciliari per rapina, si è avvicinato, gli ha strappato il cellulare e ha chiesto in cambio, per restituirlo, una prestazione sessuale. Palpeggiamenti al termine dei quali però il cellulare non è stato restituito al suo proprietario. Il tunisino è fuggito e - come hanno poi scoperto i carabinieri della stazione di Parma Principale - ha "generosamente" regalato il telefono alla sorella.
Il 38enne, rientrato a casa, ha trovato il coraggio di confidarsi col padre, che l'ha subito condotto a sporgere denuncia. Da quel momento sono partite le indagini, durate qualche tempo in più del previsto perché l'uomo, di cui la vittima conosceva solo il soprannome, ha un fratello molto somigliante e dagli stessi precedenti penali. Ma alla fine il dettaglio per incastrarlo è emerso e il 34enne tunisino, S.B., è stato arrestato proprio nel giorno in cui sarebbe passato dai domiciliari all'affidamento ai servizi sociali. E' accusato di evasione, violenza sessuale, estorsione e anche ricettazione: in casa, in strada Montanara, aveva con sé altri cellulari rubati. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Parmigiano

    09 Dicembre @ 13.44

    Parmigiano

    A volte bisogna prendere posizone a costo che vi siano delle conseguenze. Mi riferisco al fatto che è ovvio che non tutti i nordafricani siano come questo essere disgustoso, è ovvio che non sarebbe giusto fare di tutte le erbe un fascio, ma è anche ovvio che non possiamo continuare a subire atti di questo tipo e violenze di ogni genere. CI vuole un polso che il nostro governo, emotivo e fatto di vigliacchi che non sanno far altro che azioni assurde come aumentare il prezzo del GPL (voglio vedere quale cosiddetto "ricco" ha la macchina a gas) , non avrà mai. Il rischio è che si passi a casi come quello del "giustiziere della notte" altrettanto sbagliato. Ma è anche vero che se nessuno fa niente il cittadino si sente abbandonato e autorizzato in qualche modo a rispondere con le stesse modalità. La polizia serve (servirebbe) proprio a quello, cioè evitare il ritorno al "far west" ponendosi come cuscinetto tra chi delinque e i cittadini onesti. Se però non se ne vede la presenza ecco che il ritorno alle posse con il cappio in mano ridiventa attuale. Per evitare tutto questo ci vogliono segnali, ma non di fumo per restare in argomento western.

    Rispondi

  • luca

    06 Dicembre @ 02.25

    i commenti fanno schifo tanto quanto l'atto compiuto dal delinquente.

    Rispondi

  • Biffo

    04 Dicembre @ 18.58

    Ma che bella famiglia di tunisini! Tutti rifugiati politici, naturalmente? Ma certo, sicuramente...

    Rispondi

  • StefanoC

    04 Dicembre @ 17.52

    io questo essere ignobile come vicino di casa non ce lo voglio!!!

    Rispondi

  • gigiprimo

    04 Dicembre @ 14.02

    vignolipierluigi@alice.it

    non è che gli italiani non possano commettere questi reati, però questi abitanti del nord africa, si comportano come i peggiori animali. Sapete come morirebbero nel loro paese? impiccati con n tappo nel sedere, in modo che l'anima non possa uscire, non so se gli fanno anche un nodo nel pisello!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa, post dopo la bufala sulla sua morte: "Mi hanno allungato la vita..."

LE IENE

Nadia Toffa, post dopo la bufala sulla sua morte: "Mi hanno allungato la vita..." Foto

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

gossip

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

1commento

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era   Fotogallery

Noceto

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fisco: le linee guida se la Srl uninominale opera all'estero

L'ESPERTO

Fisco: le linee guida se la Srl uninominale opera all'estero

di Daniele Rubini

Lealtrenotizie

Non vuole che venda la coca alla fidanzata e lo accoltella, denunciato dai carabinieri

SANT'ILARIO

Vuole impedire che la fidanzata si droghi e accoltella il pusher: denunciato 40enne 

I passanti hanno chiamato i carabinieri. Denunciato anche il pusher, un 25enne nigeriano

1commento

incidente

Boschi di Carrega, ciclista a terra: è grave

cultura

La magica Notte del Terzo giorno: scatti tra le ali di folla (e di arte)

berceto

Valbona, crolla una parte di "castello". Inagibile la casa di una pensionata

agenda

Quartieri in festa, aquiloni, fattorie e cantine aperte: l'agenda

Curiosità

Il sindaco di Medesano si sposa con un'assessora di Collecchio

Fontevivo

Sicurezza, il Comune ingaggia le guardie giurate

2commenti

Bellezza

Miss Mondo: le parmigiane Lorena e Fabiana in corsa per il titolo nazionale

Traversetolo

Raid alla Sandrini Legnami. «E' il dodicesimo, non ne possiamo più»

ramiola

Cade nella rotatoria: motociclista ferito

montecchio emilia

Vende gift card per Amazon ma è una truffa: denunciato 25enne

Un 20enne reggiano ha speso 300 euro per la gift card, che però era abilmente contraffatta

Sfida

Giochi delle 7 frazioni: si torna all'antico

Nella zona del Tardini

Anziana truffata da un finto tecnico Iren

FIDENZA

Grande Guerra, torna a casa la piastrina del soldato

Arbitri

La festa delle giacchette nere

LANGHIRANO

In fila sulla Massese per chiedere più sicurezza e per ricordare le vittime della strada Foto

Una giornata di iniziative a Langhirano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Per Salvini sarà comunque una vittoria

di Luca Tentoni

1commento

INIZIATIVE

Nell'inserto economia si parla di Rider e Gig Economy

ITALIA/MONDO

MODENA

Mirandola, 11enne scomparso: i carabinieri diffondono la foto

politica

Governo, ultime trattative. Poi Conte al Colle

SPORT

FORMULA UNO

Ricciardo vince il Gran premio di Monaco, Vettel è secondo

12tgparma

Parma, tra domani e martedì incontro Faggiano-D'Aversa e sopralluogo in altura

SOCIETA'

IL DISCO

Jethro Tull, cinquant'anni fa “This was” Video

PARMA

Quattro cani cercano casa Foto

MOTORI

IL TEST

Nuova Mercedes Classe A. Come va

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional