13°

23°

regione

Mobbing in Comune a Montechiarugolo?

Segnalazione di Filippi (Forza Italia)

municipio montechiarugolo
Ricevi gratis le news
4

Si era licenziato dal Comune di Montechiarugolo in un momento in cui «era in particolare stato depressivo per il quale era in terapia farmacologica, scaturito dalla situazione correlata al contenuto e alla modalità di svolgimento della sua prestazione lavorativa». Dimissioni che oggi la stessa amministrazione di Montechiarugolo ha dichiarato «non revocabili»: un presunto caso di mobbing secondo quanto sollevato dal consigliere regionale Fabio Filippi (Fi-Pdl), in una interrogazione alla giunta dell'Emilia Romagna. Filippi fa sapere in un comunicato che il dipendente aveva dato le dimissioni «in un momento di incapacità naturale, correlata alla situazione in atto e determinata dal datore di lavoro in violazione dei propri obblighi», dal momento che l’uomo «era in stato depressivo a seguito di una riorganizzazione dell’area tecnica». Il dipendente era stato «preposto a un servizio - continua il comunicato - per lui certamente riduttivo e dequalificante», visto che non comprendeva i compiti di cui «si era sempre occupato fino a quel momento, da oltre 10 anni, esprimendovi tutta la propria professionalità».
Fabio Filippi segnala anche come il Comune «contrariamente a quanto disposto dalla normativa vigente non aveva né il medico del lavoro, il cui intervento era stato richiesto dal dipendente, né il Comitato unico di garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del bene di chi lavora e contro le discriminazioni». Il consigliere chiede alla Regione «un intervento diretto e urgente per verificare l’operato dell’amministrazione stessa, accertarne eventuali responsabilità, anche e soprattutto tenuto conto delle difficoltà economiche create al dipendente e alla sua famiglia». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    30 Settembre @ 11.49

    privato o pubblico,in questo caso conta poco! Non puoi mandare in depressione una persona,perché sei un decerebrato con manie di onnipotenza!

    Rispondi

  • Laura

    31 Luglio @ 11.06

    La foto è del Castello di Montecchio Emilia REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Grazie, stiamo provvedendo a correggere

    Rispondi

  • Giovanni

    30 Luglio @ 17.31

    Non c'entra pubblico o privato si tratta di persone che vanno in depressione perché vessate da qualche superiore che magari si comporta così solo per manie di onnipotenza. La difficoltà di questi casi è poterlo dimostrare ... è un reato grave e spero che i bulli sul lavoro facciano una brutta fine

    Rispondi

  • Francesco

    30 Luglio @ 12.46

    Poverino, era depresso perchè gli hanno cambiato mansione. Come dovrebbero sentirsi i dipendenti privati che perdono il posto? Siamo alle solite: i dipendenti pubblici sono privilegiati e si lamentano sempre più degli altri.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno