16°

moto

Aldo Drudi in mostra: “Non chiamatemi artista, volevo fare il pilota”

Aldo Drudi, il designer che colora la velocità, si racconta attraverso i suoi lavori, in mostra al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano fino al 3 giugno

Aldo Drudi in mostra: “Non chiamatemi artista, volevo fare il pilota”
Ricevi gratis le news
0

Il primo casco l’ha disegnato per Graziano Rossi, l’ultimo per Valentino. “È proprio la famiglia Rossi il fil rouge dei miei lavori” dice Aldo Drudi, designer e grafico romagnolo (Compasso d’Oro ADI) che, con le sue intuizioni, come afferma lui stesso, colora la velocità. “Non sono un artista, non scherziamo”, dice sorridendo mentre racconta con umiltà il suo lavoro, gli aneddoti del rapporto con i piloti e ricorda Marco Simoncelli a cui era, ed è, molto legato.

 
Le sue creazioni saranno in mostra fino al 3 giugno al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano. “I colori del Motomondiale”, questo il titolo dell’esposizione, non si limita a mostrare le grafiche realizzate per i Team del Motomondiale e Superbike dalla Drudi Performance, ma anche altri mondi, raccolti nella sala Olona: la livrea del team New Zealand all’America’s Cup, i colori del Tornado 311° Gruppo RSV, Honda Burasca 1200 o progetti commerciali come la I-Bike Thok e la crossover boat Anvera55.

I protagonisti assoluti, però, sono i caschi, disegnati per moltissimi piloti dagli Anni ’80 a oggi: Kevin Schwantz, Mick Doohan, Randy Mamola, Loris Capirossi, Max Biaggi, Manuel Poggiali, Noriyuki Haga, Loris Reggiani e Marco Melandri, fino a quelli recentissimi di Morbidelli, Iannone, Vinales e Crutchlow.

Esposta anche la Gilera 250, il casco e la tuta con cui Marco Simoncelli vinse il Mondiale 2008, oltre alla Honda di Marc Marquez campione 2017, le Ducati, Yamaha, Suzuki, Aprilia e KTM ufficiali e quelle satelliti LCR, Pramac, Marc VDS e Tech 3.

“Volevo fare il pilota ma mio padre non mi comprò la moto.” Dice Aldo Drudi “Penso che per progettare prodotti per il motociclismo non si possa prescindere dalla passione per questo sport. Bisogna aver guidato moto in pista per sapere di cosa si tratta. È necessario assaporare l’atmosfera del paddock per sintetizzare in prodotti speciali il bombardamento di soluzioni tecnologiche, emozioni e colori, caratteristici del fantastico mondo delle corse. L’amicizia con molti dei piloti con cui ho lavorato e la condivisione dello stile di vita mi dà un grande vantaggio professionale: tutto diventa più semplice, quasi naturale, con la progettazione come risposta alle effettive esigenze del motociclista.”

La stessa passione di Aldo Drudi traspare dagli scatti di famosi fotografi della MotoGP: Gigi Soldano, Mirco Lazzari, Alex Farinelli e Tino Martino. Con le loro immagini contribuiscono a rendere indimenticabile la mostra.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soliti ignoti: Mauro Coruzzi e il fidentino Luca fra i personaggi da indovinare

RAI1

I Soliti ignoti: Mauro Coruzzi e il fidentino Luca fra i personaggi da indovinare Foto

Felino: i grandi compleanni al Best

feste pgn

Felino: i grandi compleanni al Best Ecco chi c'era: foto

Sandra, da San Secondo a "La prova del cuoco"

TV

Sandra, da San Secondo a "La prova del cuoco"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Al Tramezzo», cucina fresca, terra e mare di qualità

CHICHIBIO

«Al Tramezzo», cucina fresca, terra e mare di qualità

Lealtrenotizie

Aggressione su un campo di Terza Categoria, naso rotto per giocatore

12Tg Parma

Follia in campo, il giocatore aggredito: "Inspiegabile". Pizzarotti: "Squalifica a vita ai violenti" Video

5commenti

FATTO DEL GIORNO

Amministratore di condominio condannato per appropriazione indebita

TELEVISIONE

Varano: la lite di condominio finisce da Barbara D'Urso su Canale 5

Una giovane donna e un vicino sono ai ferri corti. E' stata fatta anche una denuncia, è stato detto in trasmissione

PARMA

Incidente in via Langhirano: deviazioni per chi viaggia verso Corcagnano

Vigili del fuoco anche in strada Baganzola (incidente stradale) e borgo Giacomo (fuga di gas da un'auto)

CALCIO

"Il Parma deve avere più fame": l'analisi di Bar Sport dopo la trasferta di Cagliari

FIDENZA

Una sede della Chirurgia generale dell’Università di Parma sarà realizzata a Vaio

Il rettore: "L’Università si mette al servizio delle grandi professionalità oggi presenti a Vaio

FIDENZA

Malore in campo: 57enne salvato dai compagni con il defibrillatore

GAZZAREPORTER

Lupo a passeggio nel Langhiranese Foto

smog

Altri tre giorni di aria "malata": da domani stop anche ai diesel euro 4

3commenti

PARMA

Dal 16 marzo la mostra "Il sorpasso, quando l'Italia si mise a correre" Video

musica

Coro Montecastello, 40 anni cantati insieme ai bambini Foto

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

Sulla linea 7

Minaccia il controllore: denunciato

1commento

traffico

Viale Mentana, quel parcheggio accessibile solo ai più... spregiudicati - Le foto

12 tg parma

Cus Parma: tre titoli agli assoluti regionali indoor al Palalottici Video

PRIMA CATEGORIA

Il Fidenza cade in casa Video highlights

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Via anche Honda, l'auto trema. E non solo per la Brexit

di Aldo Tagliaferro

EDITORIALE

Cinque Stelle sempre più in stato confusionale

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

AOSTA

Finisce fuori pista a Cogne: muore una 13enne

GENOVA

Aneurisma cerebrale si rompe poco prima del parto: salvate mamma e bimba

SPORT

FORMULA 1

Alfa Romeo, il ritorno in pista. Giovinazzi: "Grande occasione". Raikkonen subito veloce

SERIE C

Pro Piacenza: revocata l'affiliazione alla Federcalcio

SOCIETA'

STATI UNITI

E' morto il marinaio della celebre foto del bacio a Times Square nel 1945

TELEVISIONE

E' morto l'imitatore Franco Rosi, la voce del Telegattone Video

MOTORI

MOTORI

Seat Arona 1.0 TGI: il primo Suv a metano

MOTORI

Nuova Ford Focus ST