-1°

MOTO

Rivoluzione Harley-Davidson: maxi enduro e naked entro il 2022

Entro il 2022 Harley produrrà una maxi enduro con ruote tassellate e una streetfighter tutta muscoli. E ci sarà spazio anche per un'elettrica…

Rivoluzione Harley-Davidson: maxi enduro e naked entro il 2022
Ricevi gratis le news
0

NUOVE STRADE PER HARLEY
“More Roads to Harley-Davidson”: questo è il claim del nuovo piano di sviluppo di Harley-Davidson. E mai come in questo caso l’evocativa frase rispecchia la realtà: a quanto pare l’azienda, da qui al 2022, cambierà completamente rotta.
Tre le aree principali di lavoro, la prima delle quali è “nuove moto”: pur continuando a soddisfare gli attuali clienti, Harley intende esplorare nuovi mercati, completamente diversi dalla sua tradizione custom.

 

UNA GAMMA COMPLETA
Oltre a proseguire nel suo naturale cammino di evoluzione tecnologica, con il piano “More Roads to Harley-Davidson” si esploreranno nuove strade. Si parla ad esempio di presentare una nuova piattaforma modulare da 500 cc a 1.250 cc intorno a cui sviluppare tre tipologie di moto, declinate in quattro cilindrate: è il caso ad esempio della Harley-Davidson Pan America, prima maxi enduro della Casa con cerchi a raggi (l’anteriore da 19”), pneumatici tassellati e manubrio largo e alto (sfrutterà il motore da 1.250 cc), o della inedita Streetfighter 975, una naked con ruote e sospensioni sportive e una posizione di guida caricata sull’avantreno.
In Harley affermano che attualmente “è solo un piano di sviluppo” ma subito dopo aggiungono che queste moto vedranno la strada entro il 2020…

La Pan America sarà una vera e propria maxi enduro. Cerchi a raggi, ruota anteriore da 19″, grande protezione aerodinamica e sospensioni a lunga escursione. Oltre a un motore 1.250 cc che, ne siamo certi, avrà coppia da vendere…


UN FUTURO DI ELETTRICHE E PICCOLE
L’ambizioso piano prevede anche notevoli investimenti in ambito elettrico. Torna dunque a far parlare di sé la LiveWire, progetto presentato qualche anno fa (una futuristica naked totalmente elettrica) e poi abbandonato, che a quanto pare arriverà l’anno prossimo.
Ma sarà solo la prima di una serie di moto: arriveranno veicoli più piccoli e facili da utilizzare, sempre declinati in chiave sportiva. Harley ha l’ambizioso obiettivo di diventare leader in questo settore, oggi ancora poco battuto.
Altro fronte su cui si sta già lavorando a pieno ritmo sono i mercati asiatici: grazie alla partnership con uno dei più importanti produttori locali, Harley produrrà moto di piccola e media cilindrata (da 250 cc a 500 cc) dedicate al mercato indiano, attualmente uno dei più grandi e forti a livello globale.

Una piccola moto elettrica ispirata al mondo del flat track: per ora solo un disegno, ma entro qualche anno potrebbe essere realtà.
E PER FINIRE…
Quanto descritto finora, sebbene sia la parte più interessante del futuro di Harley, non è che una delle tre aree di applicazione del piano “More Roads to Harley-Davidson”: le altre due prevedono, tra le altre cose, una nuova e migliore “esperienza utente”, sia a livello digitale (sarà più facile fare acquisti diretti attraverso piattaforme digitali, accessori e abbigliamento compresi), sia per quanto riguarda le concessionarie.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

robbie williams vs jimmy page

vicini-nemici

La lite Williams-Page continua con i decibel dei Black Sabbath (Per dispetto)

Parsons Dance: 16 e 17 febbraio 2019

spettacoli

Parsons Dance, la magia della danza atletica sbarca al Regio

Wanda Nara

Wanda Nara

"STRISCIA"

Tapiro d'oro a Wanda Nara: "Icardi? Rinnova..."

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Nonostante, libera" di Bruna Orlandi

La copertina del libro

LIBRI

"Il Bugiardino" di Marilù Oliva - "Nonostante, libera" di Bruna Orlandi

Lealtrenotizie

Massacro di Natale, i giudici: «Alessio senza pietà, ma subalterno al padre ed educato al cinismo e alla violenza»

APPELLO

Massacro di Natale, i giudici: «Alessio senza pietà, ma subalterno al padre ed educato al cinismo e alla violenza»

VIDEOSORVEGLIANZA

Il vicesindaco Bosi: «Palasport a rischio furti. Interverremo»

Soragna

Buttano i rifiuti in tangenziale ma il sindaco li fa multare

COLLECCHIO

Addio a «Gigetto», casaro appassionato di moto

Intervista

Raphael Gualazzi: «A Parma torno sempre volentieri»

FIDENZA

È morto il professor Rossini

SERIE A

Il Parma riparte col botto

FIDENZA

Chiusi fuori casa dai ladri

SERIE A

Il Parma incomincia benissimo anche il girone di ritorno: decidono i gemelli del gol crociati: 2-1 a Udine La classifica

Udine

"Parma, vittoria meritata, anche se Sepe è stato determinante" Videocommento di Paolo Grossi

san leonardo

Auto in fiamme in via Milano La spaventosa sequenza video

OLTRETORRENTE

Via Musini, quel via vai da una casa che ha insospettito i residenti: pusher arrestato Video

3commenti

incidente

Scontro in centro paese a Corcagnano: una delle auto si ribalta Video

8commenti

fontevivo

2,6 milioni di euro per 42 comuni del Parmense Video

METEO

Appennino, si rivede la neve

gazzareporter

Strada Imbriani: giallo sul paletto, vandali o "auto pirata"?

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il pasticciaccio del reddito di cittadinanza

di Domenico Cacopardo

1commento

IL DISCO

Led Zeppelin I, quando la leggenda ebbe inizio Video

di Michele Ceparano

ITALIA/MONDO

Bergamo

Donna carbonizzata: indagata l'ex amante del marito

san polo d'enza

Intestano smartphone ad una persona morta da tempo: tre denunce

SPORT

Serie A

Inter, pareggio con il Sassuolo

20a giornata

La Roma batte il Toro 3-2 - La classifica

SOCIETA'

Lutto

E' morto "Bort", il vignettista che creò "Le ultime parole famose"

società

Lunedì arriva il blue monday, il giorno più triste dell'anno

MOTORI

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross

PROMOZIONE

Suv, l'offensiva "doppio zero" di Hyundai