14°

27°

Auto

La Land Rover lustra i gioielli di famiglia

La Land Rover lustra i gioielli di famiglia
Ricevi gratis le news
0

di Aldo Tagliaferro
Sarà quell'aria british, a dispetto del nuovo padrone indiano (la madre di tutte le nemesi...), oppure quella storia avventurosa fatta di sassi e sfide, ma quando si parla di Land Rover c'è sempre un pizzico di emozione. L'unica collina che spunta fra Lodi e Milano si adegua con riverenza, fa alzare una nebbia degna del Mastino di Baskerville che si mescola alle suggestioni padane di Brera, che qui suggeriva di annaffiare l'ossobuco con il San Colombano rosso.
Insomma, salite, argini, terreni bagnati e accidentati, asfalto umido:  la famiglia Rover, che ha rinnovato praticamente tutto il guardaroba di casa, si trova a suo agio. Sempre. Anche quando l'allestimento è quello salottiero e raffinato della Range Rover.
Range Rover Partiamo da lei, allora. Per l'ammiraglia il lavoro di fino del restyling riguarda soprattutto l'abitacolo, dove spicca uno straordinario schermo ad alta risoluzione per la strumentazione, il volante con ogni tipo di comando e l'illuminazione “waterfall”. Ma nuovo è anche il V8 5.0 da 510 cv, e i consueti aggiornamenti tecnologici, in particolare il Terrain Response, ulteriormente perfezionato. La tecnologia resta di primissimo livello, come dimostrano l'adaptive cruise control e i fari abbaglianti assistiti. All'esterno buttate un'occhio sulla nuova griglia orizzontale in tinta. L'assegno da staccare resta sostanzioso: da 85.700 a 126.600 euro.
Range Rover Sport Con l'ammiraglia è solo parente, ma ha una vita a sé. E probabilmente rappresenta il miglior compromesso possibile fra un off-road puro e una sportiva. Qui i ritocchi sono fuori (gruppi ottici in primis e  cerchi), dentro (rifiniture sempre più artigianali, illuminazione d'atmosfera, navigatore con 40gb di disk e accesso veloce) e soprattutto all'interno: notevole lo sviluppo del telaio così come le sospensioni a controllo adattivo.
 Due i propulsori nuovi: il V8 (lo stesso della Range) ha aumentato la coppia del 29% a 625 Nm e la potenza del 12%, diminuendo i consumi; lo stesso vale per il 3.0 litri turbodiesel, che consuma l'8% in meno e riduce anche la rumorosità. Resiste nella gamma il 3.6 V8 turbodiesel. Qui i prezzi vanno da 63.800 a 83.700 euro.
Come per la Range Rover le capacità fuoristradistiche sono indiscusse e selezionando il tipo di terreno da affrontare con la consueta manopola nella consolle centrale e sfruttando la trazione integrale permanente con differenziale centrale bloccabile si scollina ovunque. Il bello è che in autostrada non si soffre più che tanto la mole, mentre il tunnel decisamente imponente riduce non di poco lo spazio per i passeggeri. Decisamente meglio, in questo senso, la Range Rover.
Discovery E qui perdiamo qualche quarto di nobiltà ma passiamo alle novità sostanziali. La quarta generazione del Discovery ha linee più attuali e dinamiche pur mantenendo una personalità inconfondibile. Il frontale è più ricercato, i gruppi ottici emergono con più forza. All'interno la consolle è ora più orientata verso il guidatore e il cruscotto è più semplice e pulito: ci sono meno pulsanti e un display di 5” (un po' più grande non avrebbe guastato). Se con il Discovery potete affrontare pendii da trattore, non per questo si è lesinato sul comfort e la tecnologia. Possiamo citare l'avviamento senza chiave, l'hard disk, i sette posti, la qualità  dei materiali utilizzati.
Il nuovo 3.0 V6 turbodiesel è «il» motore del Discovery (ma lo utilizza anche Jaguar, con cui del resto è stato sviluppato). In questa configurazione sviluppa 245 Cv e in media percorre 10,6 km con un litro. Scatta da 0 a 100 in 9”6 e ha consumi ridotti del 9% rispetto al vecchio 2.7 (che resta a listino fra 40 e 54mila euro). Tra le novità tecniche piace il «gradient release control» che permette partenze idonee ad ogni tipo di terreno, ma anche il nuovo programma per roccia e  sabbia. I prezzi del 3.0? Da 50 a 57.000 euro.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

Incidente a Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover