13°

22°

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

Ecco gli allestimenti che fanno fare il salto di qualità all'utilitaria

Ford, che Fiesta: la classe operaia oggi va in paradiso
Ricevi gratis le news
0

Adaptive Cruise Control, Active Park Assist, frenata automatica con riconoscimento pedone. «Le so tutte!», esclamerebbe un personaggio di Zelig. Le sa tutte anche Ford Fiesta: nessun’altra utilitaria generalista possiede un equipaggiamento tecnologico così completo. Basta scegliere l’allestimento giusto: più sportiva Fiesta ST-Line, più chic Fiesta Vignale, una top di gamma che per una segmento B è autentico lusso.

NASCE RICCA

Già, perché se in passato ausili elettronici del calibro di cruise control adattivo, avviso di superamento carreggiata e sistema di navigazione con display di superficie ampia li trovavi solo su berline o Suv di fascia alta, grazie a Fiesta - sulla breccia, ricordiamolo, da oltre 40 anni - anche la classe operaia sale in paradiso. Non che l’allestimento di partenza sia povero: Fiesta Plus (da 14.750 euro) già carica a bordo fari automatici, limitatore di velocità, Lane Keeping System, Hill Start Assist, controllo di trazione e controllo di stabilità. Altri 1.600 euro di spesa, e Fiesta Titanium aggiunge luci diurne a Led anteriori e posteriori, radio MP3 con display touchscreen da 6,5”, inoltre il celebre sistema multimediale SYNC 3 con comandi al volante. Ma il definitivo salto di qualità avviene orientandosi su uno dei due allestimenti superiori: Fiesta ST-Line (+500 euro rispetto a Titanium) è il volto «corsaiolo»: assetto ribassato di 10 mm, telaio rinforzato, barra antirollio alleggerita, una massa complessiva inferiore di 15 kg e un coefficiente aerodinamico perfezionato.

AMMIRAGLIA IN MINIATURA

Queste le proprietà nascoste, mentre in bella mostra sono la caratteristica griglia ST-Line, molto «Aston Martin style», lo spoilerino posteriore e il terminale di scarico cromato. All’interno, sedili sportivi, pedaliera in alluminio, battitacco ST-Line, volante in pelle, avviamento keyless. Vi sentite un po’ piloti? A poco a poco, le utilitarie come Fiesta si stanno imponendo come prime auto di famiglia. Per i viaggi a lunga percorrenza, c’è il treno o l’aereo. L’auto serve a circolare in città, e solo in rari casi, a caricare tutti i membri del nucleo. Ecco perché Fiesta Vignale (da 20.000 euro in configurazione 1.0 EcoBoost 100 Cv), autentica ammiraglia in miniatura all’interno della quale sentirsi speciali anche nel casa-ufficio.

La calandra è uno squisito esercizio di design, ma è in abitacolo, che la Vignale richiama una berlina premium. La plancia è di disegno specifico ed è rivestita di materiali superiori, i sedili parzialmente rivestiti in pelle. Il touchcreen cresce fino alla misura di 8”, mentre tra i contenuti di serie si aggiungono sensori di parcheggio posteriori, riconoscimento dei segnali stradali, Driver Alert e Lane Keeping System.

COME VA

Al volante, la Fiesta di ultima edizione (a 3 o 5 porte) è la solita rassicurante citycar, molleggiata il giusto ma anche precisa, silenziosa ma scattante. Specialmente, se sotto il cofano pulsa il tre cilindri 1.0 EcoBoost da 140 Cv, un vero portento (ma c’è anche il 1.5 TDCi, 86 o 120 Cv). L’anima racing di Fiesta ST-Line non è certo spinta agli eccessi, tuttavia la minor distanza da terra e la taratura più rigida delle sospensioni, a un sedere sensibile non passano del tutto inosservate. Basta individuare una strada di campagna, e affrontare una manciata di curve con piglio più scanzonato, per registrare immediatamente reazioni più toniche, mascoline. Con gli allestimenti ST-Line e Vignale, la Fiesta rispecchia ora ogni esigenza. Tranne una: quella della seduta leggermente rialzata. Da mini-crossover, per intenderci. Ebbene, portate pazienza. Nel 2018 arriva Fiesta Active...

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Miguel Bosé e il compagno si separano: separata anche la custodia dei figli

gossip

Miguel Bosé e il compagno si separano: separata anche la custodia dei figli

Velluto Rosso

SPETTACOLI

"Velluto Rosso", tutto il teatro della settimana Video

Sabato latino al New York: ecco chi c'era - Foto

GAZZAREPORTER

Sabato latino al New York: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La saga di Pillars of eternity per gli orfani di Baldur's gate

Videogame

La saga di Pillars of eternity per gli orfani di Baldur's gate

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Aumentati del 20% i parmigiani che chiedono di essere curati

ALLARME DROGA

Aumentati del 20% i parmigiani che chiedono di essere curati

Lutto

San Leonardo piange Nazaria Vecchi, medico di base del quartiere

TRIBUNALE

Picchia il figlio sotto casa, ma un passante lo denuncia: condannato a 3 mesi

CULTURA

Intervista a Edoardo Tresoldi

Bassa

Sissa Trecasali, sì alla pista ciclopedonale

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

CALCIO PARMA

Un Inglese da Nazionale

CALESTANO

Addio alla madre della Mariella di Fragno

GOVERNO

Numero chiuso a Medicina? Il governo riapre il dibattito

12 tg parma

Smog, un'altra giornata nera. E c'è rischio concreto di blocco del traffico Video

IL CASO

Corale Verdi, Iren stacca la luce

1commento

12Tg Parma

Disagi in via Europa, gli esercenti: "Incassi dimezzati" Video

1commento

il fatto del giorno

Droga, in un anno oltre 180 parmigiani in più in cura al Sert Video

1commento

il caso

"Dati falsificati o inventati": Harvard chiede il ritiro di 31 studi del parmigiano Anversa

università

Il governo cancella "non subito" il numero chiuso a Medicina. L'Ordine: "Ci ripensi". I rettori: "Un equivoco" I numeri

12Tg Parma

Sedici pattuglie per una notte di controlli straordinari: si ripeterà ogni settimana Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Non si può pensare solo agli impegni elettorali

di Domenico Cacopardo

WORLD CAT

Ecco la Top10 dei gatti più votati. Mandate le vostre foto

ITALIA/MONDO

USA

Un miliardo di ostriche per ripulire il porto di New York Video

CULTURA

Morto il finlandese Paasilinna, autore de L'anno della lepre

SPORT

sport

Conosciamo Alessandro Magnani, un parmigiano ai Mondiali juniores di judo Video

volley

Mondiali donne; primo ko (irrilevante) dell'Italia, la Serbia vince 3-1

SOCIETA'

premio

Lirica e Hip Hop, il rap "canta" Verdi: successo e ritmo al Regio Gallery

PNEUMATICI

Cambio gomme (invernali) dal 15 novembre ma può essere effettuato anche prima

MOTORI

NOVITA'

Nuova Kia Ceed: 5 porte e wagon lanciano la sfida

moto

Suzuki Katana, il ritorno