14°

IL TEST

Citroen C3 Aircross, a prova di montagna

Con il grip control il B-Suv francese se la cava in ogni situazione senza bisogno della trazione integrale. E per il mercato è già un successo

CITROËN C3 Aircross, a prova di montagna
Ricevi gratis le news
0

Tanto tempo fa, la parola «Suv» ti rimandava dritto a macchinoni lunghi quasi 5 metri e larghi 2, sguardo minaccioso ed energivori motori «over 2.0». Sotto il sedere, le 4 ruote motrici d’ordinanza. Poi la specie si è evoluta: un passo indietro in termini di dimensioni, due passi avanti in chiave di efficienza e versatilità. Citroën C3 Aircross adotta esclusivamente la trazione anteriore. Ma ha un asso nella manica, e si chiama Grip Control.

Non nasce per scalare pareti scoscese, né per guadare un campo ricoperto di un metro di neve, C3 Aircross. Il suo habitat è la città. Il suo pubblico, famigliole ed hipster metropolitani. L’erede in salsa urban crossover di C3 Picasso è tuttavia attrezzato per affrontare situazioni anche poco ortodosse. E se a pochi mesi dal lancio il B-Suv parigino (listino a partire da 15.500 euro) si è già moltiplicato in 50.000 unità in tutta Europa, 5.000 solo in Italia, la ragione risiede in parte anche nella sua vocazione di «alpinista» provetto. Siamo a metà marzo, e sulle Dolomiti è ancora pieno inverno.

Al Passo del Tonale, la colonnina di mercurio oscilla attorno allo zero: al volante di un esemplare 1.2 PureTech 130, spinto cioè dal pluridecorato 3 cilindri turbo benzina nella sua accezione più potente, non ci resta che orientare il manettino del Grip Control sulla posizione «Snow». La strada è nascosta da uno spesso strato di neve, eppure C3 Aircross avanza con disinvoltura. Senza esitazioni le partenze da fermi, senza incertezze le svolte a destra e sinistra.

Il segreto è tutto in quel programma elettronico antislittamento che interviene sui sistemi standard di controllo di trazione e di stabilità, oltre che sull’Abs, in funzione delle caratteristiche del terreno. In particolare, su neve il Grip Control (+700 euro sugli allestimenti Feel e Shine) riconosce ogni minima perdita di aderenza di una delle due ruote anteriori, e comunicando con freni e acceleratore, contribuisce a ripristinare motricità e direzionalità. E così, anche entrando in curva come non si dovrebbe fare e dando gas prima del consentito, non appena l’avantreno parte per la tangente il Grip Control ci mette una pezza. Misuriamo infine la funzione di assistenza alla marcia in discesa, nome in codice Hill Assist Descent. Fino ai 30 km/h, il sistema stabilizza la traiettoria e la velocità anche su forti pendenze, evitando che l’auto acquisti inerzia e scivoli a valle fuori controllo. L’Hill Assist Descent funziona anche in folle: stacchi i piedi dai pedali, e l’auto affronta la discesa con prudenza ed in totale autonomia. Davvero a prova di «profani».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soliti ignoti: Mauro Coruzzi e il fidentino Luca fra i personaggi da indovinare

RAI1

I Soliti ignoti: Mauro Coruzzi e il fidentino Luca fra i personaggi da indovinare Foto

Felino: i grandi compleanni al Best

feste pgn

Felino: i grandi compleanni al Best Ecco chi c'era: foto

Sandra, da San Secondo a "La prova del cuoco"

TV

Sandra, da San Secondo a "La prova del cuoco"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Al Tramezzo», cucina fresca, terra e mare di qualità

CHICHIBIO

«Al Tramezzo», cucina fresca, terra e mare di qualità

Lealtrenotizie

Condannato l'amministratore Alberto Occhi. E spunta un altro maxi buco

CONDOMINI

Condannato l'amministratore Alberto Occhi. E spunta un altro maxi buco

ABUSO D'UFFICIO

Assunzioni nelle partecipate, Piermarioli e Vento rinviati a giudizio

Intervista

Uto Ughi: «Io e il violino, un amore iniziato a 5 anni»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

PERSONAGGIO

Luca Ariano, il poeta usciere del Municipio

IMPRESE

Laterlite acquisisce Ruregold, nuove aree di business

Torrile

Addio a Carnevali, pilastro della Polisportiva

Beduzzo

Bocconi killer, cane salvato dal padrone

Inchiesta

Lotta alla droga, che cosa fa la Polizia municipale?

12Tg Parma

Follia in campo, il giocatore aggredito: "Inspiegabile". Pizzarotti: "Squalifica a vita ai violenti" Video

5commenti

FATTO DEL GIORNO

Amministratore di condominio condannato per appropriazione indebita

TELEVISIONE

Varano: la lite di condominio finisce da Barbara D'Urso su Canale 5

Una giovane donna e un vicino sono ai ferri corti. E' stata fatta anche una denuncia, è stato detto in trasmissione

PARMA

Incidente in via Langhirano: deviazioni per chi viaggia verso Corcagnano

Vigili del fuoco anche in strada Baganzola (incidente stradale) e borgo Giacomo (fuga di gas da un'auto)

CALCIO

"Il Parma deve avere più fame": l'analisi di Bar Sport dopo la trasferta di Cagliari

FIDENZA

Una sede della Chirurgia generale dell’Università di Parma sarà realizzata a Vaio

Il rettore: "L’Università si mette al servizio delle grandi professionalità oggi presenti a Vaio

FIDENZA

Malore in campo: 57enne salvato dai compagni con il defibrillatore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Via anche Honda, l'auto trema. E non solo per la Brexit

di Aldo Tagliaferro

EDITORIALE

Cinque Stelle sempre più in stato confusionale

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

FIRENZE

Arresti domiciliari per i genitori di Matteo Renzi

AOSTA

Finisce fuori pista a Cogne: muore una 13enne

SPORT

FORMULA 1

Alfa Romeo, il ritorno in pista. Giovinazzi: "Grande occasione". Raikkonen subito veloce

SERIE C

Pro Piacenza: revocata l'affiliazione alla Federcalcio

SOCIETA'

STATI UNITI

E' morto il marinaio della celebre foto del bacio a Times Square nel 1945

TELEVISIONE

E' morto l'imitatore Franco Rosi, la voce del Telegattone Video

MOTORI

MOTORI

Seat Arona 1.0 TGI: il primo Suv a metano

MOTORI

Nuova Ford Focus ST