20°

32°

Motori

Jeep Wrangler, il mito Usa è sempre pronto a tutto

A settembre la nuova generazione. L'abbiamo già provata: in off-road non teme rivali. Migliorano comfort, tecnologia e design. Da 48mila euro

Jeep Wrangler, il mito Usa è sempre pronto a tutto
Ricevi gratis le news
0

In un mondo che ha drammaticamente perso le «bandiere», per fortuna qualche icona resiste. Come Wrangler, che è l'anima di Jeep, simbolo di quell'America da avventura che ha il suo contraltare a due ruote nella Harley.

E allora salutiamo la nuova generazione di Wrangler, attesa a settembre sul mercato (del listino per ora si sa solo che parte dai 48mila euro per la Sport 2 porte) ma che abbiamo provato in anteprima nei boschi della Stiria. Per fare una sintesi estrema: capacità off-road straordinarie, al top del mercato, ma anche comfort e cura dei dettagli cresciuti notevolmente. Insomma, un capolavoro di equilibrio.

AUTENTICA

Il lavoro dei tecnici Jeep - bravi a recuperare tanti elementi della mitica Willys da cui tutto ebbe inizio durante la guerra - si traduce nella capacità di Wrangler di restare fedele a sé stessa pur nella evoluzione. Prendiamo il frontale: griglia con le 7 feritoie d'ordinanza ma più moderne, appena «sfondate» dai fari come negli anni '50. E poi linee secche, decise e di personalità fino alla coda, soprattutto nella imponente cinque porte.

A PEZZI

Il bello dell'avventura? «Fare a pezzi» la Wrangler per guidare in libertà nei posti più impensati. Via tetto e finestrini, parabrezza ripiegato in avanti e l'off-road diventa open air. La novità è che ora tutte queste manovre si fanno più facilmente, rapidamente e in modo ordinato perché Jeep ha pensato a dove riporre viti e bulloni. Non solo: la personalizzazione resta un pezzo forte di questo mito americano: la sfilza di accessori e personalizzazioni curata da Mopar supera quota cento...

L'ABITACOLO

Plancia spartana per un verso, ricchissima (forse troppo) nella parte bassa, zeppa di tasti e comandi. Lo sguardo scende fino alla doppia leva (automatico a 8 rapporti e selettore delle ridotte) trovando anche il tasto per la selezione del bloccaggio dei differenziali sulla Rubicon, il modello sicuramente più affascinante. Chi predilige la raffinatezza opta invece per la Sahara. In entrambi i casi è eccellente il comfort di bordo anche nei passaggi estremi. Più scomodo, semmai, qualche tasto, ad esempio quello dei finestrini elettrici.

L'infotainment e i sistemi di sicurezza sono sempre all'altezza e condividono la tecnologia del Gruppo Fca.

COME VA

Se il dubbio che Wrangler sia troppo «fighetto» per tecnologia e materiali, basta mettere le ruote nel fango per ricredersi: l'icona Jeep (e parliamo della Sahara con pneumatici stradali) si arrampica ovunque, guada, si inerpica, si torce, si appoggia, esce da qualsiasi situazione. La Rubicon con pneumatici tassellati, ridotte e differenziali si spinge poi dove non osereste. Roba da Rubicon Trail americano...

Il menù tecnico è ricco: due sistemi di trazione integrale full time active on demand - Command-Trac e Rock-Trac, assali Dana next-generation, bloccaggi elettrici dei differenziali Tru-Lock, differenziale a slittamento limitato Trac-Lok e barra stabilizzatrice anteriore a scollegamento elettronico. Su asfalto Wrangler non brilla per la  precisione dello sterzo, così come si avverte un po' di deriva nel misto, ma il bello dell'avventura è anche questo, no?

POWERTRAIN

A dialogare con il velocissimo cambio automatico a 8 marce c'è il 2.2 turbodiesel  da 200 Cv made in Italy (poi con i dazi vedremo come va a finire...) sufficientemente silenzioso e dallo spunto poderoso nonostante la mole. In alternativa c'è il 2.0 litri benzina da 272 Cv.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Flop al botteghino per Kevin Spacey

Spettacolo

Flop al botteghino per Kevin Spacey

Molestie: Asia Argento ha risarcito accusatore

Spettacolo

Molestie: Asia Argento ha risarcito accusatore

1commento

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

elisa baldi

Il ritratto

Elisa, sorriso contagioso e amore per la vita

1commento

Croazia

Fermato con un camion carico di migranti clandestini: arrestato parmigiano Video

1commento

Giovani on line

Troppo connessi? Addio alle emozioni reali

Le pagelle del Parma

Di Gaudio e Alves al top

Serie a

Barillà : "Peccato i piccoli errori". Faggiano: "Questa è la A: c'è da soffrire" Video

"Non tutti ancora in forma: è normale"

Anziano in stazione

Borseggiato da tre nordafricani

4commenti

Medesano

Svaligiate tre case. I ladri a bordo di una Panda?

parma senza amore

Cittadella, quel che resta dei.... bagni Foto

3commenti

FIDENZA

«Sono Marocchi, ho bisogni di aiuto». Ma è una truffa online

La storia

Emanuela, da Padova alla Valtaro a coltivare lavanda

citerna

L'auto finisce in un canale di scolo: tre feriti

SERIE A

Il Parma pareggia con l'Udinese al Tardini (2-2) il giorno del ritorno in A

2commenti

incidente

Tragico schianto a Martorano: muore una 28enne

PIAZZA GHIAIA

Fotografa un gruppo di immigrati: minacciato e aggredito

8commenti

LA LETTERA

"Punto dal calabrone al bar e salvato dal cliente che sapeva fare il massaggio cardiaco"

Monchio

Mirko, morto sotto il ponte per lo zelo per il lavoro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Basta bufale. Pretendiamo la verità. A tutti i costi

di Filiberto Molossi

EDITORIALE

La colonna sonora della strage di Genova

di Michele Brambilla

1commento

ITALIA/MONDO

BRESCIA

Donna scomparsa: l'ex amante confessa il femminicidio

spagna

Auto sui pedoni a Saragozza: tre feriti. Due persone arrestate

SPORT

Commento

Il gran gol di Inglese ci ha illuso: buon Parma, ma in serie A gli errori si pagano

1commento

nuoto

Giulia Ghiretti , oro nei 50 delfino agli europei di Dublino

SOCIETA'

animali

Oltre 50 tartarughine escono dal nido tra i teli dei bagnanti all'isola d'Elba

lazio

"Niente donne in curva": ci sono i primi identificati

ESTATE

12 tg parma

Torna la rassegna 'Segni urbani 2018": cinquanta writers in città Video

ausl

Punture di insetti, meduse, pesci, vipere: ecco cosa fare (e gli errori più gravi)