13°

26°

Festival Renata Tebaldi

De André, una colonna sonora che non smette di emozionare

Anteprima benefica con l'omaggio al grande cantautore. Le Anime Salve rinnovano il tributo davanti al fedele pubblico di Torrechiara

De André, una colonna sonora che non smette di emozionare
Ricevi gratis le news
0

Raggiunta e superata la sempre significativa boa della maggiore età, e presentandosi quest’anno al suo fedele pubblico per la XIX edizione, il Festival di Torrechiara «Renata Tebaldi» si è aperto sabato scorso con un concerto benefico (seguendo non per la prima volta un’esperienza già fatta in altre occasioni) che è stato anche significativa anteprima al suo programma vero e proprio, come sempre interessantemente aperto a percorsi stilisticamente molteplici.
Protagonisti di quest’incontro, il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza all’AssociazioneVIP-ViviamoInPositivo Parma Onlus, è stata la band delle Anime Salve, con il loro “Tributo a Fabrizio De André”: tributo che, nell’incisività e nella proprietà della loro interpretazione, torna ancora una volta a farci riflettere sul ricchissimo lascito di un artista che nell’originalissima sua commistione tra profonda pregnanza dei testi, efficacia della loro traduzione musicale e carismatica capacità comunicativa della presenza vocale e personale dell’artista, a ogni anno che passa, e son già quindici dalla sua morte, ci fa capire allo stesso tempo il vuoto che ha lasciato, e il pieno della sua opera.
Fondamentale per la riuscita di questa serata è stata poi l’efficacia della resa musicale che delle solo apparentemente facili canzoni di De André ha dato la band delle Anime Salve: un complesso che fin dalla sua nascita (che risale - con una significativa non-coincidenza - proprio all’indomani della scomparsa del grande cantautore) a Fabrizio De André ha dedicato il proprio impegno, ripercorrendo dai primissimi dischi fino al suo ultimo lavoro, «Anime salve», appunto, il suo intero repertorio, di cui sono riconosciuti quali uno dei migliori interpreti a livello nazionale.
E così nella sempre suggestiva cornice del castello di Torrechiara sono ancora una volta risuonate le note delle più conosciute ed importanti canzoni di De André: una passerella emozionante di brani che sono una colonna sonora, per nulla accondiscendente ma anzi intransigente sempre più passa il tempo, di un lungo spicchio della vita italiana.
Una ricchezza poetica e anche musicale, ma forse soprattutto morale (per la quale useremmo volentieri anche la desueta e oggi lontanissima parola “impegno”) che è la cifra peculiare di un artista di cui le Anime Salve ci hanno reso, con un coinvolgimento, una comunicatività e, come dicevamo avanti, una proprietà, che sono subito efficacemente passate al folto pubblico raccolto in quest’occasione, che ne ha molto calorosamente salutato impegno e resa di questo lungo e applauditissimo concerto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

USA

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

Chiara Francini

Chiara Francini

30 GIUGNO

"Mia madre non lo deve sapere": Chiara Francini presenta il suo libro a Parma

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La top 5 per il fine settimana (all'insegna dei tortelli)

WEEKEND

La top 5 per il fine settimana (all'insegna dei tortelli)

Lealtrenotizie

Molesta e tenta di violentare una 14enne a Parma. Arrestato 41enne a Monza

carabinieri

Molesta e tenta di violentare una 14enne a Parma. Arrestato 41enne a Monza

REGGIO EMILIA

80mila euro di coca arrivano via posta, i Nas di Parma arrestano un trafficante

Parma

Gdf: in un anno e mezzo scoperti 64 evasori fiscali totali per 55 milioni di euro Il bilancio dell'attività

Viale Vittoria

«Se compri la droga ti fotografo»: (Sono già spariti) i cartelli sugli alberi - Gallery

11commenti

BLITZ

Confiscati beni per oltre 2 milioni a un imprenditore a Gela

L'uomo aveva trasferito l'attività a Parma

L'evento dell'anno

Ennio Morricone incanta Parma e la Cittadella Gallery - Video

2commenti

L'INTERVISTA

Malmesi: «Faremo la A»

3commenti

bufera

Caso whatsapp-Parma, lo Spezia: "La nostra condotta ispirata a rigore e rispetto"

Il presidente Upi

Annalisa Sassi: «Legame col territorio sempre più forte» - Videointevista

NOCETO

Matilde, la youtuber che insegna ad amare i libri

METEO

Maltempo: forti temporali (e calo delle temperature) in arrivo al Nord

TIZZANO

Restituito al proprietario il Ciao rubato 31 anni fa

Dramma

Superchi, il dolore dell'amico medico: «Se n'è andato un combattente»

operazione nostalgia

Le leggende del Parma in campo (domani) al Tardini

COLLECCHIO

Adriano, modello per Dolce & Gabbana

AUTOSTRADE

Incidente mortale in Autocisa: operaio travolto e ucciso da un camion

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

ITALIA/MONDO

correggio

Prima prega poi ruba il messale della chiesa: filmato e denunciato 70enne del paese

il caso

Salvini: "Dieci vaccini obbligatori sono inutili". L'immunologo: "Salvano milioni di vite"

SPORT

RUSSIA 2018

Il Brasile soffre ma vince: 2-0 al Costa Rica

mondiali

Caos Argentina, il ct Sampaoli: "Colpa mia". I giocatori: "Cacciatelo ora"

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

2commenti

MOTORI

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa