19°

rassegna

Festival «Verdi Off» il palcoscenico sarà la città

Con «Verdi Off» il palcoscenico  sarà la città
Ricevi gratis le news
0
 

Sarà una rassegna che porterà le opere di Giuseppe Verdi fuori dalla cornice solenne del Teatro Regio. «Verdi Off» cercherà di coinvolgere tutta la città, trascinando i parmigiani e i turisti in un’atmosfera di festa che dovrà respirarsi ovunque, tanto in centro quanto in periferia, nei luoghi pubblici e nelle case della gente, grazie al coinvolgimento di tutti, dal semplice cittadino al negoziante fino ad arrivare ai musicisti e ai cantanti.

Gli appuntamenti saranno in calendario dal 23 settembre al 30 ottobre, e il prossimo 9 settembre sarà organizzata la presentazione dettagliata delle numerose iniziative che hanno richiesto la collaborazione fra più soggetti.

La rassegna di appuntamenti collaterali al Festival Verdi – è questo il contesto di riferimento – è stata realizzata dal Teatro Regio in collaborazione con il Comune e con l’associazione «Parma, io ci sto!», che ha scelto l’ambito della lirica e della cultura per avviare la prima azione concreta di aiuto nei confronti di Parma. All’interno di «Verdi Off» ci sarà spazio anche per le iniziative ideate da «360° Creativity Events».

«Tanti festival si dotano di rassegne di questo tipo perché sentono la necessità di valorizzare maggiormente l’aspetto festivaliero. L’obiettivo è raggiungere non solo il pubblico degli spettacoli, ma anche chi è di passaggio, perché questa rassegna rappresenta la voglia del Teatro Regio e della città di far percepire a tutti un’atmosfera gioiosa e di festa», spiega Anna Maria Meo, direttore generale del Regio, durante la presentazione di «Verdi Off», organizzata ieri pomeriggio a teatro.

«L’amministrazione comunale ci ha permesso di mettere in piedi il Festival Verdi – conclude – mentre “Parma, io ci sto!” ha individuato nel Teatro Regio il primo soggetto beneficiario del proprio sostegno».

Il sindaco Federico Pizzarotti parla della necessità di rilanciare l’immagine di Parma oltre i confini nazionali, grazie ad un lavoro di squadra. «L’obiettivo finale di questa e di altre iniziative simili – specifica – è quello di ottenere un rilancio della città nel mondo. Dobbiamo perseguire il concetto dell’internazionalizzazione». A proposito del fare squadra, il sindaco critica la politica romana, giudicata poco attenta alle potenzialità del festival verdiano. «Il ministero e il governo devono fare di più, perché non è più possibile non avere una legge dedicata che dia stabilità ai finanziamenti destinati al festival. Senza risorse diventa molto difficile riuscire a programmare».

Alessandro Chiesi, presidente di «Parma, io ci sto!», ricorda lo scopo ultimo dell’associazione, e perché ha deciso di sostenere «Verdi Off». «Siamo nati sei mesi fa, con l’idea di fare squadra e di provare a sostenere i progetti con una visione di lungo termine. Ora presentiamo la prima iniziativa che si è sviluppata in uno dei tavoli di “Parma, io ci sto!”. Mi auguro che anche altri soggetti decidano di partecipare a questo progetto». Paolo Andrei, presidente del «Petalo Cultura» all’interno dell’associazione, aggiunge: «Sarebbe bello che nell’arco di 4 o 5 anni il Festival Verdi e gli eventi collaterali diventassero un punto di riferimento per i parmigiani e il nostro fiore all’occhiello da promuovere a livello nazionale e all’estero».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La  'sexyprof' si candida alle Europee  in lista Popolari

elezioni

La 'sexyprof' si candida alle Europee in lista Popolari

2commenti

Charlize Theron

Charlize Theron

usa

Charlize Theron confessa, mio figlio Jackson è una bambina

Corona: giudici, per lui carcere soluzione adeguata

gossip

Corona, i giudici: "Per lui il carcere è la soluzione adeguata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

IL DISCO

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

di Michele Ceparano

1commento

Lealtrenotizie

Sri Lanka, una dottoressa parmigiana: "Chiusi in albergo per il coprifuoco: siamo spaventati"

attentati

Sri Lanka, una dottoressa parmigiana: "Chiusi in albergo per il coprifuoco. Siamo spaventati"

incidente

Ciclista61enne a terra a Pilastro: è in gravi condizioni

a passeggio

Pasqua in città: foto-cronaca di una giornata tra arte e relax

a Sanguigna

Paura per un ciclista caduto: trasportato al Maggiore dall'elisoccorso

il messaggio

Il Vescovo Solmi: "Le croci di tanti sono le nostre: che sia una Pasqua collettiva"

solidarietà

Parma fa squadra e vince: cena per 1500 a San Patrignano Foto

COMUNE

Come vengono spesi i soldi delle multe

4commenti

MEMORIA

23 aprile '44: la guerra arriva dal cielo

WEEKEND

Tra cacce al tesoro, castelli e... vintage: l'agenda di Pasqua e Pasquetta

Fidenza

Raffica di razzie: il ritorno dei ladri di polli

CATTEDRALE

Adrielle e gli altri: «Il nostro sogno di diventare cristiani si è avverato»

COLLECCHIO

«Il centro è sporco per la maleducazione dei padroni dei cani»

1commento

INIZIATIVA

Balli, market e food truck: com'è vintage la Ghiaia Le foto

serie A

Un bel Parma ferma il Milan

gazzareporter

Se il parco Ferrari diventa orinatoio per tifosi maleducati Foto

2commenti

PREVIDENZA

Tagli alle pensioni. È scontro fra Pizzarotti e i 5 Stelle

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La battaglia di Greta contro la nostra folle idea di sviluppo

di Vittorio Testa

IL CINEFILO

Dalla Cortellesi 007 al Campione: tutti i film di Pasqua - Il video

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

polemica

Salvini e la foto col mitra postata dal braccio destro: "Vogliono fermarci ma noi siamo armati"

Sri Lanka

Tra i morti anche la chef star della tv e la figlia: il selfie prima dell'esplosione

SPORT

sport

Tennis, Fognini nella storia: vince il torneo di Montecarlo

baseball

Il Parma Clima fa il bis: 2-7 a Godo

SOCIETA'

Disavventure

Ingroia ubriaco all'aeroporto di Parigi, niente volo per lui

1commento

VELLUTO ROSSO

I concerti di Pasqua, aspettando Mogol e il "Requiem"

MOTORI

IL SALONE

New York, news e curiosità dagli stand

MOTORI

Arona, Ibiza e Leon a tutto gas: il senso di Seat per il metano