19°

32°

IL DISCO

I Marillion tra sogno e realtà

I Marillion tra  sogno  e realtà
Ricevi gratis le news
0

Con “Script for a jester's tear” si torna a sognare. Ma poi, a tratti, ci si risveglia. Nel primo album in studio che la band britannica pubblicò 35 anni fa, i Marillion mischiano infatti fiaba e realtà, prog e neo-prog. Correva l'anno 1983 e la loro scelta non fu certamente facile. Grandi ammiratori dei Genesis, di cui nei loro concerti riproponevano brani e travestimenti, e dei Van Der Graaf Generator, i Marillion si sforzano con tutta la loro energia di far rivivere le magiche atmosfere del prog. Qualcuno giudicò il loro sforzo fuori tempo massimo, ma gli amanti del progressive gradirono, premiando l'lp dal punto di vista delle vendite. Del resto da un gruppo il cui nome iniziale era Silmarillion (poi abbreviato, pare, per evitare grane legali), dall'opera mitopietica di Tolkien, non ci si poteva aspettare di meno.
Trentacinque anni fa il prog per le leggi del business aveva già ampiamente esaurito la sua spinta e veniva consegnato alla leggenda. Ma se 51 anni dopo “Days of future passed” dei Moody Blues, che venne considerato il primo vagito del rock progressivo, questo genere ha ancora tanti appassionati - e i cd , oltre ai vinili tornati di moda, sono sempre in bella mostra sulle scansie dei rivenditori - significa che quella leggenda è ancora molto presente. Comunque, nel 1983 il prog veniva ormai quasi derubricato a rock esoterico, a genere per iniziati. Un disco prog di grande suggestione, per esempio, quel “The geese and the ghost”, primo album solista dell'ex Genesis Anthony Phillips, seppur uscito nel '77, ebbe un'accoglienza piuttosto fredda.
“Script for a jester's tear”, come detto, guarda al passato e rispolvera temi cari agli appassionati, ma introduce anche qualcosa di nuovo. E' un album composto da brani quasi tutti piuttosto lunghi; i testi sono del cantante scozzese Fish, al secolo Derek William Dick. Nelle musiche invece ha messo mano tutta la band. L'anno prima l'album era stato preceduto dal singolo “Market square heroes”, la cui edizione in maxi-singolo 12 pollici conteneva nel lato B la lunghissima “Grendel” (17 minuti e 40 secondi che diventano 19 e 08 nella riedizione, come bonus, del 1997 ). Una suite che ha per protagonista la creatura acerrima rivale di Beowulf, eroe del poema in inglese antico che venne magistralmente tradotto, ma sarebbe meglio dire reinventato, proprio da Tolkien. Atmosfere cupe, arie imponenti. Quasi ci si trovasse nella reggia del re danese Hrothgar. Insomma, più prog di così, proprio non si poteva. Comunque, questi brani si trovano anche come bonus nell'edizione del 1997.
La prima canzone che dà, invece, il titolo all'album (per le traduzioni in italiano consultare l'interessante sito dedicato al gruppo www.thewebitaly.it), del prog ha le atmosfere e i temi; come non rivedere nel giullare di corte dal cuore spezzato che scrive al suo perduto amore il “mito” dei Marillion e cioé Peter Gabriel? Un brano che, com'è ovvio, raggiungerà i suoi apici dal vivo e che è tratteggiato alla perfezione nella copertina di Mark Williamson, che dipinse anche quelle degli Iron Maiden.
Di impronta diversa il secondo brano dell'album, “He knows you know” parla del conflittuale rapporto tra Fish e l'alcol. Qui i Marillion iniziano a discostarsi un po' dal prog puro per percorrere il neoprogressive, con sonorità e temi più vicini alla realtà, come la canzone che chiude l'album - “Forgotten sons” - che affronta la tematica del conflitto in Irlanda del Nord. Riuscite anche “The web”, che richiama l'Odissea con tanto di ciclopi e sirene, e in cui torna con insistenza il personaggio principale (“But even jesters cry” canta infatti Fish), “Garden party”, con tanto di omaggi a Strauss, Chaucer e all'Othello shakespeariano, e la malinconica “Chelsea Morning”. Quest'ultima descrive il suicidio di un'adolescente vittima del consumismo. La sventurata viene ripescata dal Vecchio Padre, come i Genesis, in “Selling England by the pound”, avevano chiamato il Tamigi. Anche quella dei Marillion è dunque una rivolta contro il mondo moderno, dove ogni fiaba e ogni sogno purtroppo hanno il loro rovescio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il concerto di Mannarino a Fontanellato: ecco chi c'era - Foto

MUSICA

Il concerto di Mannarino a Fontanellato: ecco chi c'era Foto

Via Emilia Est: il lungo aperitivo. Ecco chi c'era: foto

Arte&Gusto

Via Emilia Est: il lungo aperitivo Ecco chi c'era: foto

Realcake dinastico

LONDRA

Servita al battesimo di Louis la torta nuziale dei principi. Sette anni dopo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

Il commesso ruba nel proprio negozio

Denunciato

Il commesso ruba nel proprio negozio

Viale Duca Alessandro

Paura per un uomo armato di coltello

POLEMICA

Onu contro il Parmigiano, Beltrami: «Grave errore demonizzarlo»

1commento

Parma calcio

Carra: «Siamo ottimisti e il mercato procede ma che danno d'immagine per noi»

PARMA

Tep, crescono viaggiatori e ricavi. Aumentano anche le multe

Berceto

Sciacalli a Valbona, rubate le pietre del «Castello»

Enpa

Gatti, è allarme randagismo

OSPEDALI

La Regione stanzia 56 milioni per la sanità: interventi anche al Maggiore

Università

Reggio, ritardi al test di Psicologia

INCENERITORE

Al coro dei «no» si unisce Franco Maria Ricci

PARMA

Lavori in tangenziale nord: code e rallentamenti in zona aeroporto

1commento

BASSA

Camion stacca un cavo della linea elettrica: intervento dei vigili del fuoco a Zibello

SPACCIO

Affari d'oro con i ragazzini: condannati i baby pusher di piazzale Borri

5commenti

Il caso

Sale e grassi: l'Onu dichiara "guerra" al Parmigiano. Poi la marcia indietro: "Solo una dichiarazione politica"

25commenti

parma

Portata con l'inganno in Italia e costretta a prostituirsi: minorenne salvata dai vigili

2commenti

PARMA

"Sì al divertimento sicuro": l'alcoltest davanti a locali e ingressi di feste Video

Ecco il calendario delle uscite dal 20 luglio in poi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

5commenti

CHICHIBIO

"Trattoria della pieve", la tradizione e i sapori del paese

di Chichibio

ITALIA/MONDO

MILANO

Kabobo in carcere lavora e studia l'italiano

4commenti

GRAN BRETAGNA

Spia russa avvelenata: identificati i responsabili, coinvolti diversi russi

SPORT

DAL RITIRO

Rigoni raggiunge la squadra. Fermo Iacoponi, Scozzarella si allena a parte Video

ciclismo

Tour: Thomas vince l'11ª tappa ed è la nuova maglia gialla

SOCIETA'

curiosità

Spopola sul web il primo robot in cerca di un'anima

VERONA

Grave tamponamento in A4: ferite due donne, indagato l'attore Marco Paolini

MOTORI

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani