14°

22°

NEVIANO

Allarme statale 17 una «groviera» pericolosissima

Frane, crepe, smottamenti e incuria forti disagi per chi percorre la strada

Allarme statale 17 una «groviera» pericolosissima
Ricevi gratis le news
0

 

 

La denuncia

«Stato di abbandono

e di incuria

che dura da anni»

La rassegnazione non è di casa in Val d’Enza, colpita negli ultimi anni da frane e smottamenti che hanno portato la Sp 17, strada di collegamento che da Traversetolo risale fino al ponte di Vetto al confine con Reggio, ad essere fortemente danneggiata quasi lungo tutta la sua lunghezza: gli abitanti dei paesi nevianesi affacciati sull’Enza, Sella, Ceretolo, Mediano, fanno i conti da anni con una carreggiata piena di buche, avvallamenti e crepe.

Una situazione di forti disagi che ha portato, negli ultimi mesi, i cittadini a voler far di nuovo sentire la propria voce con una raccolta firme: Claudio Laurenti, cittadino originario di Ceretolo, si è fatto promotore dell’iniziativa raccogliendo 350 adesioni tra Sella, Mediano, Ceretolo, Scurano e i «vicini» di Vetto.

L’obiettivo è quello, ancora una volta, di richiamare l’attenzione sullo stato in cui versa la strada provinciale 17: «Soffriamo da anni lo stato di abbandono e incuria della strada – spiega Laurenti -: vi è una serie di fattori, dai danneggiamenti dovuti ai movimenti franosi ma anche una certa incuria nella pulizia dei fossi e dei margini boscosi a lato della strada, che col tempo rischia di portare la gente a non frequentare più queste zone».

Disagi e scossoni in strada, quindi, ma anche, spiega il cittadino, conseguenze indirette dello stato della strada: come il contribuire al deprezzamento dei valori degli immobili: «Molte case, qui, rimangono invendute per anni, o vedono abbassare il proprio valore fino ad una cifra minore della rendita catastale».

La 17 è una strada di penetrazione nella valle, che unisce Traversetolo nel parmense alla zona reggiana verso Castelnovo, passando per le frazioni nevianesi e per l’importante collegamento del ponte di Vetto: costruita a inizio del secolo scorso, la strada presenta da una parte una base meno solida in quanto a materiali di costruzione, a cui si sono aggiunti i gravi movimenti franosi degli ultimi anni che già due volte hanno portato, con conseguenze gravi per le attività della zona, alla chiusura del ponte di Vetto.

Un problema che, come testimonia l’ultima raccolta firme, è infatti sentito anche dai residenti di Vetto, nel reggiano, per cui la Sp 17 è la principale arteria di collegamento per i visitatori e lavoratori che provengono dal parmense. A fare le spese di crepe, buche e avvallamenti (emblematico e ormai un «classico» della strada quello, molto profondo, lungo la strada che da Vetto e Scurano scende a Ceretolo) sono anche le corriere del trasporto scolastico tra Castelnovo Monti e Traversetolo, oltre ai numerosi ciclisti che, soprattutto nei mesi più caldi, popolano queste strade.

La raccolta promossa da Laurenti tra i paesi della Val d’Enza va ad aggiungersi alle 600 firme riunite ad inizio 2015 nel nevianese, per lo stato in cui versano tutte le provinciali del territorio, spedita a suo tempo dai promotori e dal Comune al presidente del Consiglio dei ministri, al presidente della Repubblica, al presidente della Regione Emilia Romagna, al presidente della Provincia e al presidente dell’Unione montana Parma est.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

MUSICA

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

Baye litiga con Aida per il tiramisù: invettive e intimidazioni. E il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti

TELEVISIONE

Baye-Aida, violento litigio: il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti Foto Video

Cafè Tano: la laurea  di Biagio Foto: ecco chi c'era alla festa

PGN FESTE

Cafè Tano: la laurea di Biagio Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Salvato dall'infarto grazie all'holter

Sanità

Salvato dall'infarto grazie all'holter

WHATSAPP

«Solo dopo i 16 anni? Giusto, ma non basta»

Progetto

Largo ai giovani con la Dallara Academy

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSO

Lo Street Talk di Villani in onda in tutt'Italia

TRAVERSETOLO

Allarme droga: siringhe nei bagni pubblici

BASSA

Ponte sul Po fra Colorno e Casalmaggiore: a giugno il bando, in primavera la riapertura

Il ponte sarà restaurato e riaperto al traffico: ecco le prossime tappe dell'iter

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'holter rivela l'infarto: parmigiano salvato dopo una giornata di ricerche

L'uomo ha promesso una pizza per tutti i suoi soccorritori

vigili del fuoco

Pitone di oltre un metro in un tombino di via Treviso Video

5commenti

IL CASO

La Bandiera Lilla sventola su Fontanellato: il turismo per i disabili

FIDENZA

Addio a Rina Guidelli, esperta contabile e borghigiana doc

Intervista

Anna Pirozzi, diva in Tosca: «Ringrazio mio marito»

il caso

L'inquilina (abusiva) accoglie i proprietari con il coltello

3commenti

Evento

Torna (parco Ex Eridania) il concerto del 1° Maggio a Parma Il programma

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

3commenti

Prevendita al via

Parma-Ternana, torna "Porta due amici in curva"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd-Di Maio ultima chance per evitare le elezioni

di Vittorio Testa

6commenti

CHICHIBIO

Ustaria dal m’rcà: tradizione fatta in casa con fantasia

1commento

ITALIA/MONDO

PORTOGRUARO

E' morto l'imprenditore Pietro Marzotto: aveva 80 anni Foto

PIACENZA

Bimbo schiacciato dal trattore: il padre è indagato

SPORT

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Calciomercato

Milan, per l'attacco c'è Muriel

SOCIETA'

Posta elettronica

Google cambia Gmail: ora i messaggi si autodistruggono

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

2commenti