12°

26°

SCURANO

Poca acqua, strage di pesci nel lago

Poca acqua, strage di pesci nel lago
Ricevi gratis le news
0
 

E’ uno spettacolo desolante quello che il lago di Scurano, che qualcuno ebbe a definire «una perla azzurra e orgoglio di questa frazione», offre ora di sé, con un livello d’acqua mai stato così basso, e soprattutto, neppure un pesce rimasto in vita al suo interno.

La fine dell’estate ha infatti portato un’inaspettata sorpresa per i gestori del lago e per la comunità del paese: nel giro di meno di due giorni, tutti i pesci che popolavano lo specchio d’acqua a Canale di Scurano sono stati trovati morti. Un colpo, e un danno, enorme per chi negli ultimi anni si è impegnato nel riportare in vita uno dei punti di riferimento per numerosi pescatori in passato: una strage di pesci su cui per i primi giorni ha gravato il sospetto di inquinamento dell’acqua, ma che stando alle analisi fatte subito dopo l’accaduto, sembra invece da attribuire al troppo scarso livello dell’acqua e quindi alla mancanza di ossigeno per i pesci al suo interno.

La moria di pesci è stata improvvisa quanto veloce: soltanto due giorni dopo aver distribuito l’ultimo pasto agli animali, infatti, i gestori della struttura si sono accorti, ritornando, di quanto era accaduto: non un pesce, degli oltre quaranta quintali rilasciati in questi anni nelle acque del lago tra carpe, pesci gatti, anguille e capitoni, era ancora in vita. Subito sono state avvisate dell’accaduto le autorità competenti, servizio veterinario dell’Ausl di Langhirano, Comune di Neviano, Carabinieri, per fare luce sulle cause di quanto accaduto.

Alcune grandi fosse, a lato dello specchio d’acqua, sono state scavate per seppellire la mole di pesci morti che, nel giro di qualche giorno, è stata recuperata dalle acque del lago. Il risultato delle analisi compiute sui campioni di acqua porta a escludere l’inquinamento o l’avvelenamento dell’acqua, che il lago riceve da un canale che discende attraverso l’abitato di Scurano: asfissia è la causa individuata per la moria di pesci. Troppa poca acqua, quindi, e non abbastanza ossigeno per le centinaia di animali al suo interno. Di certo, come conferma chi vicino al lago ha vissuto e ha lavorato, il livello dell’acqua del lago di Scurano non si era mai mostrato così desolatamente basso: soprattutto da quando, nel 2013, si era finalmente arrivati ad una nuova inaugurazione della struttura e alla riapertura della pesca a Scurano, dopo ben dieci anni di inattività.Molto in voga per le numerose gare di pesca che vi si svolgevano negli anni Ottanta e Novanta, il lago, promosso e tenuto in vita dal circolo sportivo Arci Pesca di Scurano, era infatti andato incontro successivamente ad un lungo periodo di riposo forzato. Poi, nemmeno quattro anni fa, l’affidamento ad un nuovo gestore e il ripopolamento di pesci, in vista di nuove gare e attività che proprio ora stavano cominciando ad «ingranare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Istagram. La rabbia dei fan Foto

social network

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Instagram. La rabbia dei fan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Doppio incidente con auto fuori strada: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

Le vittime sono Federico Miodini, precipitato con l'auto a Pastorello, e Luigi Bertolotti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

3commenti

SERIE B

Ternana batte Perugia 3-2 in rimonta: ora il Parma ha 6 punti di vantaggio sulla quinta

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

VAL D'ENZA

Torna la fiera di San Marco a Montecchio

ipercoop

"Scassina" le custodie anti-taccheggio e tenta il furto di videogiochi: denunciato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

1commento

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Parata di star per i 92 anni di Elisabetta II

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

SPORT

Calcio

Parma, tre punti costosi

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

SOCIETA'

tg parma

The Cos-Fighters: in arrivo il secondo Albo del fumetto tutto parmigiano Video

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover