11°

21°

NEVIANO

Monte Fuso, sentieri vietati ai fuoristrada di ogni tipo

Severo ammonimento sulla pagina facebook del Comune

Monte Fuso
Ricevi gratis le news
0

Forse non tutti sanno che… sui sentieri e sulle carraie del monte Fuso non è permesso muoversi su mezzi a motore di qualsiasi tipo, salvo eccezioni autorizzate: l’intera zona del Monte Fuso è infatti riconosciuta a livello europeo come zona Sito d’Interesse Comunitario (Sic), una qualifica a cui sono legate una serie di regolamentazioni e restrizioni, per garantire al meglio la sopravvivenza di flora e fauna in quest’area naturale. Un promemoria riguardo a questa restrizione, per appassionati di fuoristrada a due o quattro ruote residenti nel nevianese o turisti, è stato ritenuto necessario nei giorni scorsi dall’Amministrazione Comunale di Neviano, che sulla propria pagina Facebook ha pubblicato: «Ultimamente sono stati segnalati diversi fuoristrada e altri mezzi motorizzati sui sentieri del Monte Fuso. Ricordiamo che tale area è classificata come Sito di Interesse Comunitario (area Sic), pertanto la tutela di questo bellissimo luogo esclude la possibilità di transitare con mezzi a motore, salvo rare eccezioni dotate di autorizzazione». Il riconoscimento di Sito d’Interesse Comunitario è assegnato nell’ambito del progetto europeo Natura 2000: l’intera zona del monte Fuso, dalle pendici ai sentieri fino alla cima, divisa tra i Comuni di Neviano e Tizzano, è riconosciuta come Sic IT4020015. All’interno del documento «Misure specifiche di conservazione», risalente all’anno scorso e contenente una dettagliata descrizione dell’area dal punto di vista naturalistico e geologico, si legge nello specifico che «Sulle strade e piste forestali e su quelle poderali ed interpoderali è consentito esclusivamente il transito dei mezzi motorizzati per lo svolgimento delle attività agro-silvo-pastorali, di servizio e/o vigilanza, per il trasporto di materiale occorrente per la realizzazione di opere pubbliche, per la sistemazione idrogeologica, per attività di soccorso e addestramento di protezione civile, nonché ai proprietari ed affittuari di fondi e di edifici non raggiungibili altrimenti ed alle navette eventualmente organizzate per raggiungere la zona di decollo per le attività di volo libero». Terreni agrari, pascolivi, aree forestali, mulattiere e sentieri sono vietati per il resto ai mezzi a motore, «al fine di evitare l’innesco di fenomeni erosivi e di prevenire danni alla vegetazione». Questo il riconoscimento e la legislazione richiamata dal Comune di Neviano, che conclude la sua note con: «Si raccomanda il rispetto di tali disposizioni per la salvaguardia del luogo, e per non incorrere in sanzioni conseguenti». Chi ha orecchie per intendere, come si dice, intenda: un richiamo rivolto chi non era al corrente della legislazione per l’area Sic, in un periodo, quello di fine estate, quando diversi mezzi a motore sono stati visti transitare lungo i fianchi boscosi e al cippo del monte Fuso, 1117 metri sull’altezza del mare. Ancora più, a quanto pare, rispetto agli anni scorsi, quando è regolare incappare in qualche smemorato che vede nel monte Fuso un’occasione per fare dell’offroad sul proprio mezzo: residenti, quanto appassionati provenienti dal resto del parmense o dal reggiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Meghan e Harry aspettano un figlio: il royal baby nascerà nel 2019

LONDRA

Meghan e Harry aspettano un figlio. Nome già quotato dai bookmaker: Diana in testa

1commento

Stereo, pattini e maglietta: Giulia Guasti interpreta gli anni '80 negli scatti di Fabrizio Effedueotto

fotografia

Stereo, pattini e maglietta: Giulia Guasti interpreta gli anni '80 Foto

Sabato latino al New York: ecco chi c'era - Foto

GAZZAREPORTER

Sabato latino al New York: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero: evitare le doppie imposizioni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: evitare le doppie imposizioni

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Maxi furto all'ospedale di Vaio, rubati macchinari per 300mila euro

FIDENZA

Maxi furto all'ospedale di Vaio: rubati macchinari per 300mila euro Video

1commento

CONSIGLIO

Non verrà data la sala civica a Forza Nuova: la domanda non è stata accettata dal Comune

PARMA

Mascherati su un'auto al Barilla Center: la polizia intercetta 4 giovani. "Era uno scherzo"

Si tratta di un gruppo di ventenni che volevano fare uno scherzo. I giovani sono stati redarguiti dagli agenti

Gazzareporter

Auto si "gira" in Tangenziale Sud nel primo pomeriggio: incidente o contromano?

ECONOMIA

Piano 2020: il Gruppo Custom cresce e investe a Parma Videointervista

Via Spezia

La storica Salumeria Zannoni ha chiuso: ha preparato pacchi natalizi per tutto il mondo

6commenti

parma

Dimarco, operazione riuscita: "Tornerò più forte di prima"

PARMA

Da oggi si può accendere il riscaldamento. Smog: pm10 sempre alte Video

5commenti

MASSESE

Dopo lo schianto più controlli per chi guida e ha bevuto, ma l'emergenza resta

2commenti

Fidenza

Addio a Claudia Servini, elegante «stilista» borghigiana

sport

I 5mila della Parma Marathon: sorrisi, sudore e sfida attraversano la città Foto 1- 2

2commenti

giornate Fai

Che successo!Tutti in (lunga) coda per ammirare la Certosa Gallery

PARMA

Una 19enne cerca di rubare abbigliamento: scoperta e inseguita, la polizia la denuncia

2commenti

Soragna

Addio all'orefice Luigino Gandini

PARMENSE

Traversetolo: stop ai bus in centro storico. Parla il sindaco

4commenti

VALERIE LESTER

Da Boston a Parma per scrivere un libro su Bodoni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'esempio di Ilaria Cucchi Donna ostinata sorella di tutti

di Filiberto Molossi

4commenti

HI-TECH

Escursioni in montagna: Cairn, un aiuto dalla tecnologia

di Riccardo Anselmi

ITALIA/MONDO

Brescia

Un'auto piomba sui tavolini: muore una donna travolta

ROMA

Paura in banca: dipendenti in ostaggio, ma il colpo fallisce

SPORT

mondiali pallavolo

Decima vittoria consecutiva per le azzurre: battuto il Giappone, Italia in semifinale

NATIONS LEAGUE

Biraghi al 93' salva l'Italia: Polonia battuta, niente "serie B"

SOCIETA'

Trieste

Pazza Barcolana: festa, sorrisi e brindisi dopo la regata Foto

MONTAGNA

Calestano celebra il tartufo. E la première fa il tutto esaurito Le foto Le foto

MOTORI

MOTO

Comparativa maxi enduro 21″ – Honda Africa Twin

GLAMOUR

Lapo Elkann firma Renault Captur Tokyo Edition