19°

29°

Cultura

L'hashtag #classicidaleggere concede il bis e torna fra le "tendenze" su Twitter

Lanciato da Massimo Beccarelli di Borgotaro, aveva ottenuto successo nell'estate 2013. Ora è di nuovo protagonista

La pagina twitter di Massimo Beccarelli

La pagina twitter di Massimo Beccarelli

Ricevi gratis le news
0

Da Leopardi a Nietzsche, da Tabucchi a Primo Levi, fino ai libri fondamentali della cultura cinese: su Twitter si moltiplicano da giorni le “segnalazioni” sui libri classici da suggerire a chi ama la lettura. Un successo che ha portato l'hashtag #classicidaleggere a toccare, per la seconda volta in 6 mesi, il primo posto dei «trending topics», degli argomenti che fanno più tendenza in Italia sul social network. L'hashtag è stato lanciato da Massimo Beccarelli, insegnante e amministratore della biblioteca «Manara» di Borgotaro.
Chi l'ha detto che sui social network non si può a parlare di cultura? Massimo Beccarelli è riuscito nell'impresa, lanciando una serie di parole chiave (hashtag) che raccolgono una pioggia di adesioni da tutto il popolo di Twitter. L'hashtag #classicidaleggere ha raggiunto il primo posto degli argomenti più visti d'Italia il 14 agosto 2013 - poco dopo essere stato lanciato - e ha fatto il bis giovedì 2 gennaio. Continuando ad essere molto utilizzato dal popolo di Twitter anche nei giorni successivi. Le notizie sono state approfondite da Gazzettadiparma.it e sono arrivate anche sulla stampa nazionale (Panorama e Corriere della Sera).
«Attenzione!!!! #classicidaleggere è 1° nella Classifica delle Trending Topics», ha scritto Beccarelli in un tweet di inizio gennaio. «Non mi aspettavo questo successo, né che il Corriere potesse interessarsi a una cosa di questo tipo - dice Beccarelli -. L'hashtag era fermo da alcuni mesi, poi un paio di persone hanno ricominciato a usarlo. Io ho dato un contributo» e in breve tempo ha riconquistato il primo posto nelle tendenze di Twitter.
Inserendo #classicidaleggere su Twitter si scopre una pioggia di suggerimenti e di retweet. Molto citati i classici legati ai programmi (e ai ricordi) scolastici: Platone, Ludovico Ariosto, Eugenio Montale, Italo Calvino, Walter Scott («Ivanhoe»), Federico De Roberto («I Vicerè»). Suggerimenti più alternativi: «L'amante» di Marguerite Duras, i libri di George Orwell, fino a «Il giorno del giudizio» di Salvatore Satta, citato come classico della letteratura sarda.
Non mancano suggerimenti legati alla cultura cinese: «Tao Te Ching» e «L'arte della guerra» di Sun Tzu.
Nelle pieghe del dibattito qualcuno lancia una “riflessione”: «Ma perché i #classicidaleggere nei ricordi scolastici di molti erano i #classicidaodiare? A me piacevano anche a scuola. Perché a voi no?».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arte e Gusto: il quarto compleanno, ecco le foto della festa

PGN

Arte e Gusto: il quarto compleanno, ecco le foto della festa

Sondaggio: qual è il miglior bar di Parma per l'happy hour?

GAZZAFUN

Sondaggio: 10 ristoranti di mare di Parma e provincia, vota il migliore!

Festival della parola: tre giorni alla Corale Verdi in ricordo di Luigi Tenco

12 tg parma

Festival della parola: tre giorni alla Corale Verdi in ricordo di Luigi Tenco Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani ultimo giorno per Imu e Tasi miniguida

FISCO

Ci siamo: ultimo giorno per Imu e Tasi miniguida

Lealtrenotizie

I sub, l'elicottero in volo, poi il ritrovamento del cellulare: ecco i passi che hanno permesso di rintracciare Cristopher

SAN PROSPERO

Dall'elicottero al ritrovamento del cellulare: ecco come è stato rintracciato Cristopher Foto Video 

CARABINIERI

Furti sulle auto in sosta: arrestato un 23enne a Collecchio

1commento

CARABINIERI

Rapinarono un connazionale a Soragna: arrestati quattro indiani

I quattro uomini sono ai domiciliari e vivono a Soragna, Busseto, Guastalla (Reggio Emilia) e Castellucchio (Mantova)

Lutto

Addio a Ficini, storico pasticciere di via Bixio

ANIMALI

Conigli abbandonati in varie zone della città, è allarme

5commenti

PARMA

Edilizia popolare: 8 nuovi alloggi in via Casa Bianca Video

Sicurezza

Polizia municipale, più interventi ma organico ridotto

CALCIO

Il mercato del Parma: per l'attacco spunta Abel Hernandez, ex Palermo Video

TRADIZIONE

«Rozäda äd San Zvàn», non solo tortelli

FIFA18

Si cerca il «videogiocatore» crociato

1commento

PARMA

Giovedì al Paganini la 73esima assemblea dell'Upi Video

Accoglienza

Parma, dal 2015 274 migranti liberate dalla tratta

Lutto

Valtaro e Valceno piangono monsignor Groppi

SOS ANIMALI

Frisky è scomparso a Calicella di Langhirano Foto

GAZZAREPORTER

Divani e reti abbandonate tra via Gazzola e borgo del Naviglio Foto

vigili del fuoco

Tragedia sfiorata in Pilotta, cade un mattone dal tetto sul marciapiede

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La magia di una vita (vera) al tempo dei social

di Michele Brambilla

ECONOMIA

Quota 100? Come cambiano le pensioni. L'inserto del lunedì

ITALIA/MONDO

NAPOLI

Tragedia al porto: auto cade dal traghetto e schiaccia due persone

AMSTERDAM

Furgone sul pubblico di un festival pop in Olanda: un morto

SPORT

SPORT

Rugby Colorno: Serie A maschile in fase di costruzione Video

BRESCIA

Striscione offensivo di Forza Nuova contro Mario Balotelli

SOCIETA'

IL CASO

Pesce allevato o pescato? Stesso gusto, prezzo molto diverso, eppure...

1commento

LA PEPPA

La ricetta Faraona ripiena - Ecco come renderla morbida

MOTORI

Elettrica

Silenzio, arriva Jaguar i-Pace: il Suv a zero emissioni

PROVA SU STRADA

Peugeot 3008 1.6 BlueHDi, al volante del Suv del Leone

2commenti