19°

30°

POLITICA

Fellini: "A spalare la neve ci penseranno i Comuni"

L'assessore: “La Provincia non sarà in grado di effettuare il servizio: non abbiamo i soldi"

Andrea Fellini

Andrea Fellini

Ricevi gratis le news
27

L’assessore provinciale Fellini scrive ai sindaci chiedendo ai Comuni di provvedere alla spalatura e rimozione della neve, in sostituzione dell'ente di piazzale della Pace, per evitare problemi di pubblica incolumità. E coinvolge anche Prefettura e Governo.
Quest’inverno nelle casse dell’Ente di Piazza della Pace non ci saranno i soldi per spazzare la neve e spargere i sali disgelanti.
Era già stato preannunciato a più riprese, ma adesso Andrea Fellini, Assessore alla Viabilità della Provincia di Parma, lo mette nero su bianco in una missiva spedita oggi a tutti i Sindaci del Parmense, e inviata anche alla Polizia Stradale Sezione di Parma, ai Ministeri degli Interni, delle Infrastrutture, delle Riforme Costituzionali.
Se non sarà rapidamente modificata la normativa vigente, la Provincia di Parma sarà nell’impossibilità di adempiere ai propri doveri istituzionali per mancanza di risorse economiche.
"La situazione è drammatica: quest’anno la Provincia si è vista sottrarre continuamente risorse, con la legge 89 e il decreto 66 – spiega Fellini - Questo comporta inevitabilmente la necessità di sospendere i contratti in essere con le ditte che effettuano il servizio sulle strade per conto della Provincia in quanto, come previsto dal capitolato, c’è un costo fisso per la disponibilità dei mezzi e delle attrezzature nel periodo invernale, dal mese di novembre al mese di aprile dell’anno successivo, indipendente dall’uscita su strada dei mezzi. Avevamo già chiesto aiuto al Governo, ma non abbiamo ancora ricevuto risposta alla nostra prima lettera. Ora il tempo è finito e sono stato costretto a scrivere ai sindaci per dire loro che la Provincia non potrà più svolgere questo servizio essenziale. Così chiediamo che i Comuni se ne facciano carico anche per le strade di proprietà dell’Amministrazione provinciale, ciascuno sui tratti ricadenti nel proprio territorio".
L’impossibilità di garantire il servizio di sgombero neve, infatti, ha conseguenze gravi sul territorio, con evidenti e inevitabili problemi di incolumità pubblica. Tra l’altro: l’impossibilità di accesso ai servizi essenziali e di emergenza (ospedali, vigili del fuoco, forze dell’ordine) oltre all’interruzione del trasporto pubblico, delle scuole e del trasporto merci.
“Ormai la situazione non è più gestibile da noi” conclude Fellini, che incontrerà i Sindaci in Piazza della Pace giovedì 18 settembre prossimo per fare il punto su tutta la viabilità provinciale e chiudere così con una sorta di passaggio di consegne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    17 Settembre @ 12.00

    OBERTO , i Consiglieri , gli Assessori , il Presidente della provincia non prendono più lo "stipendio" da maggio. In teoria , i nuovi Consiglieri ( Sindaci del Territorio , Pizzarotti compreso ) , non dovrebbero riceverlo neanche loro , dato che già ce l' hanno da un' altra parte , ma poi, in pratica , vedrà che , per andare e venire da Parma per amministrare la Provincia ( o come diavolo si chiamerà : Consorzio di Comuni , Area Vasta , Città Metropolitana.......) , un' "indennità" di trasferta e di mansioni se la riconosceranno ( come i membri della ricostituita Camera dei Fasci e delle Corporazioni che sostituiranno i Senatori ) .

    Rispondi

  • Alessandro

    17 Settembre @ 10.44

    munirsi di pala,poi però non lamentiamoci se qualcuno la usa non solo per la neve,hi hi hi

    Rispondi

  • Oberto

    17 Settembre @ 08.33

    se l'eliminazione delle province fosse stata effettiva non avremmo più da dare lo stipendio a Fellini e un pochettino di strada, grazie a questo risparmio, le avremmo pulite. Bella questa storia : province eliminate e l'assessore è ancora li a pigliare lo stipendio, roba da fantascienza.

    Rispondi

  • Stefano

    17 Settembre @ 06.28

    Mandiamoci il sindaco e i vari assessori e direttori

    Rispondi

  • Paolo

    16 Settembre @ 22.25

    Negli anni scorsi hanno sparso sale quando non serviva, usando i soldi pubblici inutilmente. Abito a Tizzano e se dovessi essere io il Sindaco, beh credo che rimanderei al mittente la richiesta di Fellini! Hanno mangiato tutto ed ora ci mollano nella merda così. Mi vergono di questa gestione schifosa della provincia e dell'Italia. Pellico

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

MILANO

In Pakistan con l'inganno, è tornata in Italia: "Nessuno venuto prendermi"

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse