18°

Inchiesta

Viaggio all'inferno nei market della droga

Viaggio all'inferno nei market della droga
Ricevi gratis le news
53

Viaggio giorno e notte nei supermarket della droga: in via Savani, tra residenti esasperati e «case degli orrori» e in viale Piacenza e nelle strade limitrofe, tra «cavallini» e «vedette» che spacciano la «bamba» e prostitute con cellulari che non smettono di squillare. Un'inchiesta sul campo là dove il degrado affossa la città.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Samuele

    05 Febbraio @ 00.50

    Perchè nelle altre citta italiane governate dal pd non ci sono gli spacciatori in bici ? le prostitute ecc ? dai su siamo seri...

    Rispondi

  • Parmigiano

    28 Gennaio @ 11.27

    Parmigiano

    Il razzismo non c'entra nulla. Che importanza ha il colore o la provenienza? Conta quello che fa. Forse è vero che viene da un posto dove muore di fame ma la soluzione è spacciare in Italia? Nelle nazioni serie non viene consentito e le forze dell'ordine fanno qualcosa. Soprattutto la polizia locale che qui a Parma non c'è. Io almeno non la vedo, non mi aiuta, se la chiamo non viene e risponde con indifferenza e menefreghismo visto che non interviene mai nessuno. Ogni sera su piazzale dalla Chiesa a decine orinano contro il muretto e lasciano bottiglie per terra. Avete mai visto un agente PM (quelli che hanno multato il ragazzo che beveva da una bottiglietta sul Battisitero) da quelli parti in qualsiasi ora del giorno? Ma della sicurezza chi se ne occupa? 4 carabinieri e 8 agenti con 3 auto in tutto? Gli agenti ferroviari sono barricati in casa e non escono e non rispondono, ma chi gestisce la sicurezza in città? Batman?

    Rispondi

  • marirhugo

    27 Gennaio @ 21.17

    ma che fa questo giornale, ricicla gli articoli? E' roba di 6 mesi fa o piu questa roba del menga, per la vostra claque. che certo arriva come i sorci sul formaggio. E per questo che ritirate fuori sta robaccia? per fare uscire i ratti dalla fogna? Ma ce l'avete stavolta una citazione letteraria o cinematografica ? Vi adeguate allla media dei vostri lettori?

    Rispondi

    • 28 Gennaio @ 06.50

      Controlla e smentisci quello che abbiamo scritto. Oppure sta' zitto che fai più bella figura: forse sei tu che ricicli i commenti e scrivi col paraocchi....

      Rispondi

  • Nicola

    27 Gennaio @ 10.03

    Ho letto commenti commenti razzisti... purtroppo penso che essere razzisti non serva proprio a nulla anzi, si alimentano sentimenti che oggi proprio non dovrebbero esserci (e in particolare in giornate come oggi!)... nessuno si chiede chi è che va a comprare dagli spacciatori? sono i ragazzi italiani, quindi il problema andrebbe trattato in altro modo. Che si faccia una "sfilata" per protestare, il giorno dopo torna tutto come prima.. invece il problema va combattuto seriamente con chi va a comprare. In uno stato civile (se ancora vogliamo definirci così) occorrerebbe far rispettare semplicemente le leggi che oggi già esistono e dovrebbero punire. Ma per farlo occorre fare prevenzione ed educare, e ahimé, ormai bisogna essere drastici. In periodi precedenti c'era l'esercito che ogni tanto pattugliava (ve lo ricordate?!) 2 militari ed un carabiniere, come mai oggi che abbiamo bisogno di aiuto il prefetto fa orecchie da mercante? (chiedere aiuto è un'umiliazione forse?) come mai nelle scuole non si fanno controlli sui ragazzi (anche facendo controlli a campione con esami specifici).. mettere le telecamere, chi le guarda poi a vedere chi è andato a comprare? Sapete le telecamere a cosa servono?! che vado a guardarmi i filmati quando succede qualcosa, e di certo non quando accade ormai una "routine" quotidiana. Guardate in via Trento, avevano aggredito il proprietario del Kebab, poi hanno messo le gabbiole dei vigili, passateci oggi a vedere la sera cosa c'è, non è cambiato nulla!!! La gabbiola è stato uno spreco di denaro. Chi critica la giunta di oggi per l'immondizia non pensa che se abbiamo bisogno di controllori è perché siamo noi stessi ad essere indifferenti quando qualcuno deposita i rifiuti vicino alle campane del vetro?! Ma siamo senza soldi... il degrado ce lo stiamo costruendo su misura... paghiamo tasse senza avere nulla in cambio. Se il profugo scappa dall'Africa è perché, come ogni essere umano, cerca di sopravvivere, di certo non tutti vengono per fare i criminali, ma per avere una vita diversa - lo farei anche io al posto loro e lo fareste anche voi. Quindi lo spacciatore è di colore ma chi va a comprare è l'italiano, dov'è quindi il problema??? Farli andare via dai quartieri dove stanno oggi significa semplicemente farli spostare in un altro quartiere.. il problema va affrontato in modo diverso!

    Rispondi

    • STEFANO

      27 Gennaio @ 16.49

      NO CHI SPACCIA SPACCIA , HA RAGIONE PASINI SE E' ITALIANO COME GLI STRANIERI IN GALERA ! O A CASA SUA ANCHE SE C'E LA GUERRA VEDI CHE SI CALMANO - CHI COMPRA PURTROPPO DI SOLITO E' 1 DISPERATO CHE ESCE DAL CENTRO DI VIA DEI 1000 ,POI CERTO SPACCIARE DROGA DAVANTI ALLE SCUOLE ...... DIFFICILE DISINTOSSICARE UNO CON 20 SPACCIATORI IN 100 METRI CHE TI DANNO LA DROGA A POCHI EURI , IO HO PROVATO A FERMARMI E DIRGLI CHE C.... FATE .... TI PRENDONO IN GIRO ( NON MOLTO PERCHE UN PO RISCHIANO ) MA .... SI LA COLPA E' DI CHI FA BUONISMO FALSO A VOLTE INTERESSATO A VOLTE SOLO PER STUPIDITA' !! PENSO ANCHE RAZZISTA CIOE' POVERINO ( RAZZISMO) BISOGNA AIUTARLO ..... NO LUI E' COME ME CHE VADO IN UN PAESE STRANIERO SE SBAGLIO PAGO! IN ITALIA NO : L'ITALIA E' FINITA ! PS FILIPPO HA RAGIONE QUOTO ! 1 SALUTO

      Rispondi

    • gianlucapasini

      27 Gennaio @ 15.40

      E dai, sempre questa musica! Spacciare è o no un reato? Se sì, lo si persegua. E chi spaccia di solito? Lo sappiamo. Chi sono di solito. Se si parificano spacciatore e assuntore, allora arriviamo al nonsenso.

      Rispondi

  • Marco

    27 Gennaio @ 01.15

    Peccato che dalla foto non si vede che "la vedetta" in bicicletta è uno di colore (un nero), come tutta la sua banda che infesta via Savani, via Venezia e tante altre zone della ormai degradata città. Esportiamo cervelli ed importiamo delinquenti.......un bel guadagno per noi italiani !!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osè erano rubate"

decisione

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osé erano rubate"

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale con una ragazza: è morto "Zanza", re dei playboy

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

La copertina del libro

NOSTRE INIZIATIVE

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

1commento

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

università

UniRankings 2019: l'ateneo di Parma 501esimo nella classifica mondiale

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

12 TG PARMA

Rifugiati: il Ciac lancia una petizione sul web contro il decreto Salvini Video

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I «like», la morte e il valore della vita

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

mafia

Aemilia, il procuratore generale di Bologna: "Usare l'aula bunker anche per l'appello"

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

SPORT

procura

Moto, Fenati ora è indagato per violenza privata

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

4commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel