19°

33°

aggressione

Donna sfregiata in via Palermo

Donna sfregiata in via Palermo
Ricevi gratis le news
14

Una donna è stata aggredita e sfregiata da un uomo in un grande parcheggio di via Palermo. Una rapina, forse. O dietro l'episodio ci sono altri motivi?

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Walter Kurtz

    12 Aprile @ 13.13

    io abito in via Micheli ,è ormai evidente che esiste la volonta di creare un ghetto nella zona in questione per preservarne altre della città dal marcio e dalla feccia umana che frequenta e vive quì. Vecchia storia, io pubblica sicurezza non ti disturbo quì e tu non ti sposti in nessun altro luogo... Non so se si possa evocare l'intervento delle ruspe, ma sono certo che quì la situazione è sfuggita di mano...... L'accoglienza e la tolleranza sono altra cosa, questa è semplicemente illegalità, a iniziare da chi affitta appartamenti senza curarsi del rispetto delle regole della convivenza civile.....

    Rispondi

  • Piero

    11 Aprile @ 12.59

    Sembrerebbe che la donna non sia stata sfregiata, ma ha riportato la ferita cadendo dallo scooter in seguito ad un tentativo di scippo. Potete confermare?

    Rispondi

    • 11 Aprile @ 13.03

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Ho girato la sua segnalazione ai colleghi della cronaca che seguono il caso. Grazie

      Rispondi

      • marirhugo

        11 Aprile @ 22.29

        Girate anche questa segnalazione per favore: sembrerebbe che il Parma non abbia vinto ma abbia perso con la Juventus. Potete confermare?

        Rispondi

  • filippo

    11 Aprile @ 09.46

    Scusate, io non difendo Pizzarotti ma cosa può fare? ma chi ha fatto 5 decreti svuotacarceri in 3 anni? Sbaglio o si chiamano Letta e Renzi? Chi ha tagliato le spese per la sicurezza? chi ha depenalizzato i reati fino a 5 anni? Chi ha tagliato a zero i fondi per le espulsioni dei delinquenti stranieri per dirottare i fondi verso l'accoglienza degli stessi? Capisco l'odio verso il Sindaco MA CHI FA LE LEGGI A LIVELLO NAZIONALE? il DL del 30/6/2014 che impedisce l'arresto per quasi tutti i reati chi lo ha varato? Chi ha bloccato da anni a Parma le espulsioni di qualunque soggetto straniero, anche se pregiudicato per 20 reati? se poi ci si mette che qui i questori e i prefetti vengono mandati solo per tranquillizzare l'opinione pubblica......

    Rispondi

    • Samuele

      11 Aprile @ 11.49

      Eh ma è tipico dell'italiano medio, sa prendersela solo con quello piu indifeso mentre tace contro le malefatte e l'arroganza del potente ( renzi ) che fa e disfa come gli pare...

      Rispondi

      • filippo

        11 Aprile @ 13.08

        e poi quelli del PD che ancora accusano Berlusconi come se loro fossero all'opposizione...Berlusconi ha governato 10 anni in 20, non 20 anni..

        Rispondi

  • leoprimo

    11 Aprile @ 09.33

    Il Signor Questore, il Prefetto, il Sindaco dovrebbero COMPRENDERE che la zona delimitata dalla stazione ferroviaria a sud, Via Milano a ovest, via Trieste ad est e la tangenziale a nord, andrebbe presidiata con un massiccio utilizzo di uomini per un periodo di tempo sufficientemente lungo in modo che si possa fare una seria PULIZIA del quadrilatero. Interventi estemporanei e sbandierati non servono assolutamente a nulla; le autorità sanno benissimo il degrado nel quale giace l'intero comprensorio. Nei parchi lo spaccio è attività quotidiana; perdigiorno stravaccati sulle panchine ad ogni ora, bevono e urinano in faccia a frequentatori abituali quali anziani e madri con i bambini; lungo Via Palermo, il muro della ferrovia è ormai divenuto un pisciatoio a cielo aperto e come già sottolineato UN MILIONE DI VOLTE, ad ogni angolo di strada lungo via Trento, via San Leonardo e via Venezia, dopo le 8 di inverno e dopo le 20 d'estate, lo spaccio e il transito dei galoppini è sotto gli occhi di tutti, almeno di chi VUOL VEDERE. Gli organi di Polizia denunciano di non avere mezzi sufficienti; esistono norme che consentono ai Giudici di lasciare a piede libero chi COMMETTE REATI; il Comune invoca l'intervento dei cittadini a presidiare le strade. lo slogan RIAPPROPIATEVI DELLE VOSTRE STRADE è stato coniato dalla Giunta Vignali e fatto proprio dalla attuale. E' perciò impossibile risolvere il problema perché MANCA LA VOLONTA' DI FARLO A MONTE, suddividendo la responsabilità su tutte le forze politiche di governo, dalle locali alle nazionali

    Rispondi

    • Biffo

      11 Aprile @ 12.28

      Sua Eccellenza il signor Prefetto er a impegnato nella visita del Museo del Salame, ossia di tutti i poveri parmigiani e parmensi, appesi ad una corda, al pubblico ludibrio degli immigrati rifugiati politici.

      Rispondi

  • Raf

    11 Aprile @ 09.07

    Michele non è una persona, e' un software programmato per reagire a certe parole (degrado, rifiuti, violenza etc) con una serie di frasi che ha in archivio. Non è colpa sua

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Via Emilia Est: il lungo aperitivo. Ecco chi c'era: foto

Arte&Gusto

Via Emilia Est: il lungo aperitivo Ecco chi c'era: foto

Beyoncé vuole girare un video al Colosseo ma arriva lo stop: è già occupato da Alberto Angela

ROMA

Colosseo off limits per Beyoncé: è già occupato da Alberto Angela, ilarità sul web Foto

Realcake dinastico

LONDRA

Servita al battesimo di Louis la torta nuziale dei principi. Sette anni dopo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

5commenti

Lealtrenotizie

Ruba borsa di un medico alla Casa della salute di San Secondo, arrestata 50enne

CARABINIERI

Ruba la borsa di un medico a San Secondo: arrestata 50enne Video

Viale Duca Alessandro

Paura per un uomo armato di coltello

2commenti

PARMA

Un'auto e un camion a fuoco: doppio intervento dei vigili del fuoco Foto

Denunciato

Il commesso ruba nel proprio negozio

2commenti

POLEMICA

Onu contro il Parmigiano, Beltrami: «Grave errore demonizzarlo»

3commenti

MUSICA

Il concerto di Mannarino a Fontanellato: ecco chi c'era Foto

Parma calcio

Carra: «Siamo ottimisti e il mercato procede ma che danno d'immagine per noi»

1commento

GAZZAREPORTER

Le foto del lettore Mattia: "Parco Ducale, quelle statue che attendono di essere ripulite"

PARMA

Tep, crescono viaggiatori e ricavi. Aumentano anche le multe

2commenti

Enpa

Gatti, è allarme randagismo

2commenti

ECONOMIA

Cft si rafforza: acquisita la maggioranza della bergamasca Comac

L'azienda è attiva nel settore delle macchine per il confezionamento della birra

corniglio

La provinciale 116 sarà interrotta per lavori a Ponte Romano

Berceto

Sciacalli a Valbona, rubate le pietre del «Castello»

PARMA

Francesco Barbieri (ex Gcr): "Sull'inceneritore solo delusioni" Video

Università

Reggio, ritardi al test di Psicologia

PARMA

Lavori in tangenziale nord: code e rallentamenti in zona aeroporto

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Maltrattare gli animali, tradire l'amicizia

di Filiberto Molossi

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

A14

Motociclista va contromano in autostrada: "Avevo dimenticato lo zainetto"

INCIDENTE

Paura per un bimbo di 3 anni investito a Rimini

SPORT

formula 1

Hamilton rinnova con la Mercedes fino al 2020

DAL RITIRO

Rigoni raggiunge la squadra. Fermo Iacoponi, Scozzarella si allena a parte Video

SOCIETA'

VERONA

Sberla in faccia a uno studente, condannata prof di matematica

LAVORO

Autostrade: trovato l'accordo, revocato lo sciopero del 22 e 23 luglio

MOTORI

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani