-0°

Tarsogno

«Niente rifugiati o bruciamo l'albergo»

«Niente rifugiati o bruciamo l'albergo»
Ricevi gratis le news
28

Una cartuccia per fucile da caccia calibro 12 appoggiata su di un foglio bianco (A/4) con la scritta, a caratteri colorati ritagliati da una rivista: «Niente clandestini o bruciamo l’Hotel. Occhio!».

L'inquietante messaggio è stato scoperto nel tardo pomeriggio di domenica all’ingresso dell’Albergo Miramonti di Tarsogno.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Piero

    25 Agosto @ 23.28

    Cio' che e' accaduto e' di una gravità assoluta! Spero che con l'acquisto di Cuadrado si possa tornare alla normalità!

    Rispondi

  • filippo

    25 Agosto @ 20.44

    Ma questo albergatore non lo fa gratis, incassa dallo stato 35 euro al giorno per ogni ospite...questo si chiama ASSISTENZIALISMO...altro che generosità

    Rispondi

  • gherlan

    25 Agosto @ 19.05

    Il popolo italiano è come un cane di paglia. "I cani di paglia accettano silenziosamente il proprio destino, supinamente e senza lamentarsi mai. A volte, però, i cani di paglia prendono fuoco." E quando i cani di paglia prendono fuoco, qualcuno può scottarsi.

    Rispondi

  • Gianni Cesari

    25 Agosto @ 18.34

    giannicesari

    Bruciare un hotel è un tantino esagerato, ma forse, rimarco FORSE, un hotel a Tarsogno non ha un mega giro d'affari, e la prebenda che pagherà (forse e quando?) lo Stato ha portato l'albergatore fuori dalla retta via, cedendo alla tentazione. Chissà che discutendoci, invece che arrostirlo, si trovi un punto d'incontro.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    25 Agosto @ 17.08

    INTANTO IERI LA MERKEL E HOLLANDE HANNO RIMPROVERATO ITALIA E GRECIA per non procedere abbastanza rapidamente alle identificazioni ed al riconoscimento della condizione di "profugo" . La storia non è nuova . In base ai trattati di Schengen e di Dublino un extracomunitario dovrebbe essere identificato nel primo Paese europeo in cui entra . Se ha i requisiti necessari dovrebbe ricevere il permesso di soggiorno , altrimenti dovrebbe essere rimpatriato . Col permesso di soggiorno può andare anche in altri Paesi dell' Unione , ma , se non ha i requisiti per rimanervi , può essere rimandato al Paese che gli ha rilasciato il primo permesso . Se non ha permessi , resta a carico della Nazione in cui si trova. Per spiegarsi in parole povere con un esempio , se un extracomunitario ha un permesso di soggiorno italiano e va in Germania , la Germania può rimandarlo in Italia , mentre , se non ha nessun permesso di soggiorno , deve tenerselo e provvedere a lui . In Italia abbiamo decine , o , forse , centinaia di migliaia , di extracomunitari non identificati , che dovrebbero trovarsi nei CIE e nei CARA , dai quali , però noi li lasciamo scappare . Sono loro stessi che rifiutano di farsi identificare , e distruggono i documenti d' identità prima di arrivare in Italia , quando li hanno . Non sono affatto tontacchiotti , come molti credono , ma conoscono le Leggi meglio di noi . Rifiutando di essere identificati e senza nessun permesso di soggiorno , sciamano in altri Paesi d' Europa , che , a questo punto , se li devono tenere , e ne fanno una colpa a noi . La Merkel e Hollande intendono chiedere ad Italia e Grecia di porre fine a quest' andazzo entro l' anno.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Flashdance,  il sogno anni '80 contagia tutti

Teatro Regio

Flashdance, il sogno anni '80 contagia tutti Le foto

Queen: "We will rock you", nuova data a Parma l'11 aprile

Foto d'archivio

Teatro Regio

"We will rock you": nuova data a Parma giovedì 11 aprile

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola deifamosi

Ghezzal quando giocava nel Parma (foto d'archivio)

Canale 5

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola dei famosi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Maggiolino il culto dell'utilitaria hippy

C'ERA UNA VOLTA

Maggiolino il culto dell'utilitaria hippy Video

Lealtrenotizie

Bimbo di due anni ingoia un tagliaunghie: salvato

Ospedale

Bimbo di due anni ingoia un tagliaunghie: salvato

COLLECCHIO

«Facciamo il controllo di vicinato». Ma è una truffa

VIA TORELLI

In arrivo una «gabbia» per filtrare i tifosi in curva Sud

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Pizzicato in via Verdi

Ladro di bici finisce nei guai

A Solignano

Due ladri incastrati dalle telecamere

DIOCESI

Preti stabili e vocazioni in crescita: è la prima volta da decenni

ISTITUTO FERRARI

La merenda solidale che finanzia la ricerca contro i tumori

MOLESTIE

Tentò di baciare una 14enne sul bus: condannato

PARMENSE

Dopo l'Appennino e la Pedemontana, la neve sta arrivando a Parma. Allerta in A1 e A15  Manda le tue foto

Cinque centimetri di neve in Appennino, nevischio tra Fidenza, Parma e Bologna in A1

PARMA

Scontro auto-scooter in viale Partigiani d'Italia  Foto

ANTEPRIMA GAZZETTA

Ingoia un tagliaunghie: salvato un bimbo di 22 mesi Video

12tgparma

Ladri-vandali devastano la sede della squadra di calcio del Felino Video

12 TG PARMA

Caso Pesci: il Comune di Parma chiederà di costituirsi parte civile Video

2commenti

LUTTO

Maria Gorreri stroncata da una malattia rarissima a 60 anni

12tgparma

Parma facciamo squadra: 227mila euro per i bambini più fragili Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il ritorno di Berlusconi. La sua sfida più difficile

di Luca Tentoni

1commento

ECONOMIA

Dove investire nel 2019? I suggerimenti di Amundi

ITALIA/MONDO

malattie

Influenza, mezzo milione di casi in una settimana: siamo vicini al picco

Salute

Troppi fritti potrebbero aumentare il rischio di morte

SPORT

Baseball

Marc Andrè Habeck è un giocatore del Parma Clima

CALCIO

Salvini: Milan-Napoli, si giocherà senza limitazioni

1commento

SOCIETA'

Regione Lombardia

Fido potrà essere tumulato nella stessa tomba del padrone

SPECIALE SPOSI

Un’organizzazione ideale per la giornata più bella

MOTORI

MOTORI

Ecotassa: quanti paradossi. Ecco chi vince e chi perde

MOTO

Kawasaki W800, il ritorno al Motor Bike Expo