18°

28°

Tarsogno

«Niente rifugiati o bruciamo l'albergo»

«Niente rifugiati o bruciamo l'albergo»
Ricevi gratis le news
28

Una cartuccia per fucile da caccia calibro 12 appoggiata su di un foglio bianco (A/4) con la scritta, a caratteri colorati ritagliati da una rivista: «Niente clandestini o bruciamo l’Hotel. Occhio!».

L'inquietante messaggio è stato scoperto nel tardo pomeriggio di domenica all’ingresso dell’Albergo Miramonti di Tarsogno.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Piero

    25 Agosto @ 23.28

    Cio' che e' accaduto e' di una gravità assoluta! Spero che con l'acquisto di Cuadrado si possa tornare alla normalità!

    Rispondi

  • filippo

    25 Agosto @ 20.44

    Ma questo albergatore non lo fa gratis, incassa dallo stato 35 euro al giorno per ogni ospite...questo si chiama ASSISTENZIALISMO...altro che generosità

    Rispondi

  • gherlan

    25 Agosto @ 19.05

    Il popolo italiano è come un cane di paglia. "I cani di paglia accettano silenziosamente il proprio destino, supinamente e senza lamentarsi mai. A volte, però, i cani di paglia prendono fuoco." E quando i cani di paglia prendono fuoco, qualcuno può scottarsi.

    Rispondi

  • Gianni Cesari

    25 Agosto @ 18.34

    giannicesari

    Bruciare un hotel è un tantino esagerato, ma forse, rimarco FORSE, un hotel a Tarsogno non ha un mega giro d'affari, e la prebenda che pagherà (forse e quando?) lo Stato ha portato l'albergatore fuori dalla retta via, cedendo alla tentazione. Chissà che discutendoci, invece che arrostirlo, si trovi un punto d'incontro.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    25 Agosto @ 17.08

    INTANTO IERI LA MERKEL E HOLLANDE HANNO RIMPROVERATO ITALIA E GRECIA per non procedere abbastanza rapidamente alle identificazioni ed al riconoscimento della condizione di "profugo" . La storia non è nuova . In base ai trattati di Schengen e di Dublino un extracomunitario dovrebbe essere identificato nel primo Paese europeo in cui entra . Se ha i requisiti necessari dovrebbe ricevere il permesso di soggiorno , altrimenti dovrebbe essere rimpatriato . Col permesso di soggiorno può andare anche in altri Paesi dell' Unione , ma , se non ha i requisiti per rimanervi , può essere rimandato al Paese che gli ha rilasciato il primo permesso . Se non ha permessi , resta a carico della Nazione in cui si trova. Per spiegarsi in parole povere con un esempio , se un extracomunitario ha un permesso di soggiorno italiano e va in Germania , la Germania può rimandarlo in Italia , mentre , se non ha nessun permesso di soggiorno , deve tenerselo e provvedere a lui . In Italia abbiamo decine , o , forse , centinaia di migliaia , di extracomunitari non identificati , che dovrebbero trovarsi nei CIE e nei CARA , dai quali , però noi li lasciamo scappare . Sono loro stessi che rifiutano di farsi identificare , e distruggono i documenti d' identità prima di arrivare in Italia , quando li hanno . Non sono affatto tontacchiotti , come molti credono , ma conoscono le Leggi meglio di noi . Rifiutando di essere identificati e senza nessun permesso di soggiorno , sciamano in altri Paesi d' Europa , che , a questo punto , se li devono tenere , e ne fanno una colpa a noi . La Merkel e Hollande intendono chiedere ad Italia e Grecia di porre fine a quest' andazzo entro l' anno.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"