19°

Gainago

«Non abbiamo schiavizzato i profughi»

«Non abbiamo schiavizzato i profughi»
Ricevi gratis le news
41

«Schiavizzare qualcuno? Mai stato nei nostri intenti. Ne è la riprova il fatto che, quando abbiamo esonerato totalmente dalle piccole faccende domestiche del centro i giovani che hanno presentato l’esposto ai carabinieri, loro stessi hanno fatto un passo indietro. Hanno continuato a occuparsi della pulizia delle loro stanze». Il “day after” la denuncia – tuttora al vaglio della Stazione dell’Arma di Colorno – da parte dei quattro richiedenti asilo ivoriani, parla la responsabile del centro di Gainago, nonché vicepresidente dell’associazione Scarabocchi di pace.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • VivaParma

    27 Settembre @ 21.57

    Io non sarei così sicuro che tutti questi questi aspiranti falsi richiedenti asilo non verranno rispediti nei rispettivi paesi?aspettate qualche mese e poi vedremo se ho avuto ragione.....

    Rispondi

  • annamaria

    27 Settembre @ 21.47

    Senta Antonio, lei, per principio, interviene sempre per difendere i migranti a prescindere, (,così come cìè chi interviene contro i migranti a prescindere). Però io vorrei sapere come giustifica lei la presemza A Parma (e in Italia) di tantissimi africani: nigeriani, ivoriani, del Mali e altre decine di etnie che nulla hanno a che fare con la figura di profugo così come è riconosciuta dall'ONU, e invece di questi ultimo,Siriani ed Eritrei ad esempio, non se ne vede l'ombra. Perchè dovremmo mantenere queste persone ? Perchè se vogliono un lavorp (ma è questo che vogliono ?)) non vengono con flussi migratori legali? Lei ha un'idea di quali progetti lavorativi si possono fare per integrarli? Insomma, capisco il suo buon cuore, ma poi ?

    Rispondi

  • Oberto

    27 Settembre @ 20.54

    no li avete schiavizzati !! fargli tinteggiare le pareti !! sono profughi mica imbianchini!! Spero che la denuncia di questi poveri ragazzi sfruttati per eseguire lavori di manutenzione vada buon fine e i responsabili di questa ignominia siano perseguiti per legge. ( chissà che non vi scantiate e capiate che questa gente va rimandata al mittente senza se e senza ma)

    Rispondi

    • brancaleone

      27 Settembre @ 21.53

      Io voglio sperare che il sig. Oberto, stia scherzando. Visto che dobbiamo mantenerli, almeno che si rendano utili in mansioni non tanto pesanti, poverini!.......

      Rispondi

  • Annalisa

    27 Settembre @ 20.01

    siccome sono tutti ragazzi giovani e forti, bisogna cominciare a fargli guadagnare con il lavoro il vitto e alloggio che ricevono giornalmente!!!!! per noi italiani non c'è niente di gratuito!!!!!

    Rispondi

  • altermagnus

    27 Settembre @ 15.08

    Tanto per essere precisi, il ricollocamento in Europa di 40.000 immigrati di cui si riempie la bocca alfano riguardano i profughi riconosciuti dalla UE: siriani, eritrei e pochi altri. Gli ivoriani, nigeriani, senegalesi, tunisini, marocchini maliani, gambiani etc... ce li dobbiamo tenere noi

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Via Europa, il cantiere provoca il caos

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

All'Esselunga di via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno