15°

24°

Basilicagoiano

La scomparsa di Andrea Buffagni

La scomparsa di Andrea Buffagni
Ricevi gratis le news
0

Si è spento a soli 45 anni, dopo tre mesi di malattia, Andrea Buffagni, di Basilicagoiano, socio della Cisa Service, azienda che si occupa di attrezzature ospedaliere. Leggi il suo ritratto di imprenditore e padre di famiglia, e il commosso ricordo della moglie.

Ilaria Ferrari

Andrea è una persona seria, onesta e generosa. Andrea pensa agli altri prima che a se stesso e mette la famiglia al primo posto. Sempre».

La moglie Chiara fa fatica a parlare al passato, non riesce ancora ad accettare pienamente quanto successo.

Andrea Buffagni, 45enne di Tripoli, si è spento martedì dopo tre mesi di malattia. Ha lasciato intorno a sé tanto amore ma anche molto, moltissimo dolore tra i suoi famigliari: il padre Mauro, la moglie Chiara, il fratello Enrico con Monica.

Aveva due bambini Andrea: Simone di cinque anni e il piccolo Manuel di tre.

Era socio della Cisa Service, una ditta con sede a Padova che si occupa di manutenzione di attrezzature ospedaliere.

Lui era incaricato “della parte tecnica, della gestione, del personale e dell’amministrazione – ricorda la moglie –. Amava il suo lavoro anche se lo faceva viaggiare molto portandolo a volte lontano da casa. Si impegnava con passione ed era un punto di riferimento per i colleghi non solo dal punto di vista professionale ma anche personale: aveva cuore, e lo dimostrava. I suoi dipendenti, appunto, li definiva sempre colleghi, non faceva mai pesare la sua posizione e non si tirava mai indietro di fronte a qualsiasi richiesta».

Andrea era una persona «discreta e riservata ma ugualmente amante della compagnia, gli piaceva stare in mezzo agli altri, solo per chiacchierare e ridere, senza dover fare grandi cose». Per diversi anni era stato volontario alla Croce Rossa prima a San Secondo (dove lavorava agli inizi della carriera) poi a Parma: «Ha smesso quando sono nati i bambini – prosegue Chiara – perché voleva passare con loro il tempo libero». I figli erano il suo vero grande amore: «Aveva fortemente voluto una famiglia e per i suoi bambini dava tutto. Presente, affettuoso, premuroso, pronto a disdire qualsiasi impegno per loro. Erano il suo mondo, il suo scopo nella vita era vedere che uomini sarebbero diventati, voleva renderli onesti e felici. Non pensava ai soldi, alla carriera, alle auto, queste cose non gli interessavano, lui amava me e i nostri bambini». «E’ l’uomo più coraggioso del mondo – dice con un filo di voce il fratello Enrico – durante la terribile malattia che l’ha colpito non si è mai lamentato, non ha mai detto nulla che ci potesse far stare male. Anzi è per noi che si preoccupava, per come stavamo affrontando quello che succedeva. Tre mesi fa forse non lo avrei detto ma oggi lo capisco bene: è l’uomo più coraggioso del mondo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La Moric torna al Gf ed è una furia: "Bulli da tastiera, marci dentro"

Grande Fratello

La Moric torna al Gf ed è una furia: "Bulli da tastiera, marci dentro"

Luca Carboni

Luca Carboni

MUSICA

Carboni, lo "Sputnik Tour" fa tappa anche a Parma

Ricovero urgente per Gallo, il bassista di Vasco

musica

Ricovero urgente per Gallo, il bassista di Vasco

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Oggi nuovo esame di scienze: che voto ti darebbe Piero Angela?

GAZZAFUN

Esame di cultura nerd: scopri se Sheldon ti promuoverebbe!

Lealtrenotizie

Maltrattamenti e violenze sui bimbi, arrestate due maestre a Colorno

colorno

Maestre arrestate per maltrattamenti: denuncia partita da una mamma Il video-choc

Le due hanno 47 e 59 anni, e da anni insegnavano nella scuola materna Belloni

11commenti

dolore

Busseto in lacrime per la scomparsa della piccola Carla Video

calcio

Gilardino insultato (rigore sbagliato) vorrebbe lasciare lo Spezia

COLLECCHIO

Conigli morti per avvelenamento? Chiuso l'intero parco Nevicati

Già partita una denuncia contro ignoti

6commenti

anteprima gazzetta

Maltrattamenti all'asilo, due maestre arestate: tutti i dettagli

Con la Gazzetta

Parma in A, storie, emozioni, ricordi, sondaggio: domani speciale 28 pagine

Azzardo

Entro l'anno via le slot da 252 esercizi pubblici

13commenti

12 tg parma

Parma in A, il Comune: " E ora ristrutturiamo il Tardini" Video

4commenti

calcio

Parma in A, Faggiano già al lavoro per costruire la squadra del prossimo anno Video

soldi

A Parma cresce la spesa per luce e gas Video

scomparso

James è stato ritrovato: era stato accompagnato in ospedale

Lutto

Muore campione di powerlifting

evento

"Massese più sicura", sabato 26 camminata Langhirano-Parma Video

Bedonia

Telefonini, da 15 giorni l'Alta val Ceno è isolata

Il sindaco Berni: «Proteste dagli abitanti di Anzola, Volpara e Casalporino

1commento

Oltretorrente

Passante segue e fa arrestare un ladro

5commenti

Tribunale

Picchiava e violentava la moglie: condannato

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Gli acculturati: i nuovi nemici da combattere

LA BACHECA

Ecco 20 nuove offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

taranto

Prof chiede la sospensione di uno studente, picchiato dal papà

lutto

Addio a Philip Roth, gigante della letteratura americana

1commento

SPORT

CALCIO

C'è l'accordo: Ancelotti allenerà il Napoli

calcio

L'Uefa rinvia a giudizio il Milan sui conti: Coppe a rischio

SOCIETA'

ARTE

Scoperto un nuovo Mantegna a Bergamo

SCUOLA

Anni di piombo: la lezione all'Astra con il Bertolucci e le ricerche del Toschi su Moro

MOTORI

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv

ANTEPRIMA

Nuova Audi A6, la tradizione continua. E il mild-hybrid è di serie