12°

24°

Rifiuti

Differenziata, 6mila firme per cambiare

Differenziata, 6mila firme per cambiare
Ricevi gratis le news
5

Sono circa seimila le firme raccolte da Parma Unita per chiedere alla giunta-Pizzarotti di cambiare le modalità di raccolta differenziata. Leggi chi c'era ai banchetti e cosa succede adesso che la campagna si chiude.

Beppe Facchini

Sono quasi seimila i cittadini che hanno sottoscritto la campagna lanciata da Parma Unita per convincere l’amministrazione comunale a cambiare l'attuale sistema di raccolta differenziata. Anche ieri, come avvenuto ogni settimana da poco più di un mese a questa parte, numerosi parmigiani si sono fermati al banchetto sotto i portici di via Mazzini per l’ultimo atto di un’iniziativa lanciata dal movimento di Roberto Ghiretti non tanto per «portare indietro le lancette, ma per far capire all’amministrazione che trovare un sistema in grado di rispettare persone e ambiente si può. Seimila persone sono venute volontariamente da noi per firmare e a Parma non si era mai vista una cosa del genere» sottolinea lo stesso Ghiretti, illustrando poi l’iter che adesso attende la sua iniziativa: «Ora consegneremo le firme al segretario comunale ed entro sessanta giorni bisognerà discuterne in Consiglio, sperando che ciò avvenga anche prima».

Sul piano politico, invece, questa sottoscrizione, appoggiata pure dai consiglieri di minoranza Giuseppe Pellacini (Udc), Franco Cattabiani (Civiltà parmigiana) e diverse realtà come Italia Unica («Abbiamo contribuito raccogliendo quasi 600 firme» fa notare il coordinatore Gianluca Zoni), il discorso si amplia e termina con alcune possibili alternative al porta a porta finito nel mirino non solo di Ghiretti: cassonetti interrati e isole ecologiche.

«Questa è una protesta democratica contro l’inadeguatezza della giunta che era impossibile non sostenere, in altre città metodi alternativi di raccolta funzionano benissimo» dice Cattabiani, mentre Pellacini punta il dito sia verso chi «strumentalizza la nostra posizione, definendoci contro la differenziata quando in realtà il nostro obiettivo è solo quello di aprire la discussione per pensare ad un metodo diverso e non imposto dall’alto con questi risultati», sia contro la raccolta serale dei rifiuti, fonde di disagio per chi riposa e di «maggiori spese per la collettività, in quanto il lavoro notturno ha dei costi più alti».

Secondo i sostenitori della raccolta firme, inoltre, l’attuale sistema per la differenziata non ha solo portato a discariche abusive ovunque «sotto gli occhi di tutti», ma è causa persino di delicate questioni igieniche, con topi per strada e cittadini costretti troppo spesso a tenere i rifiuti in casa per più giorni, anche in mancanza di balconi.

«Apprezzo l’impegno dell’amministrazione per un mondo più attento all’ambiente, però c’è bisogno di elasticità, senza più garantire a Iren di fare utili sulla nostra pelle - conclude Ghiretti -. Non ci ha chiesto il medico di essere per forza e subito i primi della classe, ma lo possiamo diventare piano piano senza dimenticarci di ascoltare le richieste reali della gente».

.......................

Se ne parla stamattina, lunedì 19, in diretta a Radio Parma ore 9

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Davide

    19 Ottobre @ 10.11

    "Non ci ha chiesto il medico di essere per forza e subito i primi della classe, ma lo possiamo diventare piano piano senza dimenticarci di ascoltare le richieste reali della gente». Va beh non c'è bisogno di commentare che fai mi raccogli 6000 firme e poi le giustifichi con quest'affermazione? Comunque mi raccomando piano piano....

    Rispondi

  • STE

    19 Ottobre @ 09.49

    Quindi Ghiretti propone ai parmigiani di non essere i primi della classe ma di rimanere MEDIOCRI, lì nel mezzo, aspettando che qualcuno provi qualcosa di diverso e se funziona...Via accodiamoci e saliamo sul carro dei primi! Perché le proposte di Ghiretti che ho visto e letto sono di tutto un po' e poi vedremo. Mi dispiace solo per i 6000 parmigiani considerati in questo modo. Bèeee che dire... cooomplimenti!...Tra!

    Rispondi

  • sabcarrera

    18 Ottobre @ 14.51

    La pigrizia è il motore del populismo

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon  Gallery

newcastle

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon Gallery

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

USA

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Cartoni che passione! Scegli il miglior cartone animato degli anni '80 e '90

Lealtrenotizie

Molesta e tenta di violentare una 14enne a Parma. Arrestato 41enne a Monza

carabinieri

Molesta e tenta di violentare una 14enne a Parma. Arrestato 41enne a Monza

nel pomeriggio

Incidente a Pontetaro sulla tangenziale cispadana: due feriti Gallery

anteprima gazzetta

Il mistero dei cartelli contro i clienti dei pusher di viale Vittoria scomparsi nella notte Video

Parma

Gdf: in un anno e mezzo scoperti 64 evasori fiscali totali per 55 milioni di euro Il bilancio dell'attività

REGGIO EMILIA

80mila euro di coca arrivano via posta, i Nas di Parma arrestano un trafficante

Viale Vittoria

«Se compri la droga ti fotografo»: (Sono già spariti) i cartelli sugli alberi - Gallery

14commenti

BLITZ

Confiscati beni per oltre 2 milioni a un imprenditore a Gela

L'uomo aveva trasferito l'attività a Parma

L'evento dell'anno

Ennio Morricone incanta Parma e la Cittadella Gallery - Video

2commenti

12 tg parma

Amministrative: a Salsomaggiore si sceglie fra Fritelli e Volpicelli Video

L'INTERVISTA

Malmesi: «Faremo la A»

4commenti

bufera

Caso whatsapp-Parma, lo Spezia: "La nostra condotta ispirata a rigore e rispetto"

Il presidente Upi

Annalisa Sassi: «Legame col territorio sempre più forte» - Videointevista

NOCETO

Matilde, la youtuber che insegna ad amare i libri

METEO

Maltempo: forti temporali (e calo delle temperature) in arrivo al Nord

TIZZANO

Restituito al proprietario il Ciao rubato 31 anni fa

1commento

Dramma

Superchi, il dolore dell'amico medico: «Se n'è andato un combattente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

ITALIA/MONDO

RAVENNA

Donna uccisa a bastonate: ergastolo al marito

ROMA

Incidente, morti lo chef stellato Narducci e la sua assistente

SPORT

12 tv parma

Domani alle 17 al Tardini in campo le leggende del calcio Video

RUSSIA 2018

La Svizzera piega la Serbia in rimonta: 2-1

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

2commenti

MOTORI

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa