21°

32°

Progetto

Il monumento a Verdi divide i parmigiani

Il monumento a Verdi divide i parmigiani
Ricevi gratis le news
38

Fa discutere l'idea di posizionare a fianco del Teatro Regio una statua in bronzo di Giuseppe Verdi a grandezza naturale seduto su una panchina. Ecco il parere dei parmigiani e di due esperti.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Eddard

    26 Ottobre @ 23.25

    castamerains@gmail.com

    Sig Balestrazzi forse non le è chiaro che lei non si può permettere di offendere chi legittimamente non la pensa come lei. Il livello delle sue espressioni potrà essere da bar non certo il mio.. Poi mi scusi ma è evidente che non ha capito la battuta legga meglio la prossima volta, il senso era: Smetto di comprare il vostro giornale, non lo compro più capisce meglio ora? Se mi andrà di leggero farò come tutti che la gazzetta la leggono gratis al bar.. quello il vostro posto. Saluti

    Rispondi

    • 27 Ottobre @ 07.30

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - L'unica offesa che (ri)leggo in questo dialogo è quella della sua ultima riga. Per il resto probabilmente ha ragione l'anonimo lettore: non riesco a capirlo, ma certamente è un limite mio. Buon bar.

      Rispondi

  • marco

    23 Ottobre @ 12.02

    Invece il ponte Europa unisce i parmigiani in un unico coro...

    Rispondi

  • Giacomo

    23 Ottobre @ 09.47

    Se i turisti iniziano a farsi foto come fanno con la statua di Pessoa a Lisbona sicuramente iniziano a far girare positivamente il nome di Parma nel mondo semplicemente segnalando la loro presenza QUI. Il computer è ormai il mezzo più efficente per promuovere una meta turistica quindi... SVEGLIAAAA!!!

    Rispondi

  • Cristiano Manuele

    22 Ottobre @ 22.47

    Partito Socialista Italiano Federazione Provinciale di Parma (Il tuo commento è in attesa di essere approvato.) 22 ottobre 2015 alle 22:22 La Federazione Provinciale del Partito Socialista Italiano apprendendo dagli organi di stampa questa notizia deve esprimere il proprio stupore e le proprie perplessità in merito. Stupore nell'apprendere che l'Assessore della giunta penta stellata, che già passerà alla storia di Parma per i flop delle manifestazioni estive annullate, naturalmente senza preavviso, con la piazza Duomo gremita di paganti forse rimborsati, ancora una volta dimostri estrema leggerezza nei confronti della nostra città, dimostrando non solo di non conoscere Parma e la storia ducale ma, da quanto si legge, anche nel non applicare la praticità del controllo dei testi che, speriamo, probabilmente le vengono preparati per le conferenze stampa. Stupore nel constatare,dunque,che l’attuale Assessore alla Cultura ignori che Parma possa vantare già dal 1920 un opera d’arte dedicata al Maestro di Busseto. Stupore nell'apprendere che l’Assessore alla Cultura, convintamente, consideri una vittoria una scelta di spesa simile, quasi 50 mila Euro, quando dal 2012 la statua della “Battaglia di Legnano” attende di essere restaurata e solo in questi giorni,coincidenza forse casuale, è stata inserita tra le opere che attenderanno i finanziamenti dei privati per essere nuovamente fruibile ai parmigiani e ai turisti di Parma. Perché, quindi, non sono stati spesi 18 mila Euro (preventivo di spesa pubblicato sul sito del Comune di Parma) per storica opera d’arte la “Battaglia di Legnano”, mentre se ne spenderanno piu’ del doppio per un altra nuova statua in onore a Verdi da ubicare a meno di 400 metri dalla prima, sarebbe come mettere una statua dedicata ai garibaldini sotto i portici di via Mazzini. Perlpessità fondate dalla convinzione che la considerevole somma impegnata per la nuova statua a Verdi, per definirla d’arte attenderemo eventualmente i giudizi di veri esperti,equivalga al costo del lavoro di due anni di un operatore che presta servizi integrativi scolastici ai disabili,anche questa è cultura, ma aver cura dei più deboli non pare sia il cavallo di battaglia dei grillini di Parma. Perplessità fondate dalla convinzione che le attuali scelte politiche non rispecchino un disegno di vere necessità prioritarie, di visione dell’utilità pubblica, della funzione che la vera cultura,storia di Parma, possa creare punti di interesse che richiamino l’attenzio

    Rispondi

    • salamandra

      23 Ottobre @ 09.03

      La statua della battaglia di Legnano era seminascosta in giardino pubblico e definirla fruibile è paradossale come l'esistenza di un Partito Socialista Italiano dopo Craxi.

      Rispondi

  • Roberto

    22 Ottobre @ 19.49

    Sondaggio che avrebbe dovuto fare la Gazzetta a suo tempo: vi piace il Ponte Nord? Siete d'accordo di spendere più di 25 MILIONI DI EURO della collettività per quest'opera?

    Rispondi

    • Giacomo

      23 Ottobre @ 09.06

      Esatto.

      Rispondi

      • marco

        23 Ottobre @ 12.01

        shhh non nominarlo ......è come l'aglio per i vampiri qua in redazione...hanno una sirena speciale che inizia a suonare quando viene nominato

        Rispondi

        • 23 Ottobre @ 12.53

          REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Tre commenti pubblicati (tre commenti ripetitivi e un po' sciocchi): che paura.......

          Rispondi

        • marco

          23 Ottobre @ 13.07

          solo michele può?

          Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Via Emilia Est: il lungo aperitivo. Ecco chi c'era: foto

Arte&Gusto

Via Emilia Est: il lungo aperitivo Ecco chi c'era: foto

Beyoncé vuole girare un video al Colosseo ma arriva lo stop: è già occupato da Alberto Angela

ROMA

Colosseo off limits per Beyoncé: è già occupato da Alberto Angela, ilarità sul web Foto

3commenti

Realcake dinastico

LONDRA

Servita al battesimo di Louis la torta nuziale dei principi. Sette anni dopo

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

8commenti

Lealtrenotizie

Public Money: condannati Costa, Villani e Buzzi

Processo di primo grado

Public Money: condannati Costa, Villani e Buzzi

droga

Arrestati i due pusher da 100mila euro in un anno e clienti tutti parmigiani

7commenti

Parma

Derubata e...denunciata: è clandestina. Tre interventi in un giorno per le Volanti

1commento

incidente

Schianto tra due auto a Ramiola: feriti due giovani Foto

carabinieri

Nessuno scippo: 75enne smascherato dalle telecamere e denunciato

gusto

E a Londra "spopola" un cocktail parmigiano, il "Langhirano amarcord" Videoricetta

via Mordacci

Picchia a sangue la ex e la rapina

12 tg parma

Nuovo Ponte della Navetta, posata la prima pietra. Fine lavori a marzo Video

12 tg parma

World series baseball: gli Usa negano il visto, e Daniel (Collecchio) resta a casa Video

protezione civile

Allerta gialla: in arrivo temporali dalla mezzanotte

universitari

Trovar casa per studiare a Parma: al via la “Vetrina alloggi”

«IO STO CON TE»

La casa in cui ripartono i padri separati

2commenti

carabinieri

Ruba in un armadietto a Biologia: bloccata la "ladra in rosso"

Addio

Collecchio piange Ivana Tanzi, stilista raffinata

12 tg parma

Il Gobbi bis: "Da tifoso del Parma torno ad esserne un giocatore" Video

Capitan Lucarelli

«Il mio Parma gettato nel fango»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Maltrattare gli animali, tradire l'amicizia

di Filiberto Molossi

5commenti

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

piacenza

Barista legata, imbavagliata e stuprata per ore: fermato a Milano il presunto

1commento

piacenza

Tragico schianto con un tir per il trasporto animali, muore un 56enne. Bovini in fuga in autostrada

SPORT

12 tg parma

Domani terzo test amichevole con il Foggia in attesa della sentenza sms Video

calcio

Il Tas annulla l'esclusione del Milan dalla Europa League

SOCIETA'

gazzareporter

“Cala” la luna in Val Baganza

CHICHIBIO

"Trattoria della pieve", la tradizione e i sapori del paese

MOTORI

Motori

Jeep Wrangler, il mito Usa è sempre pronto a tutto

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita