20°

31°

ESTORSIONE

Sesso e ricatti, anziano ripulito di 150.000 euro

Sesso e ricatti, anziano ripulito di 150.000 euro
Ricevi gratis le news
5

Lui ottantenne, loro 57 di meno: si era invaghito di quelle due gemelle romene, tanto da cedere a qualunque loro richiesta. Per anni regali e doni, finché è scattato il ricatto: e nel giro di tre mesi l'uomo ha sborsato 150.000 euro alle due donne e ai loro fidanzati, complici dell'estorsione. Ieri, tutti hanno patteggiato pene fino a 3 anni e 2 mesi. Leggi la storia.

Georgia Azzali

La passione - spesso ancora più dell'amore - non conosce età. Ma, a volte, quando fanno capolino (tanti) soldi si riaccende come non mai. Un «affetto» che due prostitute romene avevano mostrato per mesi nei confronti di un anziano ex imprenditore. Gemelle di 24 anni, le due ragazze: così carine e piene d'attenzioni per quell'uomo con 57 anni più di loro, da riuscire ad ottenere regali a volontà. Finché l'incantesimo (per l'anziano) si è rotto, ed è cominciato il ricatto: spalleggiate dai fidanzati, le due donne sarebbero riuscite ad ottenere dal pensionato 150.000 euro minacciandolo di rivelare la loro storia ai familiari. Tutti arrestati lo scorso marzo con l'accusa di concorso in estorsione, dopo il decreto di fermo firmato dal pm Paola Dal Monte, ieri hanno patteggiato davanti al gip: 3 anni e 2 mesi per le due donne e 2 anni e 10 mesi per i fidanzati, un 25enne marocchino e un 27enne albanese. I quattro sono tuttora ai domiciliari, anche se ieri la difesa ha chiesto la revoca della misura, e il giudice si è riservato.

Si erano conosciuti alcuni anni fa, il pensionato e le due ragazze. Oltre alle sorelle, spesso lungo la stessa strada c'era anche un'altra 31enne romena, denunciata a piede libero per estorsione. Il pensionato si era mostrato fin da subito generoso con tutte e tre. Un altruismo fatto di migliaia di euro al mese. Soldi spesi per pagare l'affitto dell'appartamento dove le giovani vivevano, per rimpinguare i loro conti correnti e pagare i viaggi in Romania, per contribuire alle cure mediche delle loro famiglie e saldare anche interventi estetici.

Una fuoriuscita continua di denaro: conti correnti sempre più leggeri e comportamenti diversi da parte dell'anziano. E' così che in famiglia nascono i primi sospetti. E dopo le prime titubanze, il pensionato decide di parlare. Racconta di quegli incontri, ammette di aver dato una marea di soldi alle ragazze. Ma quando viene convocato in questura è irremovibile: solo un gesto di altruismo, quelle «donazioni» di denaro. Nessuna pressione da parte delle ragazze che, anzi, lui avrebbe voluto aiutare per toglierle dalla strada. In ogni caso, rassicura tutti, a partire dai familiari: quel capitolo della sua vita è chiuso.

Ma anche le ragazze e i fidanzati avrebbero dovuto rassegnarsi. Probabile che il pensionato l'abbia pensato. Sicuramente, invece, gli investigatori erano pronti a scommettere che il gruppetto si sarebbe inventato qualcosa per non rinunciare a quelle entrate sicure. Vengono messi sotto controllo la villa e il telefono dell'ottantenne. E nel giro di poco tempo arrivano i primi sms: le gemelle vogliono soldi in contanti. E non si accontentano di spiccioli: si fanno consegnare somme dai 3.000 ai 5.000 euro. Poi alzano il tiro: vogliono 20.000 euro ciascuna.

In azione ci sono anche i due fidanzati: insieme alle due ragazze pedinano l'uomo a piedi o con due auto fino all'edicola o in tabaccheria. Gli chiedono altri soldi, minacciando di rivelare ai suoi familiari che la terza donna del gruppo - la 31enne romena - se ne era tornata a casa per partorire. E il padre era proprio lui.

E' l'attacco finale dei quattro. Per riuscire a intascare altri soldi e poi andarsene all'estero. Ma le manette arrivano prima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Massimiliano

    12 Novembre @ 02.32

    CERTO, IL VECCHIO MAIALE A CUI PIACCIONO LE RAGAZZE GIOVANI HA SEMPRE REGIONE... .. INVECE DUE RAGAZZE CHE, CAUSA FAME, DISPERAZIONE E ALTRO, Hanno dovuto SUBIRE, molestie o altro ( peggio ancora) hanno torto e sono carnefici.... Ma perché scrivo???? ", G. B. non pubblicherà mai.....

    Rispondi

    • Medioman

      12 Novembre @ 11.19

      Ma tu, in che mondo vivi? Le "unioni di interesse" sono sempre esistite, come pure sono sempre esistiti i ricatti. In alcune culture, è tollerata (o anche incoraggiata) la poligamia, non solo maschile ma anche femminile. Quello che volevo far notare (come dimostrato da uno studio della CGIA di Mestre) è che non c'è nessuna correlazione tra "limitazioni ai pagamenti in contanti" e "sommerso" legato ad attività lecite; prova ad immaginare quanto possano influire le "limitazioni" nelle attività non lecite. Se il signore in questione pagava l'affitto di casa delle signorine tramite bonifico bancario, è tutto regolare?

      Rispondi

  • Medioman

    11 Novembre @ 17.43

    Ma le signorine, avranno emesso fattura, per le loro "prestazioni"? Avranno indicato i "proventi straordinari" nella denuncia dei redditi? I pagamenti saranno avvenuti in contanti, o tramite bonifici? In Italia, secondo alcuni (...), l'evasione fiscale si combatte limitando l'uso del contante.

    Rispondi

  • silviococconi

    11 Novembre @ 16.46

    I (...) non hanno età !? ... E più sono vecchi e più li sono !? ...

    Rispondi

  • maxbonny

    11 Novembre @ 13.40

    Ottant'anni e così arzillo da "gestire" le due gemelline ? Altro che farsi ricattare........dichiarazione scritta e firmata dalle due e distribuzione ad amici e parenti !!! ahahah

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' il giorno di Cristiano Ronaldo a Torino. Primo autografo a un bambino

Sport

E' il giorno di Cristiano Ronaldo a Torino. Primo autografo a un bambino Foto

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La favola di Natale dei Pogues

IL DISCO

La favola di Natale dei Pogues

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Nuovo violento temporale: due alberi caduti, "acqua alta" nei sottopassi

PARMA

Nuovo violento temporale: due alberi caduti, "acqua alta" nei sottopassi  Video

Nel video, il momento più forte del temporale a Coloreto

2commenti

MARTORANO

Spara alla moglie e si getta nel vuoto: lei è salva per miracolo, lui è in Rianimazione

Testimonianza

«Negli ultimi tempi era cupo e nervoso»

Gazzetta domani

Parma a processo, lo stillicidio delle indiscrezioni sulle richieste dell'accusa

PARMA CALCIO

Caso sms, promozione a rischio: Calaiò lascia il ritiro per partecipare al processo

Secondo indiscrezioni, sarà chiesta una dura sanzione per il Parma. Anche per il Chievo è a rischio la serie A

24commenti

APPENNINO

Grandine e vento, l'assessore regionale: "Entro pochi giorni la prima stima dei danni" Video

L'assessore regionale alla Protezione civile Paola Gazzolo ha visitato Bardi, Calestano e Neviano

COLLECCHIO

Violento scontro in tangenziale: furgone sventrato da un autoarticolato Foto

Paura e contusioni per il conducente del furgone

FELINO

Le piadine di Igor fanno furore in Australia

AUTOSTRADA

Scontro fra 5 auto tra Fidenza e Parma: un ferito. Veicolo in avaria: 6 km di coda

Inchiesta

Violenza sulle donne, il centro che recupera gli «orchi»

1commento

RIMPATRIATA

Quei «ragazzi» della mitica 3ªG sessant'anni dopo

Federconsumatori

Polizze vita, il raggiro porta in Irlanda

Lutto

Bersellini, il macellaio innamorato della Cittadella

Viabilità

Tangenziale di Parma: asfaltatura al via fra le uscite 4 e 3 verso Reggio

1commento

GAZZAREPORTER

Allagamenti e vento forte: un albero cade su un'auto a Salso Foto

SERVIZI

Dal 16 luglio carta di identità elettronica rilasciata solo su appuntamento Come fare

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le donne e quei maschi da educare

di Georgia Azzali

CHICHIBIO

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

ITALIA/MONDO

PISA

Choc anafilattico: muore dopo la cena

VIALE ZARA

Si dà fuoco a Milano: 27enne in gravi condizioni

SPORT

CALCIO

E' finita per la Reggiana: salta la vendita, niente iscrizione al campionato

4commenti

Serie A

Gazzola, il Parma nel cuore

SOCIETA'

SALUTE

Due studi universitari: niente fumo e più sesso per un cuore sano

1commento

GAZZAFUN

Le scuole sono chiuse ma gli esami non finiscono mai: oggi quiz di geografia

MOTORI

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery