17°

31°

Fidenza

Morto in tangenziale, si sarebbe sposato in estate

Giuliano Iasoni era padre di un bambino di 7 anni

Morto in tangenziale, si sarebbe sposato in estate
Ricevi gratis le news
0

«Ci dovevamo sposare la prossima estate... Quando sono tornata e ho visto che non era in casa ho iniziato a telefonare, ma il cellulare squillava a vuoto. Poi mi hanno risposto i carabinieri e in quel momento mi è crollato il mondo addosso». E' il drammatico racconto della compagna di Giuliano Iasoni, il 45 enne fidentino che ha perso la vita all’ 1 e 40 di giovedì in uno scontro frontale nel tratto della tangenziale all’altezza del supermercato Conad di Coduro.

Ancora sangue sulle strade: un fidentino di 45 anni, Giuliano Iasoni, ha perso la vita in un incidente nel tratto della tangenziale all’altezza del supermercato Conad di Coduro. L’incidente è avvenuto all’1 e 40 di giovedì. Per cause in via di accertamento da parte dei carabinieri del Nucleo radiomobile di Fidenza accorsi sul posto per i rilievi, dopo la discesa del cavalcavia, Giuliano Iasoni, che viaggiava da solo, ha perso il controllo della sua macchina, una Polo, uscendo di strada e andando poi a schiantarsi frontalmente contro una Ford Focus. Il fidentino è morto sul colpo per i gravissimi traumi riportati. Per estrarre l’automobilista, rimasto incastrato nell’abitacolo, sono dovuti intervenire i vigili del fuoco.

Sul posto sono arrivate l’automedica e l’ambulanza. Il medico ha tentato di rianimarlo, ma non c’è stato più niente da fare. Lesioni lievi per l’altro automobilista, trasferito all’ospedale e dimesso nel pomeriggio di giovedì.

Secondo la testimonianza di alcuni automobilisti che hanno assistito al drammatico schianto, pare che il fidentino fosse dapprima uscito di strada senza coinvolgere altri veicoli, ma in seguito, sarebbe riuscito a riprendere la marcia, finendo nell’altra corsia con la sua Polo e schiantandosi contro una Focus che proveniva nella direzione opposta. La Polo ha poi terminato la sua corsa nel piazzale del supermercato Conad.

I carabinieri della compagnia di Fidenza, intervenuti per i rilievi, stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente stradale, non tralasciando nessun elemento. Non si esclude nemmeno che Iasoni possa avere perso il controllo della macchina a causa di un colpo di sonno o anche di un malore. La salma è stata trasferita all’istituto di Medicina legale di Parma, dove nei giorni prossimi sarà sottoposta ad autopsia. Solo lunedì verrà assegnato l’incarico. Giuliano Iasoni, con la compagna Giorgia Bussolati e il figlio Diego, di 7 anni, abitava in via Garimberti, nel popoloso quartiere che si estende intorno alla parrocchia di San Giuseppe. Era operaio metalmeccanico e lavorava alle dipendenze della Fbc di Medesano. Spesso il suo lavoro lo portava in trasferta, anche all’estero.

In attesa dei funerali Giuliano è stato ricordato ieri sera durante una veglia di preghiera nella chiesa di San Giuseppe lavoratore. S.L.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia

PGN

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia Foto

I commercianti: «Miren venga incontro alla città»

CONCORSO

Accordo su Miss Italia: finale a Milano in diretta su La7

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Vita "green": domani con la Gazzetta lo speciale "Ambiente"

INSERTO

Vita "green": con la Gazzetta lo speciale "Ambiente"

Lealtrenotizie

Chiuso il processo per il caso sms: le maxi-richieste della Procura, l'"estate di lacrime" di Calaiò

parma calcio

Chiuso il processo per il caso sms: le maxi-richieste della Procura, l'"estate di lacrime" di Calaiò Foto

18commenti

il caso

E' morto il 66enne che ha tentato di uccidere la moglie a Martorano

ANTEPRIMA GAZZETTA

Sale e grassi: prosciutto e Parmigiano Reggiano nel mirino di Onu e Oms

PARMA

Scontro auto-scooter a Fontanini: un ferito grave

VIOLENZA

Chiusa in casa per anni, picchiata e allontanata dai figli: fugge e fa bloccare il compagno

1commento

12 tg parma

Pusher arrestato in viale Vittoria: i residenti applaudono i carabinieri Video

4commenti

Paura

Adolescente scompare nel nulla. Ore di angoscia per i genitori

lavori

Nuovo ponte della Navetta: venerdì la posa della prima pietra

2commenti

PARMA

Quella 600 d'epoca che colleziona multe davanti al ristorante Foto

Parla il proprietario Andrea Bindani, appassionato di oggetti del passato

1commento

politica

Pd, Bonaccini alla segreteria nazionale e Pizzarotti candidato alla Regione? Video

8commenti

12 tg parma

Lunedì prossimo tavolo istituzionale in Comune sull'inceneritore Video

Salsomaggiore

In vacanza a Peschici, salva un anziano in mare

medesano

Roccalanzona, caduta dalla bicicletta: feriti due 30enni

PARMA

L'Università: "Ottimo avvio per le immatricolazioni"

La procedura di iscrizione on line resta aperta

Casalmaggiore

Trova 1.100 euro in strada e li porta ai carabinieri

Santa Maria del Taro

Addio a Elisa Bottini, scomparsa a soli 37 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le donne e quei maschi da educare

di Georgia Azzali

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Concussione, peculato e mobbing: arrestato il vicecomandante dei vigili dell'Unione Val d'Enza

IMMIGRAZIONE

Open Arms accusa Italia e Libia: "Migranti lasciati morire"

SPORT

CALCIO

Giornata di nervi tesi anche in ritiro. Amichevole con Naturno e Lana: il Parma vince 6-1 Video

calcio

Processo Figc: il procuratore chiede 15 punti di penalizzazione per il Chievo

SOCIETA'

VINO

Alessandro Borghese condurrà i Lambrusco Awards 2018: gara fra 248 vini "pop"

CALCIO

Reggiana verso il fallimento: il titolo sportivo è nelle mani del sindaco

MOTORI

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani