-1°

Fidenza

Morto in tangenziale, si sarebbe sposato in estate

Giuliano Iasoni era padre di un bambino di 7 anni

Morto in tangenziale, si sarebbe sposato in estate
Ricevi gratis le news
0

«Ci dovevamo sposare la prossima estate... Quando sono tornata e ho visto che non era in casa ho iniziato a telefonare, ma il cellulare squillava a vuoto. Poi mi hanno risposto i carabinieri e in quel momento mi è crollato il mondo addosso». E' il drammatico racconto della compagna di Giuliano Iasoni, il 45 enne fidentino che ha perso la vita all’ 1 e 40 di giovedì in uno scontro frontale nel tratto della tangenziale all’altezza del supermercato Conad di Coduro.

Ancora sangue sulle strade: un fidentino di 45 anni, Giuliano Iasoni, ha perso la vita in un incidente nel tratto della tangenziale all’altezza del supermercato Conad di Coduro. L’incidente è avvenuto all’1 e 40 di giovedì. Per cause in via di accertamento da parte dei carabinieri del Nucleo radiomobile di Fidenza accorsi sul posto per i rilievi, dopo la discesa del cavalcavia, Giuliano Iasoni, che viaggiava da solo, ha perso il controllo della sua macchina, una Polo, uscendo di strada e andando poi a schiantarsi frontalmente contro una Ford Focus. Il fidentino è morto sul colpo per i gravissimi traumi riportati. Per estrarre l’automobilista, rimasto incastrato nell’abitacolo, sono dovuti intervenire i vigili del fuoco.

Sul posto sono arrivate l’automedica e l’ambulanza. Il medico ha tentato di rianimarlo, ma non c’è stato più niente da fare. Lesioni lievi per l’altro automobilista, trasferito all’ospedale e dimesso nel pomeriggio di giovedì.

Secondo la testimonianza di alcuni automobilisti che hanno assistito al drammatico schianto, pare che il fidentino fosse dapprima uscito di strada senza coinvolgere altri veicoli, ma in seguito, sarebbe riuscito a riprendere la marcia, finendo nell’altra corsia con la sua Polo e schiantandosi contro una Focus che proveniva nella direzione opposta. La Polo ha poi terminato la sua corsa nel piazzale del supermercato Conad.

I carabinieri della compagnia di Fidenza, intervenuti per i rilievi, stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente stradale, non tralasciando nessun elemento. Non si esclude nemmeno che Iasoni possa avere perso il controllo della macchina a causa di un colpo di sonno o anche di un malore. La salma è stata trasferita all’istituto di Medicina legale di Parma, dove nei giorni prossimi sarà sottoposta ad autopsia. Solo lunedì verrà assegnato l’incarico. Giuliano Iasoni, con la compagna Giorgia Bussolati e il figlio Diego, di 7 anni, abitava in via Garimberti, nel popoloso quartiere che si estende intorno alla parrocchia di San Giuseppe. Era operaio metalmeccanico e lavorava alle dipendenze della Fbc di Medesano. Spesso il suo lavoro lo portava in trasferta, anche all’estero.

In attesa dei funerali Giuliano è stato ricordato ieri sera durante una veglia di preghiera nella chiesa di San Giuseppe lavoratore. S.L.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bohemian Rapsody la canzone più ascoltata del XX secolo - Ascoltala e guardala

musica

Bohemian Rapsody la canzone più ascoltata del XX secolo - Ascoltala e guardala

Lopez-Solenghi e Mario Biondi al Regio, Gino Paoli al Nuovo

VELLUTO ROSSO

Lopez-Solenghi e Mario Biondi al Regio, Gino Paoli al Nuovo Video

Mondiali, Marchionne e ponte, l'Italia (e il mondo) su google nel 2018

ricerche on line

Mondiali, Marchionne e ponte, l'Italia (e il mondo) su google nel 2018

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

WORLD CAT

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

Lealtrenotizie

Ladri messi in fuga dagli agenti della Municipale: inseguimento, caccia alla banda

collecchio

Ladri messi in fuga dagli agenti della Municipale: inseguimento, caccia alla banda

1commento

incidente

Frontale auto-camion a Vicomero: un ferito grave. Provinciale chiusa

anteprima gazzetta

Bambini in discoteca di notte "Bisogna saper dire di no ai nostri figli"

spaccio di droga

Le torture e le sevizie iniziano a Pisa e finiscono a Parma: arrestati nel Parmense 3 dominicani

1commento

27-29 giugno

E' ufficiale, il campionato italiano di ciclismo pro nella Valtaro

Incidente

Colto da malore al volante, si schianta contro un garage in via Brenta: è in gravi condizioni

vigili del fuoco

Odore e colonna di fumo: incendio in un sottotetto in via Marzaroli

parma calcio

I tifosi crociati di tutto il mondo cantano "Grazie capitano". Il video è da lacrime

2commenti

vigili del fuoco

Si stacca un pezzo di intonaco nel sottopasso di Baganzola: chiusa una carreggiata Foto

12 tg parma

Cantiere sotto sequestro in via Spezia.

maltempo

Prevista neve in città: mezzi del comune pronti ad intervenire Video

carabinieri

Spaccio di "droga dello stupro" in locali bolognesi: arrestato anche un professionista parmigiano

12Tg Parma

Colpo alla gioielleria Valenti, fatale il ritorno "sul luogo del delitto": due arresti Video

ATTENTATO

Un gruppo di parmigiani a Strasburgo: "Salvi perché abbiamo sbagliato strada" Videotestimonianza

GAZZAREPORTER

Carabinieri a cavallo nel cortile del Maria Luigia Gallery

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», chiesti 75 rinvii a giudizio: ecco tutti i nomi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il sacrificio di Eleonora per la sua bambina

di Filiberto Molossi

PGN

Natale, guida ai regali per lui

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Attacco a Strasburgo: 3 morti e 12 feriti. Il killer è fuggito prendendo in ostaggio un tassista Video

francia

Strasburgo, Antonio Megalizzi lotta tra la vita e la morte. Il killer forse fuggito in Germania

SPORT

CALCIO

Inter e Napoli fuori dalla Champions

sport

Glorie rossonere nuove e antiche: parate di stella al gala del Cus Le foto

SOCIETA'

PGN

La passerella per le spose di Asa T. da Bertinelli Foto

Suore della Provvidenza

I video-auguri dei bambini albini della Tanzania

MOTORI

motori

Skoda manda in pensione Rapid: è l'ora di Scala

SUV

Renault Kadjar: restyling dopo tre anni