18°

28°

Reality

Matteo Cambi all'Isola dei famosi?

Matteo Cambi all'Isola dei famosi?
Ricevi gratis le news
12

Buona la seconda o almeno così pare. Rispunta il nome di Matteo Cambi, l’ex énfant prodige del made in Italy, nei panni del naufrago dell’Isola dei Famosi. Già, l’ideatore del marchio Guru, oggi volontario dell’Assistenza pubblica, potrebbe “approdare” – secondo i beninformati è quasi certo - al reality passato a Mediaset.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Massimiliano

    13 Gennaio @ 08.39

    @Danila, come dice Leda, credo proprio che lei si sbagli o che sia stata male informata. A quanto ne so, avendo vissuto la vicenda da vicino, se pur in modo trasversale, non risulta che il Sig. Cambi debba arretrati ai propri ex dipendenti. Come si dice : "Diamo a Matteo ciò che è di Matteo". Come ho scritto in un altro commento, ne posso giudicare l'operato aziendale, ma non fare illazioni o sputare cattiverie e menzogne. Come direbbe il buon G. B. forse ha perso una buona occasione per tacere.

    Rispondi

  • Massimiliano

    13 Gennaio @ 08.32

    Gentile Gabriele Balestrazzi, mi fa piacere che l'equivoco sia stato chiarito da ambo le parti. Vede, non è nella mia indole giudicare o mettere alla gogna la vita privata di terze persone. Posso non approvare, ma ognuno di noi fa della propria vita ciò che vuole. Posso giudicare la vicenda aziendale, visto che ci sono finiti di mezzo onesti lavoratori, (ho vissuto la vicenda parecchio da vicino) ma nulla di più. Comunque mi ha fatto piacere ed è stato piacevole, confrontarmi con lei. Saluti. Massimiliano. Ah dimenticavo, quell'invito a cena è sempre valido... Eheh.

    Rispondi

  • Leda

    12 Gennaio @ 11.28

    Danila, non mi risulta che debba dei soldi agli ex dipendenti, se a te sì, sarei curiosa di sapere a chi visto che sono una sua ex dipendente.

    Rispondi

  • Massimiliano

    11 Gennaio @ 20.59

    @redazione, sicuramente non ho fatto alcuna allusione alla cocaina e il mio messaggio è stato inviato una volta sola. Non sono abituato a rispedire più volte lo stesso post. L' unica affermazione un po' "forte" è stata quella in cui dicevo che non è giusto dare risalto a persone che hanno messo sul lastrico decine di famiglie, distruggendo un azienda, per propri scopi personali o propri vizi. Se per vizi avete inteso l'uso di stupefacenti, molto probabilmente si è venuto a creare un fraintendimento. Mi scuso comunque..... Saluti. Massimiliano

    Rispondi

    • 12 Gennaio @ 07.21

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - In questo caso sono io che mi scuso con te: il commento cui facevo riferimento era proprio un altro, completamente e scioccamente incentrato sulla cocaina. Sul tuo giudizio di dare spazio a queste persone, innanzitutto ora pubblico il tuo commento (che è un giudizio legittimo e quindi non avrei motivo per non pubblicarlo). La mia risposta è che credo sia giusto raccontare le storie di tutti i tipi: in ognuna di queste c'è qualcosa da imparare, nel bene e nel male. Parlare di Cambi non significa certo esaltarlo: anzi può essere istruttivo vedere una parabola che è passata dal successo (merito anche delle sue intuizioni: quella è la parte da "copiare"), all'autodistruzione (economica e personale, come lui stesso ha raccontato anche in pubblico: questa è invece la parte da non imitare) al tentativo di rinascita (e questa è la parte attuale, che poi ognuno può giudicare personalmente e liberamente). Sono contento che abbiamo chiarito l'equivoco: quindi scusa a te e grazie per la riflessione, che è invece interessante e utile al nostro lavoro. Gabriele Balestrazzi

      Rispondi

  • Massimiliano

    11 Gennaio @ 14.10

    @redazione.. Battuta sulla cocaina???? Non mi sarei mai permesso......

    Rispondi

    • redazione

      11 Gennaio @ 14.18

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Io ho cestinato un commento di questo tipo, spedito più volte. I commenti cestinati non mi sono più visibili: se i tuoi contenuti sono altri rimandali, così vediamo se stiamo equivocando, se c'è stato un errore o se c'erano altri motivi per cestinare. Ovviamente il giudizio di stupidità resta destinato al commentatore della cocaina: se non sei tu, ovviamente, ridiamo a Massimiliano ciò che è di Massimiliano.

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"