17°

29°

Il caso

Urtò una moto 18 anni fa: bidella licenziata

Urtò una moto 18 anni fa: bidella licenziata
Ricevi gratis le news
1

La 60enne aveva firmato un'autocertificazione dove attestava di non avere precedenti penali. Lei: «Non sapevo fosse un reato». Tutti i particolari dell'incredibile vicenda

Chiara Pozzati

Licenziata in tronco per un incidente stradale di quasi vent’anni fa. «Proprio quand’ero riuscita finalmente a passare di ruolo come bidella. Ho un mutuo da pagare, mio marito è in cassa integrazione e non ho idea di come farò. Ho anche pensato di farla finita…».

E’ un appello disperato quello di Carmela Platani, 60 anni, storica bidella parmigiana, la cui carriera è arrivata al capolinea ormai un anno fa. Ha perso il lavoro al Convitto Maria Luigia, lo scorso febbraio, «a causa di un equivoco surreale». Dall’istituto in questione arriva un’unica dichiarazione: «Pur non entrando nel merito della vicenda, per tutela della privacy, chiariamo che all’atto dell’assunzione dichiarare il falso nell’autocertificazione comporta il licenziamento. Così stabilisce la legge».

Insomma, ancora una volta la scure della giustizia - che non di rado grazia colpevoli di ben più gravi reati - si abbatte sulla scuola. Quest’episodio ricorda un po’ quello del professore bergamasco la cui «testa» rotolò per aver fatto pipì in un cespuglio undici anni fa. Ma torniamo a noi. L’«equivoco», così come l’ha definito la diretta interessata, ruota attorno a un incidente che ha visto protagonista la donna nel 1998. «Mi sono fermata alla posta in viale dei Mille - scava nella memoria -. Ero in auto e, facendo manovra per immettermi di nuovo sulla strada, ho urtato una moto che finì a terra. Il motociclista non si fece nulla e di questo mi accertai angosciata per giorni. In compenso mi ritirarono la patente per dieci giorni e mi diedero una multa di trecentomila lire, che pagai regolarmente. Non avevo idea dell’accusa di lesioni colpose che mi ha “macchiata”. Questo è un reato penale, ma che gode del diritto della non menzione sul Casellario giudiziale. In altre parole se richiedo al Tribunale i miei carichi pendenti risulto pulita, se lo fa l’amministrazione pubblica risulto una criminale». E arriva al dunque: «Sull’autocertificazione ho “barrato” di non aver mai avuto condanne penali. Non avendo mai ucciso nessuno ed essendo una persona a modo, mai finita in galera, perché mai avrei dovuto sospettare il contrario?».

Però quell’incidente, fortunatamente non grave, non fu così marginale come pensava Carmela. L’aspetto più curioso è che la 60enne, per tutti gli anni a venire, si «mise in coda» tra bandi pubblici, rifiuti e graduatorie per avere un posto (fisso) da bidella. Problemi? Zero. «Non certo all’istituto comprensivo Fratelli Bandiera, al Romagnosi, alla Fra’ Salimbene o in tutte le altre scuole dove ho prestato servizio». Ironia della sorte i guai sono arrivati «quando sono riuscita a passare di ruolo come personale Ata all’istituto Maria Luigia - dice con amarezza -. Proprio quando iniziavo a pensare di poter far fronte a un mutuo da 900 euro, di non preoccuparmi se mio marito è un operaio edile in cassa integrazione e di mia figlia non trova lavoro». E conclude: «A nulla è valso fare causa: il giudice ritiene che io abbia dichiarato il falso e per questo debba essere punita. Ditemi voi se questa è giustizia?».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sisto

    14 Febbraio @ 11.56

    sisto52900@libero.it

    LADRI RAPINATORI SPACCIATORI PEDOFILI ASSASSINI ECC.....PROTETTI DA UNO STATO DI M....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

gossip

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

1commento

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era   Fotogallery

Noceto

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era Foto

Felino: tanti auguri a Martina

FESTE PGN

Felino: tanti auguri a Martina Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fisco: le linee guida se la Srl uninominale opera all'estero

L'ESPERTO

Fisco: le linee guida se la Srl uninominale opera all'estero

di Daniele Rubini

Lealtrenotizie

Sicurezza, il Comune ingaggia le guardie giurate

Fontevivo

Sicurezza, il Comune ingaggia le guardie giurate

1commento

cultura

La magica Notte del Terzo giorno: scatti tra le ali di folla (e di arte)

ramiola

Cade nella rotatoria: motociclista ferito

Traversetolo

Raid alla Sandrini Legnami. «E' il dodicesimo, non ne possiamo più»

agenda

Quartieri in festa, aquiloni, fattorie e cantine aperte: l'agenda

Nella zona del Tardini

Anziana truffata da un finto tecnico Iren

Curiosità

Il sindaco di Medesano si sposa con un'assessora di Collecchio

Sfida

Giochi delle 7 frazioni: si torna all'antico

Bellezza

Miss Mondo: le parmigiane Lorena e Fabiana in corsa per il titolo nazionale

FIDENZA

Grande Guerra, torna a casa la piastrina del soldato

Arbitri

La festa delle giacchette nere

LANGHIRANO

In fila sulla Massese per chiedere più sicurezza e per ricordare le vittime della strada Foto

Una giornata di iniziative a Langhirano

1commento

calciomercato

Balotelli al Parma? Qualcosa di più concreto del fantacalcio

1commento

calestano

Cade in una scarpata: un 40enne motociclista è grave al Maggiore

PARMA

Ladri nella notte al Mercatone Uno di via Mantova: rubata la cassaforte

Sfondata una finestra nel retro dell'edificio

1commento

evento

Una suggestiva (senza auto) piazza Garibaldi pronta per la Notte del Terzo Giorno Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Conte in mezzo a un braccio di ferro

di Stefano Pileri

INIZIATIVE

Nell'inserto economia si parla di Rider e Gig Economy

ITALIA/MONDO

strage di erba

Addio a Carlo Castagna: aveva perdonato Rosa e Olindo

Il caso

Rossella fu abusata per settimane dalla banda di Izzo

SPORT

baseball

Il Parma Clima dilaga contro il Padule: ora è terzo

Calcio

Il Real batte il Liverpool e vince la Champions per la terza volta consecutiva

SOCIETA'

studenti

Il FabLab in una manciata di secondi Video

LIBRI

Fra blues, avventure noir e... Bollywood: serata parmigiana con Massimo Carlotto Video

MOTORI

IL TEST

Nuova Mercedes Classe A. Come va

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional