13°

23°

Rivoluzione

La posta? A giorni alterni

La posta? A giorni alterni
Ricevi gratis le news
47

Da lunedì 22 febbraio scatta la rivoluzione della posta: quella ordinaria sarà consegnata a giorni alterni. La riorganizzazione per ora riguarderà il solo comune di Parma, ma da fine anno il nuovo sistema dovrebbe essere esteso anche al resto della provincia.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • LaoTzu

    17 Febbraio @ 07.49

    Dimezzare le consegne della posta mantenendo lo stesso personale di prima? Perché quanti riusciranno a licenziarne secondo voi? Non mi sembra un'idea di efficienza... ma siamo nel paese dove, soprattutto nelle aziende pubbliche (o partecipate dallo Stato), tutto è permesso... La Grecia è sempre più vicina...

    Rispondi

  • gf

    16 Febbraio @ 21.33

    Dopo gli ultimi aumenti dei francobolli, ormai tra i piu' cari d'Europa, pensavo partisse qualche servizio tipo la consegna serale o di domenica e invece...

    Rispondi

  • Giorgio

    16 Febbraio @ 19.16

    .....e i postini saranno pagati, un giorno si e un giorno no?

    Rispondi

  • Filippo

    16 Febbraio @ 18.55

    Certo, il servizio peggiora e tanti postini perderanno il posto. Però siamo sinceri: quanta posta "normale" si riceve ormai? A parte qualche augurio per le feste, cartolina dalle vacanze (sempre meno, e solo dai nipoti ai nonni), il resto sono solo bollette o comunicazioni bancarie, a volte qualche multa (per la quale fa fede la data di ricevimento, non di spedizione): tutta roba che se arriva uno o due giorni dopo non cambia assolutamente niente.

    Rispondi

    • renix

      25 Aprile @ 17.19

      non cambia assolutamente a te che non perdi il posto di lavoro pensa invece il postino che si ritrova a servire due zone invece di una..E quella nuova è del postino ultimo licenziato perchè in esubero Per me avrà più posta ma molta di più stanne certo

      Rispondi

    • Giorgio

      17 Febbraio @ 12.40

      e il timbro che attesta la data del ricevimento, dove si trova?

      Rispondi

  • Paolo

    16 Febbraio @ 15.48

    paolo.regg@email.it

    Scusate amici, ho dimenticato di scrivere che quella assurda decisione postale deriva comunque dal nuovo assetto che l'attuale governo sta dando alla nazione, cioè di farla diventare uguale agli Stati Uniti dove la sola regola è il profitto, Là anche la Sanità è basata sul profitto (orrore!). L'attuale governo è stato votato da quel parlamento che abbiamo votato tutti noi (salvo che non sia stato formato da Mago Merlino). Amici, tutto ma proprio tutto, deriva in qualche modo da come tutti noi abbiamo votato alle ultime elezioni. Ricordiamocelo bene la prossima volta che andremo al seggio elettorale e facciamo una scelta matura e non d'abitudine o per una fede che i fatti ci hanno dimostrato essere stata un'illusione.

    Rispondi

    • LaoTzu

      17 Febbraio @ 08.19

      Beh... che anche gli enti pubblici comincino a fare (vera) efficienza (soprattutto interna e) e a pesare meno sui contribuenti fornendo un servizio migliore ai cittadini non mi sembra un'idea cattiva... Ovvio che tutti i dipendenti pubblici, soprattutto i furbacchioni, i fannulloni e i sindacati (sempre ottusamente contro ogni cambiamento) siano "assolutamente" in disaccordo e che pur di salvare i loro scandalosi privilegi manderebbero il Paese in bancarotta...

      Rispondi

    • Medioman

      16 Febbraio @ 16.31

      ... in Italia, invece, dirigenti, funzionari e fornitori delle varie Aziende Sanitarie lavorano gratis! La vera differenza, con gli Stati Uniti, è che in Italia facciamo "beneficenza", ma non sappiamo a chi è veramente destinata. Comunque, questa "assurda decisione postale" è il solito imbroglio all'italiana: vuoi che il tuo plico arrivi prima? Paga di più! Sarebbe troppo "americano" dirlo in questa maniera; meglio l'italiota ipocrisia.

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno