20°

31°

Collecchio

Bocconi avvelenati, cresce l'allarme

Bocconi avvelenati, cresce l'allarme
Ricevi gratis le news
9

A Collecchio cresce l'allarme tra i proprietari dei cani: un boccone avvelenato è stato rinvenuto in via Togliatti dall'ex sindaco Walter Civetta.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Valerio

    24 Febbraio @ 08.11

    raq.cantiere.hera@gmail.com

    si, ma alla fine, perche'??? Perche' in una via di un paese un demente dovrebbe buttare dei bocconi avvelenati??? per uccidere cosa??? volpi? cani? lupi??? Chi lo ha fatto e' senz'altro un poveretto con problemi mentali.

    Rispondi

    • giorgio mezzatesta

      24 Febbraio @ 11.36

      i cani vaganti, senza controllo, escono dai confini e vanno a disturbare la selvaggina appena immessa. E' la solita storia, i bracconieri non vogliono carnivori in giro e, come sempre hanno fatto, da gennaio ad aprile distribuiscono tutto il territorio di veleni. Che abbiano problemi mi pare ovvio! Se ci fa caso questi episodi anche cittadini avvengono sempre in questo periodo.Non credo proprio che in giro ci siano tanti squilibrati che lo fanno solo per il piacere di uccidere dei cani, credo invece, anzi ne sono certo, che i soliti noti bracconieri cerchino di sviare da loro la responsabilità dei misfatti, che poi sono reati da codice penale.I bocconi sono sempre confezionati allo stesso modo e vengono distribuiti nelle campagne e , un pò per sviare, un po' eliminare i cani vaganti,anche nei paesi.

      Rispondi

      • Valerio

        24 Febbraio @ 18.36

        raq.cantiere.hera@gmail.com

        Condivido con il Sig. Vercingetorige. Abitando a poche case da Via Togliatti, non la reputo una via degna di nota dei soliti bracconieri. Quello (insano di mente) che ha confezionato il boccone avvelenato l'ha fatto con l'intenzione di uccidere i cani del vicinato.

        Rispondi

      • Vercingetorige

        24 Febbraio @ 18.34

        Dottor Mezzatesta , lei ha studiato a fondo il problema. Glie ne diamo atto ed ascoltiamo con interesse quel che ci dice , ma le sue spiegazioni non ci sembrano del tutto esaustive. Su questo "forum" , se lo segue, avrà visto i messaggi di quelli che odiano i cani . Li odiano perché abbaiano , li odiano perché fanno i loro bisogni per strada e non sempre i conduttori li raccolgono . Non vogliono che entrino nei locali pubblici. Non vogliono che entrino negli ascensori , anche se sono più puliti di tanti "cristiani" . Vorrebbero che andassero sempre in giro con la museruola , che infastidisce molto l' animale e della quale , solitamente , non c' è necessità . Ci sono addirittura buontemponi che vorrebbero che si raccogliesse pure la pipì . Dice che tutti costoro sono bracconieri ? Poi , mi scusi , "cani vaganti" . Le risulta che Collecchio sia piena di cani randagi ? Lei mi accusa di essere testardo , ma , mi perdoni , lei è certo di non vedere cacciatori e bracconieri dappertutto ?

        Rispondi

        • giorgio mezzatesta

          24 Febbraio @ 19.06

          vede, non credo che in tanti paesi ci siano tanti squilibrati che si divertono ad uccidere i cani, credo invece che, come al solito, attorno a questo problema ruotino interessi importanti.p.s. mai parlato di cacciatori , ma di bracconieri.

          Rispondi

  • giorgio mezzatesta

    24 Febbraio @ 07.12

    non mi meraviglio, a gennaio inizia da sempre la stagione dei veleni

    Rispondi

    • Vercingetorige

      24 Febbraio @ 11.21

      Certo ! E , in via Togliatti , a Collecchio , c' è pieno di bracconieri !

      Rispondi

      • giorgio mezzatesta

        24 Febbraio @ 15.45

        bisognerebbe conoscere bene le cose........ma vedo che lei vercingetorige ha le sue convinzioni......

        Rispondi

        • Vercingetorige

          24 Febbraio @ 16.28

          Dottor Mezzatesta , seguendo assiduamente i suoi messaggi , credo di poter dire che le sue opinioni sono non meno pervicaci delle mie.

          Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' il giorno di Cristiano Ronaldo a Torino. Primo autografo a un bambino

Sport

E' il giorno di Cristiano Ronaldo a Torino. Primo autografo a un bambino Foto

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La favola di Natale dei Pogues

IL DISCO

La favola di Natale dei Pogues

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Nuovo violento temporale: due alberi caduti, "acqua alta" nei sottopassi

PARMA

Nuovo violento temporale: due alberi caduti, "acqua alta" nei sottopassi  Video

Nel video, il momento più forte del temporale a Coloreto

2commenti

MARTORANO

Spara alla moglie e si getta nel vuoto: lei è salva per miracolo, lui è in Rianimazione

Testimonianza

«Negli ultimi tempi era cupo e nervoso»

Gazzetta domani

Parma a processo, lo stillicidio delle indiscrezioni sulle richieste dell'accusa

PARMA CALCIO

Caso sms, promozione a rischio: Calaiò lascia il ritiro per partecipare al processo

Secondo indiscrezioni, sarà chiesta una dura sanzione per il Parma. Anche per il Chievo è a rischio la serie A

24commenti

APPENNINO

Grandine e vento, l'assessore regionale: "Entro pochi giorni la prima stima dei danni" Video

L'assessore regionale alla Protezione civile Paola Gazzolo ha visitato Bardi, Calestano e Neviano

COLLECCHIO

Violento scontro in tangenziale: furgone sventrato da un autoarticolato Foto

Paura e contusioni per il conducente del furgone

FELINO

Le piadine di Igor fanno furore in Australia

AUTOSTRADA

Scontro fra 5 auto tra Fidenza e Parma: un ferito. Veicolo in avaria: 6 km di coda

Inchiesta

Violenza sulle donne, il centro che recupera gli «orchi»

1commento

RIMPATRIATA

Quei «ragazzi» della mitica 3ªG sessant'anni dopo

Federconsumatori

Polizze vita, il raggiro porta in Irlanda

Lutto

Bersellini, il macellaio innamorato della Cittadella

Viabilità

Tangenziale di Parma: asfaltatura al via fra le uscite 4 e 3 verso Reggio

1commento

GAZZAREPORTER

Allagamenti e vento forte: un albero cade su un'auto a Salso Foto

SERVIZI

Dal 16 luglio carta di identità elettronica rilasciata solo su appuntamento Come fare

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le donne e quei maschi da educare

di Georgia Azzali

CHICHIBIO

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

ITALIA/MONDO

PISA

Choc anafilattico: muore dopo la cena

VIALE ZARA

Si dà fuoco a Milano: 27enne in gravi condizioni

SPORT

CALCIO

E' finita per la Reggiana: salta la vendita, niente iscrizione al campionato

4commenti

Serie A

Gazzola, il Parma nel cuore

SOCIETA'

SALUTE

Due studi universitari: niente fumo e più sesso per un cuore sano

1commento

GAZZAFUN

Le scuole sono chiuse ma gli esami non finiscono mai: oggi quiz di geografia

MOTORI

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery