14°

26°

DOMANI PARMA-CASTELFRANCO

Zommers ha un'idea fissa: «Vincere il campionato»

Zommers ha un'idea fissa: «Vincere il campionato»
Ricevi gratis le news
0

Il portiere crociato è stato convocato per la prima volta nell'Under 21 della Lettonia. «Ma io penso al Parma e alla partita con il Castelfranco. Ora vinciamo il campionato poi penseremo al futuro».

Sandro Piovani

Le prime interviste le faceva in inglese. Ora, quasi a dimostrare la sua crescita anche nella comunicazione, sceglie l'italiano. Kristaps Zommers ha maturità da vendere. Classe '97, su ogni argomento «caldo» (futuro, mercato, ambizioni) usa parole misurate, mai invadenti. Non da titolo. Anche se i suoi occhi di ghiaccio trasudano orgoglio e voglia di affermarsi. Da portiere, già convocato (per la prima volta) nell'Under 21 della Lettonia. «Sono molto contento di questa chiamata, è una buona esperienza che mi permetterà di vedere il livello dell’Under 21, farò di tutto per giocare e per far vedere al tecnico che sono un buon giocatore».

Sapeva di questa chiamata?

«Avevo parlato con la Federazione prima dell'ufficializzazione della convocazione. Avevo detto che l’importante per me era stare qui a giocare a Parma, ma che sarei stato disponibile durante la pausa (Zommers non perderà gare ufficiali del Parma ndr)».

Anche i media lettoni iniziano ad occuparsi di lei.

«Ho visto un articolo due giorni fa di un giornale lettone, sono molto contento perché la Lettonia è la mia nazione, è casa mia. Sono contento che anche in Lettonia vengono a sapere che un loro connazionale sta facendo bene in Italia, a Parma».

Si parla anche di una convocazione nella Rappresentativa di D al Torneo di Viareggio.

«Non ne so nulla per ora. Se mi vogliono andrò, ma non so cosa succederà. È molto difficile giocare al Viareggio e poi andare via con l’U21 subito dopo, c’è sempre il rischio di un infortunio. Non so, parlerò domenica sera dopo la partita con la società e prenderemo insieme la miglior decisione possibile».

Inutile negarlo, lei migliora sempre di più. L'anno prossimo si vede in Lega Pro o spera di arrivare più in alto, magari anche all'estero.

«Adesso mancano le ultime partite, siamo al rush finale, abbiamo la testa giusta, sappiamo cosa fare in queste gare ed abbiamo un solo obbiettivo: finire primi ed andare in Lega Pro. Nient’altro. Se giocheremo al nostro livello ce la faremo. E io non penso ad altro. L’importante ora è giocare qui a Parma, vedremo a fine campionato cosa succederà, ma preferirei rimanere qui, non ho dubbi».

Si aspettava comunque una crescita così evidente in una solo stagione?

«Si, io punto sempre a migliorare, ogni anno. L’importante è crescere e fare bene per la squadra».

Tra l'altro il Parma ha la miglior difesa d'Europa (al pari dell'Atletico Madrid). Come commenta questo dato?

« È una buona cosa, questa, perché nessun campionato è semplice, dalla Liga alla serie A sino alla D. Sono molto contento di questo dato, anche se ripeto, dobbiamo solo pensare a vincere il campionato».

Tra qualche anno dove si immagina di giocare?

« In A e spero con il Parma».

Forse ora è meglio pensare al Castelfranco, il prossimo avversario.

«Siamo pronti per questa partita. Tutti ricordiamo cosa era successo all’andata. Quindi sappiamo che sarà una partita molto difficile, come lo sono peraltro tutte le altre. Ma siamo pronti e attendiamo con serenità la gara di domenica (domani ndr)».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

Morto Vinnie Paul, batterista e co-fondatore Pantera

musica

E' morto Vinnie Paul, batterista dei Pantera

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon  Gallery

newcastle

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Opere incompiute: le date del taglio del nastro

Cantieri

Opere incompiute: le date del taglio del nastro

Ballottaggi

Urne aperte a Salso: alle 12 ha votato il 18,36%

pericolo

Voragine in via Volturno, via Musini La foto

appuntamenti

Dopo la rugiada, una domenica di eventi nel Parmense Agenda

Turismo

Pochi wc pubblici. Botta e risposta fra Comune e Confesercenti

3commenti

calcio e tribunale

Caso whatsapp-Parma (e match Frosinone), il Palermo: "Siamo parte lesa"

evento

Il dj set di Digitalism, ha chiuso il Cittadella Music festival Gallery

1commento

Rapina

Incappucciato aggredisce una donna per rubarle l'auto: arrestato

FIDENZA

Sicurezza, in arrivo 84 «occhi intelligenti»

Fontanellato

Morto il direttore della banda

BENECETO

L'abbraccio della maestra e dell'ex allieva

Il ministro Centinaio

«Il caso sms? Finirà in nulla»

1commento

Violenza

La gelosia come ossessione: in carcere il partner-aguzzino

CALCIO

Asprilla, Veron, Apolloni e gli altri: la giornata "Parma Legends" al Tardini Foto

La partita è finita 5-2

12Tg Parma

Ladri scatenati a Felino: settimana di furti in paese

SORBOLO

Si sente male in casa, salvato da sindaco e carabinieri Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Come potranno motivare una condanna?

di Michele Brambilla

LA PEPPA

Fusilli estivi, pasta fredda protagonista

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Urla in casa, arrivano i carabinieri e sequestrano marijuana

Superenalotto

Esce il 6: vinti oltre 51 milioni di euro

SPORT

Calcio

Mondiali: la Germania in 10 soffre ma piega la Svezia (2-1)

FORMULA UNO

Mercedes davanti a tutti: non è solo questione di gomme

SOCIETA'

cultura

E' morta Chichita, la moglie di Italo Calvino

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse